domenica , 26 Maggio 2024

BOLLICINE SU TRENTO Incontri e suggestioni con sua eccellenza TRENTODOC

Carattere, eleganza ed esclusivitA�. Tre ingredienti di uno stile unico, regale, quello che fa del TRENTODOC un capolavoro apprezzato nel mondo, sintesi estrema di passione, esperienza e territorio.
Dal 25 novembre al 13 dicembre la��Enoteca di Palazzo Roccabruna, in collaborazione con Trentino Spa, propone a�?Bollicine su Trento. Incontri e suggestioni con sua eccellenza il TRENTODOCa�?, tre settimane di appuntamenti ad alto livello con le bollicine trentine: eventi enogastronomici, degustazioni, talk show con grandi esperti del mondo del vino, alla��insegna della cultura e del gusto.

Si comincia giovedA� 25 novembre ad ore 18.00 con l’inaugurazione cui parteciperanno anche Maria Concetta Mattei, giornalista del TG2, Marco Sabellico (curatore della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso) ed Enzo Vizzari (Direttore Guide de L’Espresso)
Dalle 17.00 alle 22.00 i sommelier saranno a disposizione per far degustare le 49 etichette di Trentodoc presenti in rassegna. In abbinamento al Trentodoc i finger food preparati dagli allievi degli Istituti alberghieri di Riva del Garda e Tesero (l’abbinamento sarA� proposto fino al 28 novembre).

VenerdA� 26 novembre entrano nel vivo gli appuntamenti enogastronomici: il laboratorio delle ore 12.00 dedicata alle grandi riserve fuori commercio, dal titolo “Gli introvabili” (A? gradita la prenotazione: tel 0461 887101) A? curato da Marco Sabellico: una��opportunitA� unica per apprezzare prodotti esclusivi, addirittura fuori commercio.

Da non perdere sempre il 26 novembre il convegno ad ore 16.00 “Dialoghi sulle bollicine. Evoluzioni e tendenze di mercato” (Palazzo della CCIAA di Trento, via Calepina, 13 – Trento) con Gilles Fallowfield, esperto mondiale di bollicine, Marco Sabellico curatore della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso ed Enzo Vizzari, direttore Guide de L’Espresso e in qualitA� di moderatrice, Licia Granello, food editor de La Repubblica.

Nella serata del 26 novembre dalle 18.00 alle 21.00 i produttori trentini saranno presenti nei bar del centro cittA� per a�?TRENTODOC in Centroa�?, una��occasione per incontrare personalmente i padri delle bollicine e scoprire dalla viva voce degli esperti i segreti di un grande metodo classico.

Sabato 27 novembre ad ore 16.00 il laboratorio enogastronomico “Trentodoc in rosa” , a cura della della delegazione A.I.S. del Trentino, per scoprire le caratteristiche dei rosati e domenica 28 novembre ad ore 16.00 “Brut, millesimato e riserva: le differenze“, a cura della delegazione A.S.P.I del Trentino, per imparare a distinguere fra le diverse tipologie dei Trentodoc (su prenotazione: 0461/887101).

Nei fine settimana a partire dal 27 e 28 novembre ecco la grande novitA� dell’edizione di quest’anno: “A tavola con il Trentodoc“, chef nazionali e trentini accompagneranno gli ospiti nella scoperta di gustosi menA? di territorio abbinati al Trentodoc .

Il 2 e il 9 dicembre ad ore 18.00 i laboratori enogastronomici “Bollicine nel bicchiere e tradizione nel piatto: ogni abbinamento una sorpresa” svilupperanno ancora il tema degli abbinamenti insegnadoci qualche semplice ricetta da preparare per le feste in abbinamento alle bollicine (su prenotazione: tel. 0461 887101).

Ma gli appuntamenti con il TRENTODOC quest’anno riguardano tutto il territorio provinciale: TRENTODOC on the Roads A? l’iniziativa delle Strade del vino e dei sapori del Trentino con un ampio programma di iniziative che animerA� hotel, ristoranti, enoteche, winebar, alberghi e tante altre strutture coinvolgendo direttamente gli operatori della ristorazione e della��accoglienza, i wine bar, le enoteche e ovviamente le cantine con menA? degustazione, incontri con i produttori e stimolanti aperitivi (fino al 9 gennaio).

Per conoscere il programma completo di “Bollicine su Trento”, clicca qui

Vedi anche

Block and Wall: l’arrampicata nel centro storico di Trento

Sabato 8 giugno 2019, ore 14.30 in Piazza Fiera a Trento avrà avvio l’VIII edizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *