venerdì , 21 Giugno 2024

ITINERARI FOLK: Roberta Alloisio apre nel cortile delle a�?Crispia�? l’edizione 2015

VenerdA� 3 luglio il concerto d’apertura di Itinerari Folk vedrA� alla ribalta la cantante e attrice Roberta Alloisio che presenterA� al pubblico trentino A�Xena TangoA�, un progetto che percorre le strade del tango da Genova a Buenos Aires

itinerari folk

La rassegna musicale organizzata a Trento dal Centro Servizi Culturali S. Chiara giunge quest’anno alla ventottesima edizione e naviga musicalmente su A�ROTTE ATLANTICHE, tra le rive dell’OceanoA�. Il cartellone si articola su tredici appuntamenti, la maggior parte dei quali saranno ospitati nel cortile interno delle Scuole Crispi.

Il progetto A�Xena TangoA� puA? essere considerato come una delle piA? interessanti pubblicazioni discografiche del 2014, sia per la qualitA� artistica che per i contenuti culturali di cui ci dA� conto la��omonimo libro curato da Giampiero Vigorito, in cui si ricostruiscono le vicende legate al contributo della cultura genovese nella storia del tango argentino.

Questo capitolo nella carriera di Roberta Alloisio, nasce con la prestigiosa collaborazione di Luis Bacalov, il pianista e compositore premio Oscar per la colonna sonora de a�?Il postinoa�?, e di Walter Rios, grande bandoneonista argentino. Si tratta di un concerto inedito e appassionato, dove per la prima volta i tanghi celebri della tradizione argentina vanno a mescolarsi a nuovi tanghi scritti da autori della scuola genovese: Umberto Bindi, Vittorio De Scalzi (New Trolls), Carlo Marrale (Matia Bazaar), Giorgio Calabrese, Gian Piero Alloisio, Ivano Fossati, il cantautore corso StA�phane Casalta e Pablo Banchero, giovane autore argentino di origine ligure, cantore ufficiale de a�?La Bocaa�? di Buonos Aires.

Le melodie italiane, che tanto influenzarono la nascita di questo genere musicale, tornano a mescolarsi accostandosi per la prima volta al dialetto genovese e al lunfardo (lo slang dei porteA�i utilizzato nel tango) per un esperimento assolutamente unico. Il tango dei Genovesi ritorna cosA� in vita per celebrare la musica di tutti i popoli migranti.

Roberta Alloisio, cantante e attrice genovese, ha debuttato giovanissima in teatro con Giorgio Gaber. Attualmente A? considerata una voce da��eccellenza della scena world nazionale. Ha vinto nel 2009 del Premio a�?Teresa Viarengoa�? riservato ad artiste italiane impegnate nell’interpretazione di musica tradizionale ed etnica e nel 2011 il Premio Nazionale a�?CittA� di Loanoa�? e la a�?Targa Tencoa�? come miglior interprete. Il suo lavoro di ricerca ha contribuito in questi anni alla creazione di altri due importanti progetti discografici che si distinguono per il recupero della��antica e aspra lingua ligure: a�?Lengua Serpentinaa�? e a�?Januaa�?.

Il concerto di venerdA� 3 luglio, che inizierA� alle 21.00 e prevede il pagamento di un biglietto d’ingresso del costo di 5 euro (ridotto 3 a�� per gli under 15), vedrA� sul palcoscenico allestito nel Cortile interno delle Scuole Crispi in via San Bernardino Roberta Alloisio (voce), Fabio Vernizzi (pianoforte), Giampaolo Costantini (bandoneon), Pietro Martinelli (contrabbasso) e Roberto Piga (violino). In caso di maltempo lo spettacolo si terrA� presso il Teatro Auditorium.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *