domenica , 16 Giugno 2024

“FA’ LA COSA GIUSTA!”
La fiera del consumo critico


Si apre il 25 ottobre presso le strutture di Trento Fiere “Fa’ la Cosa Giusta! Trento”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili giunta all’ottava edizione.

logo 3d con date 13

Frutta, verdura, marmellate, piante officinali, formaggi, farina, miele, vino, pasta: nel mercatino bio di Fa’ la Cosa Giusta! Trento non manca praticamente nulla di quello che serve per riempire il frigo e la dispensa di prodotti buoni e sani. Come del resto non manca nulla, dalle mutande, alle scarpe, ai giacconi, nella sezione dedicata all’abbigliamento, anche quest’anno ricca di offerte nuove che vanno incontro alla domanda in continua crescita di vestiti che non facciano male a chi li porta e a chi li produce.

E poi ancora prodotti per l’igiene personale e della casa, giocattoli, soluzioni per il risparmio energetico e le energie rinnovabili, i libri sulle tematiche della sostenibilitA�, i progetti delle associazioni, i lavori delle cooperative sociali, e i mille altri prodotti che i quasi 200 espositori presenti presenteranno al pubblico, ognuno nel suo modo unico.

Confermati rispetto agli anni scorsi la grande attenzione nella selezione degli espositori, gli spazi e le attivitA� per i piA? piccoli, le gestanti e i neogenitori, il fitto programma di laboratori, incontri e seminari, la ristorazione curata dai GAS Trentini in collaborazione con i loro fornitori e i cuochi di Slow Food, ma non mancano le novitA�.

Da sempre impegnata a diffondere una cultura di sobrietA� e consumo critico, Fa’ la Cosa Giusta! Trento quest’anno ha sviluppato un progetto formativo rivolto a tutti i visitatori, con tante proposte diverse per capire meglio cosa possa voler dire scegliere stili di vita piA? sostenibili, mentre per chi ha la passione della fotografia, A? stato lanciata l’iniziativa “FotograFa’ la Cosa Giusta!”.

A tutti i visitatori viene proposto di fotografare la fiera e mandare le foto a monica.flcg@gmail.com o twittarle con l’hashtag “#flcgTrento”: verranno pubblicate sulla pagina FaceBook della fiera e le piA? belle verranno usate l’anno prossimo per la promozione dell’edizione del decennale della fiera “Fa’ la Cosa Giusta! Trento”.

Il sabato sera sarA� invece dedicato alla Discozuppa: la preparazione, a ritmo di musica, di una zuppa di gruppo. L’iniziativa, giA� organizzata negli anni scorsi a Torino e in alcune altre cittA� europee, sarA� una occasione per riflettere sul tema dello spreco degli alimenti, e per degustare una ottima zuppa preparata sotto la supervisione dei cuochi Slow Food.

E per chi viene da fuori provincia, la collaborazione fra la Fiera Fa’ la Cosa Giusta! Trento e il Muse, il nuovo museo delle scienze di Trento, A? una occasione da non perdere: con il biglietto di ingresso ad una delle due, si potrA� entrare nell’altra a prezzo ridotto, per un intero fine settimana all’insegna della cultura e dell’attenzione all’ambiente.

 

Info:

www.trentinoarcobaleno.it.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *