martedì , 21 Maggio 2024

LA DIFFIDENZA OMEOPATICA
Di Giovanni Straffelini

immagine-2Tempo fa, una��ampia ricerca scientifica a�� riportata dalla rivista The Lancet a�� ha documentato la sostanziale inutilitA� delle cure omeopatiche: secondo lo studio produrrebbero risultati clinici simili a quelli ottenibili con la��effetto placebo. La��argomento A? controverso (la��ultimo a�?attaccoa�? alla��omeopatia A? proprio di questi giorni) e le reazioni non si fanno mai attendere quando sono pubblicate ricerche di questo tipo. La vicenda A? la��occasione per riflettere sulla scienza ed il metodo scientifico.

Per sua natura la scienza raramente da riposte esatte ai problemi ma procede con continue verifiche, sperimentazioni, correzioni: lo scienziato A? uno a�?scetticoa�? di natura. Questo A? tanto piA? evidente quanto piA? complesso A? il tema in esame. Se in matematica due piA? due fa a�?sicuramentea�? quattro, giA� in ingegneria dobbiamo usare molte approssimazioni per sopperire alle incertezze. In medicina a�� poi a�� la complessitA� A? estrema e i dubbi molti. Tali difficoltA�, tuttavia, non possono giustificare il rifiuto della scienza o la��abbandono del metodo scientifico a�� basato sulla��uso rigoroso di protocolli controllati ed oggettivi a�� come troppo spesso capita di osservare. Ricordo solo alcuni esempi (continua a leggere sul Blog di Giovanni Straffelini).

Guarda la videointervista a Giovanni Straffelini per Trentino Cult.

Vedi anche

SULLA TORRE CIVICA DI TRENTO
Il video

La redazione di Trentoblog, in compagnia del presidente e di un consigliere del Consorzio Trento Iniziative, Giorgio De Grandi e Niko Marzari, qualche giorno fa A? salita sulla Torre Civica di Piazza Duomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *