giovedì , 20 Giugno 2024

AUTO DA CORSA: i volanti dei campioni

I volanti dei campioni presentati dal nostro blogger Alfredo Nepi, che per noi ha visitato un’interessante mostra tutta dedicata ai motori, a pochi passi da Trento

600-volanti nicolis

Alfredo Nepi

 

Per gli appassionati della Formula Uno, per iniziare il 2015 segnalo una��interessante mostra a pochi Km dal Trentino. Si tratta della��esposizione di oltre 100 volanti usati dai piloti della massima formula esposti al museo Nicolis di Villafranca (Verona). La raccolta, propone volanti di vari anni appartenuti a grandi campioniA� da Schumacher, Prost, Graham Hill, Ayrton SennaA� e a piloti del calibro di Villeneuve, Depallier, Alboreto, A�Alonso,A� Nannini, Cheever, ecc.

La mostra A? molto bella e permette di poter osservare da vicino questi importanti accessori che se pur piccoli,A� negli anni sono diventatiA� veri e propri computer di bordo. Oggi questi volanti sono dotati di comandi, spie, led e manettini che permettono al pilota di guidare sul filo dei 300 Km alla�� ora ed avere tutto sotto controllo. Di questi, moltissimi sono stati prodotti A�da MOMO, una delle Imprese italiane di eccellenza nella produzione di volanti, tute e componentistica per auto.

I volanti esposti nella collezione Nicolis accompagnano alcuni momenti memorabili della storia e della��evoluzione dei gran premi. Per gli appassionati sarA� una continua emozione ritrovare e ammirare, dietro a bellissime vetrine il volante del A�pilota preferito, o della vettura vincente, A�o piA? semplicemente il A�volante che quella volta ha propiziato “una” indimenticabile vittoria.

 

Maggiori info

 

Museo Nicolis- Viale Postumia 71, 37069 Villafranca di Verona
Telefono:A�045/6303289 – 045/6304959-NumeroVerde 800-189699

Coordinate GPS per navigatori:
TomTom Navigator e simili:
lat = 45.367917A�A�- lon = 10.867283A�
Garmin, eTrex e simili:
lat = 45A� 22.075’N – lon = 10A� 52.037’E

 

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *