domenica , 18 novembre 2018
Home / Eventi / Tribunale di Penitenza 2018 con tante novità.

Tribunale di Penitenza 2018 con tante novità.

Sabato 23 giugno dalle ore 21:30 alle ore 23:00 in occasione delle Feste Vigiliane ritorna in piazza Fiera a Trento con tante novità il Tribunale di Penitenza.

Qual è il punto debole dei trentini? Quale il loro atteggiamento più riprovevole? Quale il loro peccato capitale? Domande altisonanti e impegnative, a cui verranno date risposte divertenti e scherzose. Sarà proprio a queste domande, infatti, che dovrà dare risposta il Tribunale di Penitenza dell’edizione 2018 delle Feste Vigiliane, sempre nel solco della tradizione di goliardica autoironia.

A essere sotto processo quest’anno non saranno solo alcuni personaggi della vita pubblica trentina, bensì la trentinità nel suo complesso, insomma, tutti i trentini, i cui peccati verranno osservati, esaminati e giudicati dal Tribunale. E saranno proprio loro, i peccati stessi, a parlare durante l’udienza e a testimoniare direttamente la loro presenza o la loro assenza sul territorio, difesi – a modo suo – da un pigro Avvocato Difensore, trentino doc Massimo Lazzeri. Sulla scorta del tema delle Feste Vigiliane di quest’anno, «Oltre le mura», sarà proprio da oltre i confini del Trentino che arriveranno il Giudice Alessio Dalla Costa e il Pubblico Ministero Annalisa Morsella del Tribunale. Questi due personaggi hanno il privilegio di essere osservatori esterni e imparziali della situazione trentina. Ma sarà proprio così? O si porteranno appresso i loro pregiudizi sul Trentino, sui suoi abitanti, sull’autonomia?

Il Tribunale diventa così un momento di riflessione per tutti i trentini, per guardarsi allo specchio e ridere insieme delle proprie caratteristiche più peculiari, che si tratti di pregi o di difetti.

Quest’anno Emit Flesti ha l’onore di organizzare il Tribunale di Penitenza e ha deciso di confezionarlo nella forma di un vero e proprio spettacolo teatrale, con la regia di Alessio Dalla Costa e Annalisa Morsella e la drammaturgia di Alberto Frapporti.

Il cast comprende attori del famoso mediometraggio fantasy prodotto in Trentino che ha recentemente riscosso grande successo internazionale, fra cui Gelsomina Bassetti, Andrea Bonfanti, Alessio Dalla Costa, Andrea Deanesi, Maddalena Orcali e Stefano Rossi, affiancati da altri attori del territorio: Denis Fontanari, Massimo Lazzeri, Annalisa Morsella, Daria Ricci, Giuliana Germani e Simone Panza. Special guests: Johnny Mox e “Stregoni”.

Vedi anche

A Meano è di scena l’Accademia dei Folli con lo spettacolo Hotel Supramonte

Venerdì 16 novembre 2018 alle ore 20.45 al teatro di Meano la compagnia torinese “l’Accademia …