venerdì , 25 settembre 2020
Home / evidenza / I VACCINI NELL’ERA GLOBALE: Conferenza della biologa Lisa Vozza per il ciclo “Scienza dietro le quinte”

I VACCINI NELL’ERA GLOBALE: Conferenza della biologa Lisa Vozza per il ciclo “Scienza dietro le quinte”

Domani, martedA� 22 aprile alle ore 18 – aula 7 del Dipartimento di Lettere e Filosofia (via Tommaso Gar, 14), secondo appuntamento di “scienza dietro le quinte” sulla battaglia globale contro le pandemie, condotto dalla biologa Lisa Vozza

locandina

I vaccini sono una risorsa straordinaria contro le malattie: costano poco, hanno eliminato la maggioranza delle infezioni infantili e sono piA? efficaci delle migliori medicine. Ma se il progresso ha aiutato a fare grandi passi avanti, l’aumento della mobilitA� delle persone rende difficile controllare la propagazione di virus e batteri, che vengono a volte rintracciati in aree del mondo dove non se ne aveva notizia. SarA� proprio sulla rilevanza dei vaccini nell’era globale che si concentrerA� l’intervento della biologa e divulgatrice scientifica Lisa Vozza, ospite del Laboratorio di Scienze fisiche dell’UniversitA� di Trento (Dipartimento di Fisica) per il secondo appuntamento del ciclo “Scienza dietro le quinte”.

Anche per questo secondo incontro al centro del dibattito ci sarA� un altro tema di grande attualitA�, complesso e spesso affrontato con posizioni molto diverse. Le vaccinazioni infatti possono essere anche oggetto di dubbi e di paure. La cronaca internazionale riferisce ad esempio che in Pakistan, Nigeria e Afghanistan i vaccini contro la poliomielite sono osteggiati per motivi religiosi: alcuni gruppi fondamentalisti come i talebani pakistani e Boko Haram attaccano gli operatori sanitari, accusati di voler rendere la popolazione sterile attraverso le vaccinazioni. Ma anche in Italia l’attenzione sui vaccini A? molto alta: A? di poche settimane fa ad esempio la notizia che la Procura di Trani ha aperto un’indagine sulla presunta correlazione tra la vaccinazione trivalente e l’autismo.

Di questi argomenti, sempre piA? oggetto di attenzione mediatica, A�si avrA� occasione di parlare e confrontarsi con la biologa Lisa Vozza. Gli incontri nascono infatti con l’intenzione di coinvolgere proprio il pubblico non specialista, per discutere temi scientifici di attualitA� e offrire il punto di vista di ricercatori e scienziati, consentendo di capire meglio come si muova la ricerca scientifica, come avvengano i suoi progressi e quali siano i problemi da affrontare per poter progredire.

Programma e informazioni sono disponibili sul sito:A�www.unitn.it/evento/scienza-dietro-le-quinte

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …