mercoledì , 30 Novembre 2022

OBLIVION
Ala – 12 gennaio 2013

Sabato 12 gennaio 2013 alle ore 21.00 presso il Teatro G. Sartori di Ala (TN) appuntamento con gli Oblivion con il nuovo spettacolo “Oblivion Show 2.0: il Sussidiario“.

Per chi ancora non li conoscesse gli Oblivion sono cinque artisti, cantanti e attori, cabarettisti e comici, resi celebri dalla rete, che da quattro stagioni attraversano la��Italia con il loro originalissimo modo di fare teatro.

Con questo nuovo spettacolo a�?Oblivion Show 2.0: il Sussidiarioa�?, con la regia di Gioele Dix, propongono un irresistibile compendio di musica e comicitA� che sa essere contemporaneamente commedia musicale e rivista, ma anche parodia e cabaret con una��attualissima trasversalitA� di mezzi.

Gli Oblivion strizzano la��occhio al cabaret, ma anche al cafA� chantant, praticano una satira (di costume, ma non solo) cosA� garbata da essere anche piA? corrosiva, inventano giochi tra musica e linguaggio. Come numi tutelari il Quartetto Cetra e Rodolfo De Angelis, Giorgio Gaber e la follia organizzata dei Monthy Python, il tutto legato dalla sorprendente capacitA� vocale e interpretativa di un gruppo che fa della professionalitA� e della precisione scenica la sua linea guida.

Con la consueta eleganza e irriverenza, i cinque madrigalisti post moderni raccontano storie epiche o semplici avvenimenti quotidiani giocando continuamente con la musica. Il piA? delle volte massacrano canzoni e testi famosi per ricomporli in modi surreali, altre volte si cimentano con virtuosistici esercizi di stile e canzoni originali.

Come in ogni sussidiario che si rispetti, in questo nuovo spettacolo troviamo tutte le materie: dal solfeggio alla storia, fino alla grande letteratura italiana dove Dante e Pinocchio cantano le loro avventure in soli sei minuti. Il cronometro scorre inesorabile e con ritmo forsennato tra motivetti retrA?, sonoritA� tecno ed estetica Bollywoodiana, riuscendo a mescolare Lady Gaga con J.S. Bach e Tiziano Ferro con William Shakespeare. Tuttavia, tra travestimento e giocoleria musicale, nel susseguirsi degli sketch, si nasconde uno sguardo beffardo, ma acuminato su una societA� che assomiglia sempre di piA? a una parodia.

Info:
Ufficio AttivitA� Culturali, Turistiche e Sportive del Comune di Ala
(Tel. 0464-674068)
e-mail: cultura@comune.ala.tn.it

Vedi anche

A Rovereto l’Urban Festival Summer Edition 2019

Venerdì 28 giugno 2019 a partire dalle 18.00 nel centro storico della città di Rovereto, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *