sabato , 27 Febbraio 2021

CONCERTI D’AUTUNNO – RIVA DEL GARDA – IL DUO BERTHOMIEU

CONCERTI D’AUTUNNO – RIVA DEL GARDA -A�IL DUO BERTHOMIEU
VENERDA� 9 OTTOBRE 2015 ORE 18.00A�

DUO BERTHOMIEU

AA�Riva del Garda proseguonoA�i Concerti d’Autunno,A�gliA�appuntamenti musicali con gli studenti e i docenti della sezione staccata del Conservatorio a�?Bonportia�?. Il prossimoA�concerto in programma A? previsto per venerdA� 9 ottobre 2015 ad ore 18.00 (ingresso libero) presso l’Auditorium del Conservatorio.

Causa indisposizione di uno degli artisti ospiti della manifestazione, il programma della serata A? stato variato ma solo leggermente rispetto a quanto precedentemente comunicato. Il Trio Berthomieu, previsto in cartellone, si trasforma per l’occasione in Duo e vede l’esibizione solamente della flautista Stefania Soave, docente di Flauto presso la sezione rivana del a�?Bonportia�?, e dell’arpista Antonella Ferrigato. Le musiche che sono offerte all’ascolto del pubblico sono la Sonata in tre movimenti per flauto e arpa di Francois de BoisvallA�e (1929-1973), l’Intermezzo da a�?Carmena�? di Georges Bizet (1838-1875), tre pezzi di Claude Debussy (1862-1918), ossia a�?Arabesquea�? per arpa, a�?Beau soira�? e a�?Reveriea�? per flauto e arpa, il ciclo di pezzi caratteristici per flauto e arpa dal titolo a�?Alguesa�? di Bernard AndrA?s (1941*), a�?Entra��actea�? di Jacques Ibert (1890-1962) ed infine i tre Intermezzi per flauto e arpa a�?Nuances” del compositore a cui A? dedicato il Duo di artiste, Marc Berthomieu (1901-1996).

La flautista Stefania Soave, dopo il diploma conseguito brillantemente nel 1983 presso il Conservatorio a�?C. Pollinia�? di Padova con Clementine Hoogendoorn Scimone, ha proseguito gli studi sotto la guida di Conrad Klemm e William Bennett in Italia e con Alain Marion presso la��Accademia Internazionale del a�?Mozarteuma�? di Salisburgo. Ha suonato in varie formazioni cameristiche ed orchestrali, fra cui a�?I Solisti Venetia�?, il Quintetto Patavium, il Quartetto di Flauti Briccialdi, il Trio Soave, il Trio Accademia Strumentale di Padova, il Gruppo de a�?I Solisti di Padovaa�?, la��Ensemble Mozartiano, il Complesso di Strumenti a Fiato di Padova, il Duo Magadis, la��Eolo Ensemble, il Duo Arcadia, la��Orchestra Mozart, il Quartetto Berthomieu. Con I Solisti Veneti ha partecipato al Festival di Salisburgo a��83 e a��84 e inciso per la casa discografica ERATO. Risulta vincitrice di Primi Premi a Concorsi Internazionali e Nazionali con il Quartetto Briccialdi (Chienti a��87, Stresa a��87, Porcia a��87, ACADA-ENDAS Genova a��88); viene inoltre premiata con il Trio Soave alla Rassegna Centese a��85, Stresa a��86, Isola di Capri a��89. Con il Complesso di Strumenti a Fiato di Padova, diretto da Pierluigi Destro, viene premiata a Stresa a��93 e ottiene il Diploma di Merito al Concorso A.GI.MUS. TIM a��93. Con I Solisti di Padova A? stata invitata per alcune tournA�e in Ungheria, Norvegia e Svezia, dove ha registrato per la Radio Svedese. In veste di solista si A? esibita con la��Orchestra del Festival di Plovdiv (Bulgaria), con la��Orchestra Filarmonica Nazionale Moldova, con la Ploiesti Philarmony Orchestra, con la��Orchestra S. Marco di Pordenone. Ha recentemente eseguito in prima assoluta a Izmir (Turchia) a�?The Night Piecea�? di A. Foote per flauto e archi con la��Orchestra della Yasar University, diretta da Pierluigi Destro. Insegna Flauto da trenta��anni e si interessa di didattica per gruppi flautistici di ragazzi e giovani, curando adattamenti musicali e ricevendo riconoscimenti e premi in molte Rassegne. Vincitrice del concorso per esami e titoli per la��insegnamento di Flauto nei Conservatori, A? titolare della cattedra di Flauto presso il Conservatorio a�?Bonportia�? di Riva del Garda (Tn). Dal 2002 suona come Primo Flauto con la Civica Orchestra di Fiati di Padova, brillante compagine musicale che effettua stagioni concertistiche estive ed autunnali a Padova, oltre a tournA�e in Svizzera, Germania e Slovenia. Si occupa personalmente della preparazione delle note culturali ai programmi di ogni concerto della Civica Orchestra di Fiati di Padova – Comune di Padova, curandone la presentazione. Con il Quartetto di Flauti a�?Marc Berthomieua�? (www.quartettoberthomieu.it) si dedica alla ricerca ed esecuzione del repertorio flautistico per quartetto dalla��Ottocento ai giorni nostri ed ha inciso il cd intitolato a�?Atmosfere francesia�?. Da segnalare la��interessante collaborazione tra il Quartetto Berthomieu e la scuola di danza a�?DANZACITYa�? di Padova per lo spettacolo a�?Sogno di una notte di mezza��estatea�?, messo in scena a Palazzo Zuckermann di Padova nella��ambito della��Estate Carrarese – Comune di Padova, e la��effettuazione di seminari per gruppi di giovani flautisti presso il Conservatorio a�?Paganinia�? di Genova (2012) e a�?Pedrolloa�? di Vicenza (2013). Si A? inoltre sempre interessata di letteratura e poesia, attuando interessanti collaborazioni con poeti, attori e scrittori. Ea�� recente la��allestimento della��evento a�?Tra musica e naturaa�? con il Quartetto Berthomieu e la voce recitante Carlo Meneghini.
Come approfondimento e completamento della��attivitA� didattica e concertistica, A? autrice di ricerche sulle biografie di grandi flautisti del passato (ad esempio a�?Jean-Pierre Rampal, il flautista del Novecentoa�?, a�? Riflessi di un flauto da��oro: Severino Gazzellonia�?, a�? Arrigo Tassinari, il flautista di Toscaninia�?) , e tiene conferenze presso Biblioteche e Conservatori italiani. Si ricorda la conferenza “Louis Fleury, il flautista di Syrinx” , svolta presso il Conservatorio “Campiani” di Mantova, in occasione dei 100 anni della composizione di “Syrinx” per Flauto solo di Claude Debussy.

L’arpista Antonella Ferrigato si A? diplomata con il massimo dei voti al Conservatorio a�?Pollinia�? di Padova sotto la guida di Anna Lozer e ha poi proseguito gli studi alla Scuola di alto perfezionamento di Saluzzo con Giuliana Albisetti e Judith Liber. Vincitrice di concorsi anche internazionali ha svolto attivitA� concertistica da solista ed in formazioni cameristiche. Per la diffusione della musica contemporanea ha tenuto concerti con i gruppi Interensemble di Padova, Tamittan Ensemble, Ex Novo Ensemble di Venezia ed ha effettuato incisioni discografiche con musiche di Gianfrancesco Malipiero, Wolfango dalla Vecchia, Adriano Lincetto, Mansueto Viezzer. Da molti anni collabora con orchestre quali Orchestra di Padova e del Veneto ed in qualitA� di seconda arpa al Teatro la Fenice di Venezia.

Leggi il programma completo >qui

Vedi anche

TrentinoInJazz 2019: a Rovereto arrivano i Panaemiliana

Domenica 16 giugno 2019  a ore 19.00  presso il Circolo Operaio Santa Maria  in Via …