lunedì , 20 gennaio 2020
Home / ambiente / Nuovo arredo urbano in via Roggia Grande, da lunedA� via ai lavori

Nuovo arredo urbano in via Roggia Grande, da lunedA� via ai lavori

L’intervento prevede il rifacimento delle pavimentazioni esistenti e la riorganizzazione dei parcheggi e dei percorsi pedonali

A�600 via roggia grande

LunedA� 6 giugno iniziano i lavori di riqualificazione dell’arredo urbano in via Roggia Grande, strada antica che ospitava fin dal Rinascimento mugnai, beccai e altre attivitA� legate alla presenza del corso d’acqua. Il progetto, elaborato dal servizio Edilizia pubblica, tiene conto delle modifiche della viabilitA� introdotte dal prossimo allargamento della Ztl. Incentrato principalmente su via della Roggia Grande, vicolo della Roggia e vicolo del Macello vecchio, l’intervento prevede il rifacimento delle pavimentazioni esistenti e la riorganizzazione dei parcheggi e dei percorsi pedonali. Il costo sarA� di circa 400 mila euro.

L’eliminazione degli stalli per moto in via Galilei e della sosta a pagamento su strada in via Roggia Grande consentirA� di ridefinire la larghezza della sede stradale e di ampliare entrambi i marciapiedi. Saranno mantenuti alcuni stalli per carico-scarico e un parcheggio riservato ai disabili. In continuitA� con gli altri interventi realizzati negli anni scorsi in questa parte del centro storico, A? stato scelto di utilizzare come materiale il porfido, declinato in diversi formati e tipologie di posa. L’intervento A? stato affidato all’impresa Anderle Michele di Pergine.

Per consentire l’esecuzione dei lavori la viabilitA� subirA� alcune modifiche. Per la durata dei lavori su tutta la via della Roggia Grande sarA� istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione forzata e ripristinato il doppio senso di circolazione per tratti nelle zone non interessate dai lavori. Tutti gli stalli per moto e i parcheggi su strada all’interno dell’area di cantiere saranno cancellati. Saranno invece sempre garantiti gli accessi carrai all’autorimessa e ai parcheggi privati, gli accesi pedonali alle abitazioni, cosA� come la normale attivitA� commerciale e degli uffici presenti lungo la via. La fine dei lavori A? prevista entro settembre.

Ecco in dettaglio le modifiche alla viabilitA� dal 6 giugno: saranno vietate la sosta e la fermata, con rimozione forzata, su tutta la via della Roggia Grande e in via Galilei dal civico 10 ai civici 28. SarA� inoltre istituito il divieto di transito in via Galilei dal civico 10 ai civici 28, in via della Roggia Grande e in vicolo delle Rogge a tratti secondo le fasi di cantiere. La fase uno riguarderA� via Mantova e vicolo delle Rogge, la fase due zona antistante parcheggio Europa, la fase tre vicolo delle Rogge e via Galilei. SarA� ripristinato il doppio senso di circolazione sulle parti delle vie non interessate dalle fasi di lavorazione. Infine, ci sarA� l’obbligo di svolta a sinistra e di dare la precedenza per i veicoli in uscita da via della Roggia Grande in prossimitA� del civico 28 di via Galiei. Tali veicoli dovranno proseguire in zona a traffico limitato sul percorso via Galilei, Largo Carducci e via Mantova.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …