domenica , 16 Giugno 2024

a�?Il punto di ascolto perfettoa�?
Dal blog “Detto altrimenti”

600

Andrea Bianchi, Trento, a�?Il punto da��ascolto perfettoa�? a�� Primo premio nella sezione Inediti della 9A� Edizione del Concorso Letterario a�?LEGGIMONTAGNA 2011

a�?Un mio amico. Improvvisamente, almeno per me. Improvvisamente ha scritto un racconto.

Ricordate a�?Fantasiaa�? di Walt Disney? Un film che ti faceva a�?vederea�? la musica e a�?sentirea�? le immagini. Ecco, questo racconto mi ha ricordato quella��esperienza. Infatti A�in “Il punto di ascolto perfetto”A�le Parole del racconto si immedesimano, anzi, si trasfigurano in sentimenti, in raggi di luce, in suoni, in aria pura che si respira, sempre piA? leggera, man mano che si sale, nel leggere, verso le Terre Alte.

Un misticismo estetico, sacro e profano, interiore ed esteriore allo stesso tempo. Quando inizi a leggere non sai che ti troverai a salire in alto, insieme alla prima persona che racconta, seguendo il suo passo cadenzato, facendo le sue stesse soste, guardando i suoi stessi panorami e valutando quanta strada ancora devi percorrere per arrivare in vetta.

La conquista della vetta… A�il gnozi autA?n, conoscere se stessi. E non principalmente fisicamente. (… continua sul blog Detto Altrimenti)

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *