giovedì , 18 ottobre 2018
Home / Attualità / Con Filippo Zibordi alla libreria Arcadia GLI ORSI DELLE ALPI: CHI SONO E COME VIVONO

Con Filippo Zibordi alla libreria Arcadia GLI ORSI DELLE ALPI: CHI SONO E COME VIVONO

MARTEDA? 8 AGOSTO – LIBRERIA ARCADIA – Via FONTANA, 14 – ROVERETO GLI ORSI DELLE ALPI: CHI SONO E COME VIVONO

600 orso-e1472472623832
Incontro con Filippo Zibordi

La cronaca ha portato una nuova attenzione sull’orso, un animale che da sempre attrae ed allo stesso tempo atterrisce l’uomo e che popola i boschi del Trentino, rappresentando talvolta un pericolo per chi li frequenta.
A parlarcene sarA� Filippo Zibordi, un naturalista che svolge da quasi venta��anni attivitA� di ricerca, conservazione e comunicazione sulla fauna alpina, con particolare riferimento ai grandi carnivori; Zibordi A? autore de “Gli orsi delle Alpi”, un libro edito da Blu Edizioni che rappresenta un unicum nell’attuale panorama editoriale per la sua completezza ed imparzialitA�.
La��orso non A? un animale come gli altri perchA� A? grande e grosso. E perchA� sa stare a�?in piedia�? e fare altre cose in una maniera che ci appare simile alla nostra: ci assomiglia ed al contempo, ci spaventa. E sempre nel medesimo istante ci emoziona e ci diverte come quando, guardando il video di un cucciolo che rotola sulla neve, ci troviamo istintivamente a sorridere.
Gli avvenimenti che lo riguardano vengono enfatizzati dai media, causando una sorta di a�?ipersensibilizzazionea�?. Il risultato A? che con la disinformazione, il bracconaggio finisce per essere la risposta forte ai problemi di una parte della��opinione pubblica, ormai convinta che la��orso sia il capro espiatorio di tutte le difficoltA� legate alla vita nelle a�?terre altea�?.
In un contesto del genere, far conoscere chi A? davvero la��orso, dove vive e quali sono le sue abitudini, A? un primo passo per contrastare le strumentalizzazioni, e approcciare la questione in modo completo e trasparente.

Dopo essere stati cacciati per due secoli, gli orsi stanno tornando a popolare la��arco alpino grazie al miglioramento delle condizioni ambientali, al cambiamento della mentalitA� e agli interventi attivi di conservazione. Il loro ritorno suscita perA? sentimenti ambivalenti: ammirazione e paura, attrazione e repulsione circondano in egual misura animali che da sempre hanno un ruolo speciale nella vita e nella cultura delle Alpi. Ma chi A? veramente la��orso bruno? Quanto A? grande? Che cosa mangia? Come si muove e come trascorre la��inverno? E soprattutto: A? pericoloso per la��uomo? A queste domande risponde Filippo Zibordi, naturalista e zoologo che si A? occupato del ritorno della��orso in Trentino, in una guida che si rivolge tanto agli addetti ai lavori quanto ai curiosi e agli appassionati di natura.

Vedi anche

In piazza Lodron a Trento “l’Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo”

Domani sera, mercoledì 17 ottobre alle 20:30 la libreria ‘La Viaggeria’ vi invita presso lo …