sabato , 18 Maggio 2024

TELEFONO AMICO: Cerchiamo nuovi volontari dell’ascolto

Per far fronte al crescente numero di richieste d’aiuto l’associazione Telefono Amico di Trento avvia una campagna di ricerca di nuovi volontari e un corso di formazione all’ascolto

A�logo_nazio

I volontari dell’ascolto da oltre 45 anni sono il cuore del servizio che quotidianamente l’associazione Telefono Amico Italia offre a chi vive un disagio emotivo ed ha bisogno di essere ascoltato.

 

La sede di Trento organizza anche questa��anno un corso di formazione per aspiranti volontari nei mesi di marzo e aprile 2016 sui temi della comunicazione da��aiuto e della��ascolto telefonico. Il corso A? aperto a tutti coloro che si sentono disponibili verso gli altri, sono pronti a mettersi in discussione, ad offrire del tempo libero, e che hanno almeno 18 anni di etA�.

 

La campagna pubblicitaria ha per titolo “Cerchiamo volontari che imparino a confrontarsi con tutti”: il ruolo del volontario di Telefono Amico A? infatti di mettere in gioco le proprie capacitA� personali nel contatto – intimo ma anonimo – nel corso della relazione d’aiuto.

 

Per diventare volontari infatti non sono necessarie qualifiche o esperienze specifiche, ma questa A? una scelta che rappresenta un notevole investimento personale: il volontario A? infatti una persona che crede nei rapporti umani e nell’importanza dell’ascolto reciproco.

 

La serata di presentazione del corso, durante la quale saranno anche raccolte le iscrizioni al corso, si terrA� mercoledA� 10 febbraio 2016 alle ore 20,30 presso la��Hotel Everest in Corso degli Alpini 14 a Trento. Per ulteriori informazioni A? possibile scrivere una mail a trento@telefonoamico.it.

 

TELEFONO AMICO ITALIA A? la��organizzazione di volontariato che dal 1967 dA� ascolto a chi si trova in stato di crisi o disagio emozionale, garantendo un servizio telefonico gratuito 365 giorni la��anno, dalle 10 del mattino a mezzanotte, a persone di ogni etA�, sesso e condizione sociale.

Basta chiamare la��199 284 284 per condividere, in assoluto reciproco anonimato, le proprie esperienze dolorose o la propria solitudine con volontari preparati a offrire presenza, ascolto attento e fiducia; e chi necessita di aiuto A? libero di mantenere, interrompere e ristabilire il contatto come e quando lo ritiene opportuno.

TELEFONO AMICO TRENTO opera dal 1977 ed A? regolarmente iscritto all’albo provinciale del volontariato. Dal luglio 2006 l’Associazione partecipa al Progetto Numero Unico Nazionale 199 284 284 che mette in rete tutti i Centri associati, aprendo la possibilitA� di estendere a tutto il territorio nazionale le opportunitA� di ascolto e di supporto, allargando cosA� anche la fascia oraria di servizio dalle ore 10.00 alle 24.00.

 

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *