sabato , 20 Aprile 2024

POWERLESS: un affascinante viaggio nell’intricato e universo indiano

600All’interno del ciclo Mondovisioni a�� I documentari di Internazionale, verrA� proiettato al Teatro comunale di Pergine, martedA� 11 febbraio alle 20.45, il film riconosciuto nei maggiori festival internazionali come il piA? recente e ambizioso esempio del nuovo cinema indiano: vero, visivamente stupefacente e sempre al ritmo di Bollywood. La regista Deepti Kakkar si intratterrA� col pubblico in videoconferenza.

Nella cittA� indiana di Kanpur (3 milioni di abitanti), 400mila persone vivono senza elettricitA�. O quasi, se non fosse per elettricisti come Loha, moderno Robin Hood dell’energia, specializzato in cavi abusivi, con i quali rifornisce illegalmente i sobborghi piA? poveri. Ma dove c’A? un ladro c’A? sempre anche una guardia: Ritu, l’ambiziosa prima donna manager della compagnia elettrica di Kanpur, ha appena allestito una squadra speciale per fermare i katiyabaaz, i maestri dei cavi volanti.

Powerless A? la storia dell’eterna lotta tra ricchi e poveri, tra la legalitA� e l’arte di arrangiarsi per sopravvivere. Poche settimane dopo le vicende narrate in Powerless l’India A? stata testimone del piA? grande blackout che l’umanitA� abbia mai registrato e che A? stato sulle prime pagine dei quotidiani di tutto il mondo. 400mila abitanti di Kanpur non se ne sono neanche accorti.

A�Loha A? un ladro, Ritu una specie di poliziotta, ma in un certo senso entrambi lottano per la stessa causa: portare luce nella vita delle persone, letteralmente. Per molti aspetti Kanpur A? la prima linea della globalizzazione, un microcosmo che rivela i problemi strutturali che i paesi emergenti come l’India stanno affrontando.

La cittA� di Kanpur A? un personaggio del film almeno quanto i due protagonisti. La crisi energetica indiana A? il riflesso di questioni globali piA? ampie come la crisi ambientale e le responsabilitA� degli stati di fronte ai cittadini. A Kanpur basta guardare la cittA� di notte per capire quanto l’uso dell’energia elettrica sia un indicatore assoluto di ricchezza, ma anche di ingiustizia socialeA�.
Deepti Kakkar

Powerless, di Deepti Kakkar e Fahad Mustafa, India 2013, 82 minuti.
www.teatrodipergine.it/cinema/134-powerless
www.powerless-film.com

Info: ufficiostampa@teatrodipergine.it tel. 347 2115055 www.teatrodipergine.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *