sabato , 25 Maggio 2024

TEX
Coredo (TN) – Dall’11 agosto al 2 settembre 2012

Sabato 11 agosto ore 18.00 a Casa Marta, Coredo, verrA� inaugurata la mostra dei disegni di Tex di Lucio Filippucci, nella quale interverrA� lo stesso autore. L’esposizione dei disegni sarA� visitabile gratuitamente tutti i giorni dalle 16 alle 19.30 fino al 2 settembre.

Lucio Filippucci nasce a Bologna nel 1955. nel 1975 comincia a lavorare per le numerose serie della” Edifumetto” di Renzo Barbieri. nel 1979 succede a Milo Manara nella serie “Chris lean” sulla rivista” Corrier Boy“, per la quale illustra anche numerose storie brevi.

In collaborazione del suo collega ed amico Giovanni Romanini illustra due album cartonati per il mercato francese (Media 1000 e Albin Michel):” Les avventures de Cicciolina” e” Dodo,la petite pensionnaire“.

Parallelamente lavora nel campo della pubblicitA� illustrando numerose campagne per il comune di Bologna e la regione emilia romagna. illustra libri come “Il manuale di autodifesa televisiva ” di Patrizio Roversi (Sperling & Kupfer) e “il manuale della tap model” di syusy blady (Longanesi). Collabora a lungo con la “Panini“e con le case editrici di libri per l’infanzia “Piccoli” e “Juvenilia” e nel 1992 vince assieme ad Alberto Savini con il libro “Quel tunnel sotto la scuola”,il premio Lunigiana.

All’inizio degli anni ’90 raggiunge l’editore Bonelli che gli affida il personaggio Martin Mystere del quale esegue numerose storie “fuori serie”, “speciali” e della “serie regolare”.

Nel 1998, in compagnia del suo amico sceneggiatore, giA� creatore di Martin Mystere Alfredo Castelli inizia a disegnare, sempre per la casa editrice Bonelli le avventure del” Docteur Mystere” che ora vengono ristampate in edizione ampliata e a colori in 7 paesi europei.

Nel 2003 illustra il libro di Maria Gabriella Buccioli (sua moglie) “i giardini venuti dal vento” che riceve il premio “Giardini botanici Hanbury“.
nel 2005 riceve il “Premio ANAFI” come miglior disegnatore.

Attualmente, entrato nello staff di “Tex“, sta lavorando a una storia per la serie regolare scritta da Claudio Nizzi.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *