domenica , 18 novembre 2018
Home / evidenza / NAVIGATORI : quali scegliere?

NAVIGATORI : quali scegliere?

600 satellitare-4-estoni-si-perdono

di Alfredo Nepi

Molto utilizzati per lavoro ma anche per il tempo libero, i navigatori sono diventati uno strumento importante che ci permette di raggiungere una destinazione con una buona precisione.

Merito senza dubbio della tecnologia GPS e delle vari applicazioni presenti sugli smartphone, tablet e navigatori fissi. Tuttavia i navigatori devono fare una��unica cosa: portarvi a destinazionea��

Come scegliere il proprio navigatore?

Caratteristiche

Una delle caratteristiche piA? importanti A? che il navigatore abbia le mappe pre-caricate di Italia o da�� Europa. In questo caso il vostro nuovo navigatore senza alcun bisogno di connessione alla rete sarA� in grado di indicarvi sempre la strada giusta con precisione straordinaria.Ea�� quindi molto importante che le mappe vengano aggiornate con regolaritA�. I navigatori di ultima generazione oltre alla�� aggiornamento delle mappe hanno anche sistemi di informazione del traffico in tempo reale.Ea�� una caratteristica molto importante per coloro che per motivi lavorativi non possono permettersi di perdere tempo in una coda , ma al contrario vogliono trovare sempre il percorso piA? veloce per arrivare a destinazione. Diversi navigatori sul mercato supportano anche i comandi vocali. Questa funzione vi permette di cercare/trovare indirizzi e impostare nuove destinazioni senza doversi minimamente distrarsi dal volante.

Navigazione

Quante volte ci A? giA� capitato diA�sbagliare corsia alla��ultimo secondo e trovarci a dover rielaborare il percorso con noiose perdite di tempo? Fortunatamente i navigatori piA? evoluti offronoA�la��assistente di svolta, un sistema che interviene con messaggi visivi e vocali qualche secondo prima dello svincolo che dobbiamo imboccare, per evitarci di entrare in confusione e sbagliare strada.La visualizzazione 3D, ormai di base sulla maggior parte dei navigatori per auto, ci aiuta ancor di piA? nella��individuazione degli svincoli.Un importante elemento dei navigatori GPS A? il controllo della velocitA� che vi aiuterA� avvisandovi quando state perA�superare i limiti consentiti dal codice della strada.

A�Hardware

Le dimensioni di navigatori satellitari piA? comuni sono 4.3a�?, 5a�? e 7a�? pollici. Per risparmiare si puA? orientare la propria scelta su di un navigatore auto con schermo medio, ad esempio 4.3 pollici, poco piA? piccoloA�dello schermo di un iPhone 6s, oppure su quelli da 3.5 pollici, ma per la maggior parte delle persone potrebbe risultare troppo piccolo.Il formato piA? venduto A? sicuramente quello da 5 pollici. Comodo per la vista e non troppo ingombrante.Quello che puA? fare la differenza A? la presenza di uno schermo touch-screen capacitivo, ovvero la possibilitA� di selezionare le opzioni con il semplice tocco del display e fare lo zoom tramite a�?pincha�?, ma questa feature A? ormai presente in quasi tutti i navigatori moderni.

Complice la diffusione di smartphone e tablet equipaggiati con moduli GPS, i prezzi medi dei navigatori per auto sono scesi notevolmente e il mercato di questo tipo di dispositivi A? in continua evoluzione.

Vedi anche

Dalle Dolomiti un nuovo minerale: la fiemmeite che sarà presentata a Predazzo

L’appuntamento al Museo  geologico delle Dolomiti a Predazzo è per venerdì 16 novembre ore 17.30, …