sabato , 24 Febbraio 2024

Per chi A? alla guida.

600-foglie-di-autunno-strada-auto-213629

Consigli pratici per affrontare la��autunno.

di Alfredo Nepi

Con la��arrivo della��autunno cambiano le condizioni atmosferiche. Questa variazione riguarda anche le strade che sono piA? umide e scivolose. Ragion per cui bisogna cambiare anche il proprio stile di guida. Per guidare in tutta sicurezza ecco alcuni semplici consigli da seguire:

STRADE

Le temperature piA? basse rendono il manto stradale piA? umido e sdrucciolevole. Soprattutto in alcune zone dove A? presente la nebbia. Altro fattore da tenere ben presente sono le foglie che, cadendo dagli alberi, lasciano il manto stradale alquanto viscido: condizione questa di estremo pericolo sia per gli automobilisti che per chi A? alla guida di moto, scooter e biciclette. Lo spazio ed il tempo di frenata si allungano notevolmente in presenza di foglie sulla carreggiata, tenetelo a mente e moderate la velocitA� se il manto risulta sporco, ancor di piA? se sta piovendo.

 

PROTEZIONE PER IL MOTORE

Aggiungere il liquido antigelo nel sistema di raffreddamento del veicolo (miscela composta da 50% acqua e 50% antigelo). Controllate inoltre lo stato della batteria e se necessario fatela controllare da un meccanico di fiducia.

 

UN OCCHIO DI RIGUARDO ALLA VISIBILITAa��

Controllare il liquido lavavetri e se necessario aggiungere la��antigelo. A? fondamentale poter pulire in ogni momento il parabrezza dalla fanghiglia sollevata per strada dalle auto che precedono. In questo periodo controllate e se necessario sostituite le spazzole dei tergicristalli.

 

La��IMPORTANZA DI FARSI VEDERE

Con il cambio da�� orario previsto per fine mese di Ottobre ci sarA� un ora di luce in meno. In autunno fa buio presto. Per tale motivo esaminare le luci A? fondamentale: nella stagione autunno inverno possono esserci problemi di visibilitA� che non devono cogliere impreparati.

 

AVVIARE IL MOTORE CON IL FREDDO

Nelle giornate fredde, per favorire l’avvio del motore A? consigliabile utilizzare uno specifico olio motore invernale. Si consiglia di cambiare l’olio motore prima della��arrivo del freddo invernale, soprattutto se in estate si A? utilizzato un olio di consistenza piA? densa.

 

PNEUMATICI

Cambiare i pneumatici estivi con i pneumatici invernali per un controllo efficiente della strada e una sicurezza di guida totale. Nel periodo autunno-inverno, Il 48% degli incidenti A? causato da asfalto sdrucciolevole per pioggia, neve o ghiaccio. L’importanza di avere gli pneumatici adeguati alla stagione A? essenziale essendo infatti l’unico elemento dell’auto realmente a contatto con il manto stradale. Per questo motivo il cambio delle gomme diventa di fondamentale importanza, sia per la nostra sicurezza che per le prestazioni dell’auto. La��utilizzo di pneumatici termiciA�riduce gli spazi di frenata di 5 metri in caso di pioggia, di 8 metri in caso di neve e 13 metri in caso di ghiaccio. Nei test 2014 le gomme invernali di ultima generazione si sono rivelate piA? efficaci su neve e ghiaccio dei pneumatici chiodati di un tempo in termini di spazi di frenata e controllo di direzione.

 

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *