mercoledì , 28 Febbraio 2024

RE: ATTORE: 11 settembre 2014 dalle ore 18.00 al MUSE i creativi fanno rete

The Hub Rovereto, in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento, ha ideato RE: ATTORE, unA�programma sviluppato per conoscere e promuovere il potenziale culturale attivo in Trentino

600-reattore

Attraverso video interviste di 3 minuti, RE: ATTORE traccia una mappatura dei creativi cheA�spontaneamente hanno aderito al progetto, si sono raccontati e hanno scelto di condividere laA�propria storia e le proprie idee imprenditoriali.

Che cos’A? la creativitA�? Questa una delle domande a cui gli intervistati hanno dovuto rispondere.A�Per trovare i protagonisti delle interviste, The Hub ha contattato imprese, liberi professionisti,A�commercianti, operatori culturali e creativi. Ci sono la stilista, il fotografo, il tatuatore, la grafica, maA�anche il comico, la costumista, la��artista… Tutti piA? o meno accomunati dalla giovane etA�, dalla vogliaA�di sperimentare e dalla passione per il proprio lavoro. Le interviste sono fruibili tramite un canaleA�YouTube dedicato al progetto, un vero e proprio archivio digitale che, attraverso le storie e le voci diA�ogni creativo, racconterA� il Trentino di oggi: contemporaneo, innovativo e dinamico.

L’obiettivo del progetto A? creare una rete fra i creativi e farli avvicinare al mondo dell’imprenditoria,A�troppo spesso sconosciuta nel settore culturale e creativo.

La presentazione ufficiale del progetto RE: ATTORE si terrA� giovedA� 11 settembre 2014 dalle ore 18.00A�al MUSE – Museo delle Scienze, sala Lobby.

Il programma della serata:

Ore 18.00 Inaugurazione della serata con l’intervento della Provincia Autonoma di Trento

Ore 18.30 Presentazione del progetto RE: ATTORE da parte di Impact Hub

Ore 19.30 “Ritorno A? il futuro” Dispositivo gastronomico narrativo a cura di Panem et Circenses

 

Per ulteriori informazioni:

Fiorella MadA?, ufficio stampa | press@hubtrentino.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *