martedì , 27 Febbraio 2024

NICOLE MITCHELL
Gran finale per il TrentinoInJazz 2012

MercoledA� 19 dicembre 2012 alle ore 20.30 al Castello del Buonconsiglio a Trento, si terrA� l’appuntamento finale di TrentinoInJazz 2012 con l’esibizione di Nicole Mitchell.

Un’avvincente improvvisatrice con grande spirito, carica di determinazione e formidabile talento, destinata a diventare uno dei piA? grandi flautisti jazz viventi“: cosA� Peter Margasak del Chicago Reader definA� Nicole Mitchell, una delle grandi protagoniste del jazz contemporaneo, che chiuderA� con un attesissimo concerto TrentinoInIazz 2012.

Dopo la partecipazione del collega Robert Dick il 14 novembre, la rassegna trentina ospita mercoledA� 19 dicembre questa straordinaria flautista, performer, compositrice e docente americana, che sarA� accompagnata da Emilio Galante (flauto), Stefano Senni (contrabbasso) e Tommaso Cappellato (batteria).

Impegnata sia nella musica improvvisata che in quella orchestrale,Nicole Mitchell A? stata la prima donna presidente della��Association for the Advancement of Creative Musicians, inoltre A? titolare della cattedra dia�?Integrated Composition, Improvisation and Technologya��, l’ambizioso corso di laurea presso la University of California.

I riconoscimenti dellacritica internazionale parlano chiaro: Down Beat l’ha insignita come a�?Rising star Flutist 2005-2012a�� e a�?best Flutista��; A? stata premiata a�?Chicagoan of the Year 2006a�� dal Chicago Tribune; la Jazz Journalists Association la��ha insignita dal 2008 ad oggi del titolo di a�?Jazz Flutist of the Yeara��. Considerata una musicista innovatrice per i numerosi contributi offerti sia alle pratiche improvvisative che alla composizione, la Mitchell A? assolutamente in linea con la scelta di privilegiare i fiati, peculiaritA� di questa edizione autunno/inverno del TrentinoInJazz 2012.

In attesa dell’ultima performance del festival, il direttore artistico Emilio Galante esprime grande soddisfazione: “Questa edizione si A? rivelata un soddisfacente successo con un pubblico superiore alle aspettative, le sale sempre piene e una grande e calorosa partecipazione. Sono stati decisivi due fattori: il far parte di un piA? ampio e articolato festival che corre per tutto l’anno, l’avere avuto il determinante sostegno promozionale del Centro di Servizi Culturali Santa Chiara. Siamo convinti che nel 2013 questo splendido risultato porterA� ad una programmazione ancora piA? articolata, tenendo fede a quella che per noi A? una sorta di missione, ovvero l’allestimento di un laboratorio creativo permanente”.

Ingresso libero.

Info:
http://www.sonataislands.com
E-mail: sonata@sonataislands.com
392.6911279

http://www.synpress44.com
E-mail: synpress44@yahoo.it

Vedi anche

TrentinoInJazz 2019: a Rovereto arrivano i Panaemiliana

Domenica 16 giugno 2019  a ore 19.00  presso il Circolo Operaio Santa Maria  in Via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *