domenica , 14 Aprile 2024

Social Play Day 2014, un sabato tutto da ridere

Sabato 6 settembre 2014 in occasione delA�Social Play DayA�2014A�i ragazzi delA�Laboratorio UmoristicoA�dello Studio d’Arte Andromeda parteciperanno alla manifestazione durante tutta la giornata a Villa Sant’Ignazio in un laboratorio creativo aperto e gratuito.

600-socialplayday

SarA� possibile per tutti i partecipanti all’evento disegnare ed inventare insieme intrecci di strade e bizzarri personaggi destinati a percorrerle.
Oltre al Laboratorio Umoristico, per ilA�Social Play DayA�2014A�A? previsto un ricco programma di tornei sportivi all’aperto, momenti di aggregazione e divertenti iniziative. Di seguito il programma

09.30 – accettazione squadre e apertura bar/ristoro (non stop tutto il giorno)

10.15 – inizio tornei (green volley, street basket, calcio tennis, calciobalilla, biglie da spiaggia)

11.00 – 12.00A� diretta dal campo con radio Trentino in Blu. Testimonianze, testimonial, informazioni e interviste sul servizio civile universale

 

17.45 – premiazioni tornei in forma di happy hourA�(a cura dello staff di bar naut e barone al castello) e…A�“Spidy Chili Pepper!”, la disfida per i golosi di peperoncino!! (a breve maggiori info, iscrizioni sul campo nel corso della giornata)

 

Tutto il giorno… laboratorio creativo a cura dei giovani delloA�Studio d’Arte AndromedaA�e dimostrazione di floorball con gli amici dell’A�ASD Trento Lumberjacks – Floorball Club.

 

IlA�coniglioA�SPiDy, mascotte dell’evento, si sta preparando per un ritorno in grande stile sul prato di Villa S. Ignazio! Naviga nelle pagine del sito per scoprire cos’A? ilA�Social Play DayA�e dare un’occhiata alle edizioni passate.

Per informazioni:
Cooperativa di SolidarietA� sociale – Onlus
Via alle Laste, 22 – 38121 Trento
Cod. Fisc e P.IVA: 00414590224

coop@vsi.itA�- www.coop.vsi.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *