sabato 23 giugno 2018
Home / evidenza / Rassegna “L’EUROPA In Arcadia. La Letteratura Francese E Tedesca. Libreria Arcadia, Via Fontana, 14 Ore 19.00 – Dal 29 Marzo All’1 Aprile

Rassegna “L’EUROPA In Arcadia. La Letteratura Francese E Tedesca. Libreria Arcadia, Via Fontana, 14 Ore 19.00 – Dal 29 Marzo All’1 Aprile

Siamo felici di ospitare Lorenzo Flabbi e Marco Federici Solari, editori de La��Orma , per una rassegna dedicata alla letteratura ed alla cultura di Francia e Germania.

600 lorma
CALENDARIO DEGLI INCONTRI:

MERCOLEDIa�� 29 MARZO, ORE 19:00 ANNIE ERNAUX, LA SCRITTURA COME MEMORIA Interviene la��editore e traduttore Lorenzo Flabbi.
ll primo appuntamento A? dedicato ad Annie Ernaux: dopo “Il Posto”, “Gli Anni”, “La��altra figlia”, che hanno rivelato, anche in Italia, Annie Ernaux come una delle scrittrici piA? significative del panorama letterario europeo, sarA� pubblicata, a breve, la nuova attesissima opera della scrittrice francese, “Memorie di ragazza”, un romanzo A�su una��epoca cruciale della vitaA� (Le Monde); A�Un miracolo di dignitA�, integritA� e intelligenzaA� (Le Nouvel Observateur). Non c’A? persona piA? titolata di Lorenzo Flabbi, traduttore di Annie Ernaux e suo editore, con la casa editrice L’Orma, per introdurci nel suo universo.

GIOVEDA? 30 MARZO, ORE 19:00 INCONTRO CON SEPP MALL
Sepp Mall A? un autore italiano di lingua tedesca, nato a Curon in Alto Adige, e vive e lavora a Merano. Scrive principalmente poesia e romanzi ed ha ricevuto vari premi, tra cui il a�?Meraner Lyrikpreisa�?.
Con il suo a�?Ai margini della feritaa�? delicato e commovente, dolente e bellissimo, ci permette di avvicinarci a comprendere le vicende e i tormenti di una terra divisa come il Sudtirolo.
Dopo la presentazione del libro, organizzata dalla��Accademia degli Agiati, a cura di Stefano Zangrando, alla fondazione Caritro, lo incontriamo nella��atmosfera rilassata della libreria per continuare il dialogo con noi lettori, gustando insieme un bicchiere di vino e autografando le copie del suo libro.

VENERDIa�� 31 MARZO, ORE 19:00 RIDERE E AMARE IN GERMANIA NEGLI ANNI TRENTA : BRECHT E KEUN
Gli anni Trenta in Germania meritano di esser indagati sia dal punto di vista storico, ovviamente, sia da quello letterario. Furono quelli gli anni di due libri affascinanti e da noi ancora poco noti:
“Il romanzo dei tui” di Brecht: cominciato durante la��esilio e rimasto frammentario dopo oltre un decennio di lavoro, il libro A? una satira feroce degli intellettuali che affittano a cottimo al migliore offerente il proprio ingegno: i A�tuiA�. Dal mare della��imbecillitA� umana emerge qui un arcipelago di aneddoti, storielle, parabole e corrosivi esercizi di umorismo che mettono alla berlina tutti i grandi ideologi della��Occidente e forniscono anche una diagnosi inaspettata e spiazzante della��ascesa di Hitler. Un tesoro di caustica comicitA� proposto per la prima volta al pubblico italiano.
“Gilgi, una di noi” di Irmgard Keun : Gilgi A? la protagonista memorabile di un romanzo che, per la sua sfacciata modernitA�, negli anni Trenta venne messo al rogo dai nazisti.
La scrittrice ebbe il coraggio di intentare causa al partito nazista per vederlo pubblicato.
Marco Federici Solari, germanista, traduttore valentissimo ed editore sarA� il nostro Virgilio in questa sera che si annuncia irrinunciabile.

SABATO 1 APRILE, ORE 19:00 TORRE EIFFEL CONTRO MURO DI BERLINO, SFIDA TRA DUE LUOGHI NON COMUNI
Concludiamo la rassegna sulla letteratura francese e tedesca mettendo a confronto Parigi e Berlino, le due cittA� della��Europa continentale (perchA� Londra, si sa, A? su una��isolaa��) piA? affascinanti e complesse attraverso i loro simboli: il muro di Berlino a�� dolorosa icona di libertA� ed oppressione, simbolo della guerra fredda e monumento scomparso a�� e la Tour Eiffel a�� la��edificio piA? noto di tutta la modernitA� trasformatosi da elemento provvisorio a simbolo della ville lumiA?re a�� verranno sviscerati e descritti conimmagini, storie, mappe, poesie e canzoni.
Raccontiamoci dove eravamo il giorno in cui cadde il Muro e quella prima volta a Parigi in cui abbiamo visto la torre: il ricordo piA? bello verrA� premiato con un regalo che piA? arcadico e ormesco non si potrebbe!
A guidarci in un appuntamento da non perdere, la��esimio e misterioso Eusebio Trabucchi (La��Orma editore).

Vedi anche

Tribunale di Penitenza 2018 con tante novità.

Ritorna a Trento sabato 23 giugno dalle ore 21:30 alle ore 23:00 in occasione delle Feste Vigiliane il tribunale di penitenza.