martedì , 16 Aprile 2024

IL TRENTOFILMFESTIVAL DEI RAGAZZI
PotenzialitA� da coinvolgere e valorizzare.
Audiointervista a Claudio
e Cristina Boniatti

Da sx: Cristina Boniatti, Claudio Boniatti e Francesca Miliati (organizzarice) Foto di Francesca Gregori Stimolare i giovani ed ascolatarne i messaggi A? uno degli obiettivi del TrentoFilmFestival che da un paio di edizioni, grazie all’idea del UISP Lega Montagna e del contributo di Maurizio Nichetti, ospita al suo interno il Filmfestival Ragazzi.

Al concorso cinematografico dei giovani (conclusosi ieri, mercoledA� 29 aprile, con l’assegnazione di una decina di premi) hanno partecipato 18 cortometraggi prodotti da 5 istituti di Trento: il Conservatorio, l’Istituto Tecnico Grafico Sacro Cuore, l’Istituto d’Arte Vittoria, l’Istituto Tecnico Industriale “Buonarroti” ed il Liceo Scientifico G. Galilei.

TrentoBlog ha intervistato Claudio Boniatti – ideatore del FilmFestival Ragazzi – e Cristina Boniatti, presidente UIPS Comitato Trentino, l’ente che ne ha curato l’aspetto organizzativo.
L’audiointervista descrive gli obiettivi del progetto, le modalitA� attraverso le quali sono stati realizzati i film in concorso e gli sviluppi ai quali il FilmFestival Ragazzi si sta preparando. Cristina Boniatti propone inoltre un’importante riflessione in merito all’abbandono giovanile, un fenomeno che interessa sia lo sport (area di primo interesse del UISP) che il piA? generico concetto di cultura; un fenomeno combattuto attivamente dall’Unione Italiana Sport Per Tutti che da anni si impegna nell’organizzazione di eventi e manifestazioni quali appunto il FilmFestival Ragazzi.

Ascolta l’intervista a Claudio e Cristina Boniatti (6’02” 5.52 Mb)
[audio:http://www.trentoblog.it/audio/DBoniatti290409.mp3]

Al termine delle proiezioni, le autoritA� presenti quali il Presidente del Consiglio Provinciale Giovanni Kessler, la��Assessore Comunale alla��Istruzione, Politiche Giovanili e Sport Renato Pegoretti, Luciano Imperadori per la Cassa Rurale di Trento, Lucia Rigotti per la��APPA, il vicepresidente della Lega Montagna UISP Nazionale Roberto Carletti hanno consegnato in compagnia di Cristina Boniatti (Presidente UISP Trentino) e dello stesso Maurizio Nichetti (direttore aristico del TrentoFilmFestival) i seguenti riconoscimenti:

– Premio per il film piA? UTILE a a�?Il fuoco amico e nemicoa�? Istituto Periti Grafici Sacro Cuore a�� Classe 5^ A;
– Premio per il film piA? POETICO a a�?La parolaa�? Conservatorio di Trento;
– Premio per il film piA? COLORATO a a�?Nature Adventurea�? Istituto da��Arte Vittoria a�� Classe 2^ C;
– Premio per il film piA? ECONOMICO a a�?Il sospiro dei coloria�? Istituto da��Arte Vittoria a�� Classe 3^ C;
– Premio per miglior film 3D a a�?Change overa�? Istituto da��Arte Vittoria a�� Classe 4^ C;
– Premio per miglior film 2Da a�?Ala selvaggiaa�? Istituto da��Arte Vittoria a�� Classe 2^ C;
– Premio per il film piA? DIVERTENTE a a�?Mountain Magica�? Istituto da��Arte Vittoria a�� Classe 2^ C;
– Premio per il film piA? ECOLOGICO a a�?Passaggioa�? Istituto da��Arte Vittoria a�� Classe 3^ C;
– Premio per la migliore FOTOGRAFIA a a�?Confinia�? Liceo G. Galilei a�� Classe 2^ B, 4^ D e 5^ B;
– Premio per la miglior SCENEGGIATURA a a�?Confinia�? Liceo G. Galilei a�� Classe 2^ B, 4^ D e 5^ B;
– Premio per il film piA? EDUCATIVO a a�?PiA? vicini al cieloa�? ITI Buonarroti a�� Classe 2^ A Liceo Tecnologico.

Intervista ed articolo di Jessica Ceotto

Vedi anche

Lagarina Jazz: a Isera l’imperdibile concerto dei “Floors”

Giovedì 20 giugno 2019 si apre il Lagarina Jazz con l’aperitivo in musica e un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *