lunedì , 20 Maggio 2024

TRA LE ROCCE E IL CIELO
Dal 30 agostoa�� Gli scrittori si presentano

Da Carmine Abate a Italo Zandonella Callegher, passando da Spiro Dalla Porta Xydias e Roberto Mantovani, Alberto Folgheraiter e Tona Sironi. Sono questi gli scrittori che si racconteranno durante il festivalA�a�?TRA LE ROCCE E IL CIELO 2012a�?, che si svolge in Vallarsa dal 30 agosto al 2 settembre.

Il Festival nato nel 2009 come festival degli scrittori di montagna alla��ombra delle Piccoli Dolomiti A? diventato grande, ma non abbandona le sue origini. Per questo durante la manifestazione saranno numerosi gli incontri con gli scrittori e le presentazioni di libri.

Nella giornata di apertura della manifestazione dedicata alla��Arte della montagna, ilA�30 agosto, ci sarA� la��incontro GJUHA E ZEMA�RES, LA LINGUA DEL CUORE.A�Carmine AbateA�dialoga conA�Pino LoperfidoA�alle ore 18.30 alla��Hotel Genzianella, Bruni.
Lo scrittore presenterA� il suo ultimo libro a�?La Collina del ventoa�? (Mondadori) in cui racconta il dramma della��emigrazione forzata di massa e la��incanto delle tradizioni popolari. Una mirabile rappresentazione corale di un Sud eternamente sospeso fra la ricchezza lussureggiante della sua civiltA� millenaria e la��arida realtA� di un presente dalle prospettive inquietanti. Il romanzo, che A? arrivato alla sua quarta edizione in tre mesi dalla��uscita, ha conquistato la critica e si A? aggiudicato il premio a�?Carlo Levia�? . Ea�� il primo nella cinquina dei finalisti del premio Campiello che sarA� assegnato il primo settembre.

Dalle 17 alle 20.15 al Museo della CiviltA� Contadina di RivaA�GLI SCRITTORI SI PRESENTANO, gli autori raccontano i loro libri.

Antonia (Tona) SironiA�presenta a�?La principessa di Gungtanga�?. Storia di una donna, principessa e monaca buddista che visse cinquecento anni fa. Gyalmo, discendente degli antichi sovrani del Tibet imperiale, visse tra le sacre montagne del suo paese, rinunciA? alla vita di corte per diventare badessa di un monastero femminile. La sua vita A? stata ricostruita in oltre 10 anni di lavoro dalla��antropologa Hildegard Diemberger, figlia del celebre alpinistaA�Kurt DiembergerA�che firma la prefazione di questo volume. Con lei ca��era sua madre Antonia Sironi, detta Tona, che ha voluto raccontare in forma di romanzo la vicenda di questa straordinaria monaca. Un avvincente libro basato sulla a�?storia di una vita senza finea�?.

Italo Zandonella CallegherA�(dalle 17.45) presenterA� il suo libroA�a�?Il pastore che amava i libria�?A�(Edizioni Biblioteca della��Immagine) narra la storia di un ragazzo nato e cresciuto ai piedi delle Dolomiti, montagne che ha visto fin dalla prima infanzia e dalle quali si A? fatto stregare.

Alberto FolgheraiterA�(dalle 18.30) presenta il libroA�a�?I villaggi dai camini spentia�?A�(Curcu &Genovese). Viaggio nella periferia del Trentino del terzo millennio il libro A? una��inchiesta giornalistica che ha richiesto nove mesi di lavoro.

Questi tre autori dialogheranno conA�Filippo Zolezzi.

La��alpinista e scrittoreA�Spiro Dalla Porta XydiasA�parlerA� della sua ultima opera letterariaA�a�?Poesie di montea�?A�(Neos Edizioni). Una�� a�?opera della��estrema maturitA�a�? a�� come nota la prefazione a�� il fuoco spirituale che ne anima ogni parola la rende a volte quasi a�?ingenuaa�? di fronte alla��incommensurabilitA� del Mistero universale, ingenuitA� perA? simile a quella del fanciullo che a�� puro a�� A? capace di contemplare la��infinito senza pregiudizi. SeguirA� la chiacchierata sui suoi 95 anni di vita conA�Roberto MantovaniA�giornalista e storico della��alpinismo europeo ed extraeuropeo.

Durante il festival saranno presentati anche altri libri:
VenerdA� 31 agosto, alle ore 16 alla��Hotel Genzianella di Bruni verrA� illustrato del progetto di Accademia della Montagna del Trentino LA MONTAGNA DEI RAGAZZI, in collaborazione con Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto. VerrA� presentata a�?Lungo i sentieri della Grande Guerra in Vallarsaa�?, primo volume della collana di guide storico-escursionistiche per famiglie e ragazzi. Con Iva Berasi, Anna Pisetti, Emanuela Zandonai.

Domenica 2 settembreA�alle ore 10.30 a Cumerlotti sarA� presentato I DIARI DI GUERRA a cura di Gregorio Pezzato, un libro che raccoglie gli scritti dei soldati della Grande Guerra al fronte.
Alle 11.30 sarA� presentatoa�� Per sentieri e luoghi sui monti del Trentino. PREALPI TRENTINE ORIENTALI, guida dei sentieri della SAT.

Gli Ospiti del Festival

ProgrammaA� del Festival

Info:A�www.tralerocceeilcielo.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *