venerdì , 25 settembre 2020
Home / arte & cultura / INCROCI DI PAGINE
SemplessitA�

INCROCI DI PAGINE
SemplessitA�

GiovedA� 21 febbraio, INCROCI DI PAGINE si sposta per la prima volta a Rovereto – grazie alla collaborazione del MART e della Biblioteca Civica G. Tartarotti – con un appuntamento speciale che non mancherA� di coinvolgere e appassionare il pubblico riunito per confrontarsi su una tematica dai contorni incerti, la a�?semplessitA�a�?.

Inizio alle 17.30, alla Biblioteca Civica Tartarotti, con la lettura di alcune pagine del libro di Alain Berthoz a�?SemplessitA�a�?. Andrea Caranti a�� professore del settore Algebra dell’UniversitA� degli Studi di Trento – e Paolo Naldini, di Cittadellarte (Fondazione Pistoletto), dialogheranno col pubblico stabilendo delle connessioni tra letteratura, visione scientifica e interpretazione artistica, confrontandosi in modo diretto e aperto con le domande, gli interventi e le curiositA� dei presenti.

Successivamente, la serata proseguirA� nelle sale del MART con una cena in compagnia della��artista e dello scienziato scandita dalla divertente dinamica dello speed dating.

Per i partecipanti alla cena, alle 19.30 A? in programma una breve visita di presentazione alla mostra Progetto Cibo a�� La forma del gusto, recentemente inaugurata.

SEMPLESSITA?, di Alain Berthoz, parla di come gli organismi viventi interagiscano continuamente con la��esterno, elaborando informazioni per trasformarle in decisioni e comportamenti. Attaccare una preda, afferrare un oggetto in movimento, camminare, ma anche comporre una��opera musicale, creare uno slogan pubblicitario o scrivere una storia sono temi egualmente complessi, a fronte dei quali il nostro cervello non puA? adottare nA� soluzioni troppo semplici, perchA� non risolverebbero i problemi, nA� troppo sofisticate perchA� rallenterebbero e renderebbero troppo costosi i processi neuronali.

Ecco quindi che la soluzione passa invece attraverso chiare deviazioni dalla strada maestra della logica, in grado di organizzare con originalitA�, eleganza e creativitA� la complessitA� del mondo e dei processi naturali che lo regolano.

La cena:
Ore 19.30 presso MART _ Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto
Cena a pagamento con prenotazione obbligatoria entro martedA� 19 febbraio 2013 alle ore 12.00, presso Reception Museo delle Scienze
tel 0461/270311
Per i partecipanti alla cena, alle 19.30, breve visita di presentazione alla mostra Progetto Cibo a�� La forma del gusto

Vedi anche

A Rovereto l’Urban Festival Summer Edition 2019

Venerdì 28 giugno 2019 a partire dalle 18.00 nel centro storico della città di Rovereto, …