domenica , 23 Giugno 2024

GIORNATA DELLA MEMORIA
Gli appuntamenti in Trentino

Auschwitz - fonte: WikipediaIl testo dell’articolo 1 della legge n. 211 del 20 luglio 2000 cosA� definisce le finalitA� del Giorno della Memoria:

A�La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli Italiani che hanno subA�to la deportazione, la prigionia, la morte, nonchA� coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitatiA�.

Sono quindi questi i motivi per i quali in tutta Italia e cosA� nella nostra regione, il 27 gennaio diventa l’occasione per poter partecipare ad eventi culturali a cui fa da sfondo il riferimento alla Shoah.

Per avere una chiara idea di quali e quante siano le iniziative a cui prendere parte, vi proponiamo il seguente programma:

MARTEDA� 26 GENNAIO:
– ore 9.00 (riservato alle scuole), Teatro oratorio di Levico Terme
Quel bambino ero io. I bambini e la Shoah
di e con Alfonso Masi;

– Ore 10.00 (riservato alle scuole), Teatro cinema comunale di MalA?
La portinaia Apollonia
con il Teatro del Piccione di Genova;

-A� Ore 18.00 e 21.00,A� Cinema Astra di Trento
Jona che visse nella balena
fi lm di Roberto Faenza
Il bambino con il pigiama a righe
fi lm di Mark Herman
Senza destino
fi lm di Lajos Koltai;

– Ore 20.30, Sala conferenze della Casa anziani di Ronzo Chienis
La bambina che salvava i libri
con Sabrina Simonetto e Fabio Rossato;

MERCOLEDA� 27 GENNAIO:
– Ore 8.00, Scuola primaria di Bolognano
Per non dimenticarea��momento di rifl essione con letture diari, poesie e brani della memoria;

-A� Ore 8.30 e 10.30 (riservato alle scuole)
Cinema Astra di Trento
Jona che visse nella balena
fi lm di Roberto Faenza
Il bambino con il pigiama a righe
fi lm di Mark Herman
Senza destino
fi lm di Lajos Koltai;

– Ore 9.00, Scuola Secondaria di primo grado di Arco
Pensare il passato per costruire il futuro
con la partecipazione di Jahel Beer vicepresidente della ComunitA� ebraica di Merano;

– Ore 10.00 (riservato alle scuole), Auditorium della��Istituto comprensivo di Isera – Rovereto
La guerra civile nella ex-Jugoslavia (1991-1995). Memoria di un caso recente.A� Con lo storico Lorenzo Baratter;

– Ore 10.00 (riservato alle scuole), Sala della Cooperazione di Isera
Il bambino con il pigiama a righe
fi lm di Mark Herman

– Ore 10.00 (riservato alle scuole), Nuovo teatro comunale di Taio
Celebrazione del Giorno della memoria lettura di brani, testimonianze di anziani e reduci. A cura della��Istituto comprensivo

– Ore 10.30, Istituto comprensivo di Arco
Il bambino con il pigiama a righe
fi lm di Mark Herman

– Ore 10.30, Scuola elementare di Faver
Ricordo delle vittime della��Olocausto;

– Ore 12.00, Calliano
Suono della sirena;

– Ore 17.00, Sala Falconetto di Palazzo Geremia di Trento
Celebrazione uffi ciale del Giorno della Memoria
con Valentina Galasso e Patrizia Marchesoni;

– Ore 18.00, Sala Manzoni della Biblioteca comunale di Trento
Non ho avuto il tempo di finire. Selma Meerbaum-
Eisinger: poesie sopravvissute alla Shoah
. Concerto di poesia ideato da Adelmina Albini e Stefanie Golisch, con il Trio Klezmer, Johanna
Combi e Paolo Zavattaro;

-A� Ore 20.30, Sala Consigliare del Municipio di Calliano e in contemporanea anche presso la Sala della Cooperazione di Isera. Il bambino con il pigiama a righe, film di Mark Herman;

-A� Ore 20.30, Biblioteca di Meano
Camminando su un arcobaleno. Mostrare uno spiraglio, cercare una via, offrire una speranza con la voce di Sabrina Simonetto, la fi sarmonica di Fabio Rossato e il violino di Daniel Demirci;

– Ore 20.30, Teatro sociale di Trento
Fino alla��ultimo giorno. Memorie sparse sulla Shoah
di Renzo Fracalossi, a cura del Club Armonia e della Scuola musicale a�?Il Diapasona�?;

– Ore 20.45, Teatro parrocchiale di Tuenno
Il bambino con il pigiama a righe
fi lm di Mark Herman

– Ore 21.00, Auditorium di Palazzo dei Panni di Arco
Per loro, il mio nome e cognome erano 174565
videoconferenza con Leo Zelikowski, sopravvissuto ad Auschwitz;

– Ore 21.00, Auditorium a�?F. Melottia�? di Rovereto
13419. La necessitA� del ritorno
di Roberto Attias, con Stefano Antonucci, Gaetano Mosca, Gabriele Galli, La Cubatea, in collaborazione con Il Piccoletto di Roma e la Compagnia della��attimo di Rovereto;

– Ore 21.00, Teatro a�?B. Cuminettia�? di Trento
Etty Hillesum. Cercando un tetto a Dio
di Andrea Chiodi, con Angela DemattA?;

– Ore 21.00, Teatro a�?S. Marcoa�? di Trento
La��amico ritrovato
di Roberto Marafante, con Massimo Lazzeri;

– Ore 18.00, Centro Sociale Bruno
presentazione di a�?KapA?a�? di Aleksandar Tisma e “Porrajmos: L’Olocausto Negato”;

GIOVEDA� 28 GENNAIO:
– Ore 8.30, Istituto comprensivo Giudicarie Esteriori di Ponte Arche; Tu passerai per il camino di e con Alfonso Masi;

– Ore 10.00 (riservato alle scuole), Teatro comunale di Tione
Senza destino
fi lm di Lajos Koltai;

– Ore 11.00, Auditorium della Scuola media di Vigolo Vattaro
Tu passerai per il camino
di e con Alfonso Masi;

– Ore 14.00, Auditorium della��Istituto comprensivo di Isera – Rovereto. Incontro con Ugo FoA�, ebreo a�?fortunatoa�? scampato alla deportazione;

– Ore 20.30, Sala conferenze del Museo in Rocca di Riva del Garda. La bambina che salvava i libri con Sabrina Simonetto e Fabio Rossato;

– Ore 20.30, Teatro parrocchiale di Sabbionara da��Avio
Yad vashem, lettura teatralizzata con la compagnia a�?Il nodoa�?;

– Ore 21.00, Teatro comunale di Tione
Fino alla��ultimo giorno. Memorie sparse sulla Shoah
di Renzo Fracalossi, a cura del Club Armonia e della Scuola musicale a�?Il Diapasona�?;

– Ore 21.00, Teatro a�?B. Cuminettia�? di Trento
Etty Hillesum. Cercando un tetto a Dio
di Andrea Chiodi, con Angela DemattA?;


VENERDA� 29 GENNAIO:

– ore 10.00, Teatro auditorium di Mori
13419. La necessitA� del ritorno di Roberto Attias, con Stefano Antonucci, Gaetano Mosca, Gabriele Galli, La Cubatea, in collaborazione con Il Piccoletto di Roma e la Compagnia della��attimo di Rovereto;

– Ore 10.00, Teatro comunale di Tione
Jona che visse nella balena
film di Roberto Faenza;

– Ore 10.30 (riservato alle scuole), Teatro oratorio di Storo
Solo neve. Di Giorgio Putzolu, con Rosa Maria Messina, Maria
Concetta Gravano, Giorgio Putzolu;

– Ore 17.30, Spazio archeologico del Sas di Trento
Oltre la memoria. Piccole voci dalla Shoah
lettura con la compagnia Emit Flesti;

– Ore 20.15, Sala della Cassa Rurale di Canal San Bovo
Willi Graf. Con la Rosa Bianca contro Hitler
presentazione del libro di Paola RosA�;

– Ore 20.30, Centro scolastico di Pieve di Bono
Solo neve. Di Giorgio Putzolu, con Rosa Maria Messina, Maria
Concetta Gravano, Giorgio Putzolu;

– Ore 20.30, Atrio del municipio di Vezzano
La bambina che salvava i libri
con Sabrina Simonetto e Fabio Rossato;

– Ore 20.45, Teatro parrocchiale di Tuenno
Suonia�� parole. Per ricordare
con Maria Luisa Crosina e Aldo Salvottini;

SABATO 30 GENNAIO:
– Ore 20.45, Teatro a�?don Boscoa�? di Pergine Valsugana
Fino alla��ultimo giorno. Memorie sparse sulla Shoah
di Renzo Fracalossi, a cura del Club Armonia e della Scuola musicale a�?Il Diapasona�?;


LUNEDA� 1 FEBBRAIO:

– Ore 9.00 (riservato alle scuole), Sala del Consiglio del Comune di San Michele alla��Adige. Quel bambino ero io. I bambini e la Shoah di e con Alfonso Masi;

– Ore 11.00 (riservato alle scuole), Teatro comunale di Predazzo. La��amico ritrovato. Di Roberto Marafante, con Massimo Lazzeri;

MERCOLEDA� 3 FEBBRAIO:
– Ore 9.00 (riservato alle scuole), Biblioteca comunale di Levico Terme, letture a cura di Paola Ruffo;

GIOVEDA� 4 FEBBRAIO:
– Ore 10.30 (riservato alle scuole), Auditorium a�?F. Melottia�? di Rovereto, Brundibar di Hans Krasa;

SABATO 6 FEBBRAIO:
– Ore 21.00, Cinema comunale di Ossana
Il nastro bianco film di Michael Haneke;

DOMENICA 7 FEBBRAIO:
– Ore 16.00, Teatro oratorio di Levico Terme
Etty Hillesum. Cercando un tetto a Dio
di Andrea Chiodi, con Angela DemattA?;

SABATO 13 FEBBRAIO:
– Ore 20.30, Biblioteca civica di Riva del Garda
Prigionieri di Hitler. Le vicende dei militari italiani internati nei campi di concentramento nella Seconda Guerra mondiale incontro con Marco Calmieri e Marco Ficarra;

MOSTRE: PAGINE PER NON DIMENTICARE
I libri del ricordo
dal 12 gennaio al 12 febbraio, Biblioteca comunale di Vermiglio;

Genocidi. I bambini di Terezin. La Shoah vissuta dai piA? piccoli
mostra bibliografica, dal 18 al 29 gennaio, Biblioteca della��Argentario
Genocidi, mostra bibliografica;

-A�La Shoah. Per non dimenticare,
rassegna di libri dedicata ai ragazzi, dal 19 al 30 gennaio 2010
Biblioteca di Levico Terme;

-A� Arbeit macht frei, libri, saggi, racconti, immagini per conoscere
dal 20 gennaio al 6 febbraio, Biblioteche di Dimaro e Mezzana;

Le scritture di Lia Levi
dal 20 al 30 gennaio, Biblioteca di MalA?;

Pagine per non dimenticare, esposizione bibliografi ca
sul tema della Shoah

dal 22 gennaio al 6 febbraio, Biblioteca di Tesero;

I libri della Shoah
dal 25 gennaio al 5 febbraio, Biblioteca di Civezzano;

…di generazione in generazione
dal 25 al 30 gennaio, Biblioteca di Ravina;

Gerarca. Genocidi, razzismo, resistenza, concentramento
dal 27 gennaio al 27 febbraio, Biblioteca comunale di Cogolo;

SMM Short Memory Message
Mostra fotografica di Piero Cavagna e Matteo Rensi
dal 27.01 al 18.02, Trento -A� Sala Conferenze. Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto via Garibaldi 33. Orario: 10.00-12.00 | 16.00-19.00. Ingresso libero.

Viaggio nella memoria. Binario 21
dal 3 febbraio, Scuola media a�?A. Degasperia�? di Rovereto.


Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Un commento

  1. ma !!!!! la simonetto e pessima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *