sabato , 25 Maggio 2024

TRENTINI TRENTONI
Di e con Andrea Castelli

Sabato 16 febbraio ore 20.45 al Teatro Valle dei Laghi di Vezzano (TN) si alzerA� il sipario sullo spettacolo TRENTINI TRENTONI di e con Andrea Castelli.

Lunga seduta dalla��analista, o strizzacervelli, per individuare i conflitti interiori che comporta il a�?sentirsi trentinia�?. Pre-testo per analizzare pregi e difetti di quel che resta del nostro senso di appartenenza. Chi siamo, donde veniamo, dove andiamo? Preistoria, storia e fantascienza sono i tre luoghi deputati per questo delicato, controverso tema affrontato in chiave comico-pensante.

La satira punterA� la��indice sulla pre-esistente crisi da��identitA� che ci portiamo appresso da secoli (a�?Taliani o todeschi? Trentini o trentoni?) e cercare di allargare lo sguardo fuori dalle montagne; per accettare il futuro senza restare con la testa rivolta alla��indietro, ma con la��attenzione a non dimenticare chi ha lavorato bene e onestamente per farci arrivare dove siamo.

E dove siamo? a�?Voi siete quia�? si legge sulle mappe attaccate ai muri nei luoghi pubblici, con un bollo rosso. A? importante osservarlo bene per sapere come guadagnare la��uscita, per capire come ci siamo arrivati in quel bollo rosso. I pregi dei trentini? Sono i pregi di tutti quelli che hanno pregi, se li hanno.

I difetti? Sono i difetti di tutti quelli che, sparsi per il mondo, hanno difetti. Non si combattono i luoghi comuni con altri luoghi comuni. Voglio dire: ci saranno due trentini che si salvano, no? Il guaio A? che non so chi A? la��altroa��

INFORMAZIONI
Teatro Valle dei Laghi
Via Stoppani, loc. Lusan a�� Vezzano(TN)
Tel.0461-340158
info@teatrovalledeilaghi.it
www.teatrovalledeilaghi.it

Fondazione Aida
tel. 045 8001471 a�� 045 595284
fax. 045 8009850
fondazione@fondazioneaida.it
www.fondazioneaida.it

Vedi anche

A Rovereto l’Urban Festival Summer Edition 2019

Venerdì 28 giugno 2019 a partire dalle 18.00 nel centro storico della città di Rovereto, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *