giovedì , 22 Febbraio 2024

a�?OFFX3 2010a�? Bottega Rosenguild
incontra Teatro Portland

Il progetto di residenze teatrali dello Spazio Off si apre alla cittA� di Trento e alle sue scuole di teatro. Tra le novitA� dell’edizione 2010, c’A? il coinvolgimento delle scuole di teatro attive ormai da anni a Trento: la seconda compagnia in residenza allo Spazio Off, Bottega Rosenguild, porterA� la sua esperienza agli allievi della scuola del Teatro Portland, martedA� 26 ottobre alle ore 19, in via Papiria, a Piedicastello.

Un’occasione unica per conoscere metodi, dinamiche, progettualitA� e obiettivi del lavoro di una compagnia in residenza e del suo modus operandi in occasione di una residenza teatrale: la compagnia, formata da Elisa Marinoni e Dario De Falco, dialogherA� con la giornalista e critica teatrale Claudia Gelmi (Premio Nico Garrone 2010), per poi rispondere alle domande e curiositA� del pubblico presente.

L’incontro A? a ingresso libero ed A? aperto a tutta la cittadinanza.

A�


La compagnia: Bottega Rosenguild
Il progetto:
La stanza enorme’
In residenza:
dal 18 al 29 ottobre
L’incontro:
martedA� 26 ottobre, Teatro Portland, ore 19
In scena:
sabato 30 e domenica 31 ottobre, ore 21 – Spazio Off – Trento

A�

A�

A�

Il secondo progetto ospitato allo Spazio Off A? della compagnia Bottega Rosenguild, guidata dall’attrice lombarda Elisa Marinoni. ‘La stanza enorme‘, questo il titolo del progetto su cui la compagnia sta lavorando dal 18 al 29 ottobre e che presenterA� al pubblico dello Spazio Off sabato 30 e domenica 31 ottobre, A? un lavoro sul terremoto dell’Aquila, con l’attrice e autrice del lavoro che ha condotto una ricerca sul campo nel capoluogo abruzzese, a stretto contatto con chi ha subA�to il trauma del sisma dell’aprile 2009.

Non A? una vera e propria stanza – spiega Elisa Marinoni – E loro non sono due veri e propri bambini, ma mimano una guerra senza tempo nA� luogo e cantano e ridono con la stessa crudeltA� di cui sono capaci solo i bambini. Raccontano una storia, che perA? A? ben lontano dall’essere una favola. E’ una storia scritta il 6 aprile del 2009, alle ore 3:32 del mattino. E’ la storia di una cittA�, di una casa, di una stanza che, nell’arco di pochi minuti, ha perso le pareti, il soffitto, il pavimento trasformandosi, appunto, in una stanza enorme“.

La compagnia teatrale Bottega Rosenguild nasce nel 2009 da un’idea di Elisa Benedetta Marinoni e Francesca Romana NascA?. L’intento della compagnia A? quello di realizzare una fucina teatrale e non solo, uno spazio virtuale in continuo divenire e sempre pronto a lasciarsi plasmare da nuovi stimoli, vivo e attivo grazie alla costante collaborazione con altri attori, registi, illustratori, filmakers. Al momento la compagnia A? impegnata nella realizzazione dello studio per lo spettacolo “Histoire d’A.” – tratto dall’omonimo racconto di Giovanni Zucca – diretto da Elisa B. Marinoni e interpretato dalla stessa insieme a Jacopo Bicocchi, in finale al bando “Nuove sensibilitA� 2010/2011”; e dalla produzione dello spettacolo “Buk” – tratto dal romanzo “Panino al prosciutto” di Charles Bukowski – vincitore del “Premio nazionale giovani realtA� del teatro 2009”, diretto e interpretato da Alessandro Tedeschi, Davide Giacometti, Chiara Donada, Elisa B. Marinoni.

A�

A�

A�

Vedi anche

Al Muse le monumentali sculture animali di Jürgen Lingl-Rebetez

Al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, fino al 12 gennaio 2020 sarà possibile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *