lunedì , 15 Aprile 2024

PIGO vince il premio TomTom al Mobility Hackathon

Il ricercatore del centro di ricerca trentino CREATE-NET , Mohamed Alrefaie, ha partecipato con PIGO al Mobility Hackathon organizzato a Roma da by LUISS Enlabs dal 12 al 14 dicembre.

600-hackaton

Durante la 36 ore di hackathon, i partecipanti dovevano “hackerare” un nuovo approccio alla mobilitA� utilizzando tutti gli open data disponibili.

Il ricercatore di CREATE-NET utilizzando questi open data ha creato una nuova applicazione chiamata Pigo e l’ha presentata ad una giuria di esperti e ad un vasto pubblico. L’applicazione Pigo A? stata sviluppata in collaborazione con la start-up exrade durante l’evento. Pigo puA? essere installata su uno smartphone o tablet Android e aiuta a calcolare quante calorie si bruciano per raggiungere una destinazione a piedi o in bici.

Inoltre, Pigo calcola i percorsi da una location ad un’altra analizzando i vari mezzi di trasporto (bike sharing, auto, bus, metro, a piedi, ecc) e tenendo in considerazione le emissioni, il traffico (informazioni fornite da TomTom WEBFLEET) e le calorie per poi fornire l’opzione migliore in base alle preferenze dell’utente.

In soli 3 minuti di pitch, Mohamed A? stato in grado di attirare l’attenzione del pubblico e si A? aggiudicato il premio TomTom: 1000a�� di beni o servizi forniti da TomTom.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *