venerdì , 30 ottobre 2020
Home / arte & cultura / IL TEATRO SANBA?POLIS SI ANIMA: una ricca programmazione fino al 9 dicembre 2014

IL TEATRO SANBA?POLIS SI ANIMA: una ricca programmazione fino al 9 dicembre 2014

Al via una ricca programmazione curata dalla��Opera Universitaria e dal Centro Servizi Culturali S. Chiara.

600-sanbapolis

Il calendario degli eventi A? stato illustrato oggi a Trento nel corso di una Conferenza Stampa dai responsabili delle due Istituzioni: il presidente Alberto Molinari e il direttore Paolo Fontana per l’Opera Universitaria; il presidente Ivo Gabrielli e il direttore Francesco Nardelli per il CSC. Sono intervenuti all’incontro con i giornalisti i collaboratori artistici che hanno realizzato le varie rassegne in programma:

Roberto Pallanch, Emanuela Rossini, Lanfranco Cis, Agostino Carollo ed Enzo Onorato. L’assessore alla Cultura del Comune di Trento, Andrea Robol, ha colto l’occasione per confermare il prossimo trasferimento nella struttura di SanbA�polis del Centro Musica.

Nata dalla collaborazione con l’Opera Universitaria, la programmazione artistica presso il nuovo Teatro SanbA�polis a�� in gestione per la prossima stagione al Centro Servizi Culturali S. Chiara a�� sarA� particolarmente attenta al mondo giovanile, al quale si rivolgerA�, oltre che con le rassegne tradizionali di danza e prosa, soprattutto attraverso la musica che sarA� protagonista anche grazie al trasferimento negli spazi di SanbA�polis del Centro Musica e di Sanbaradio, con la quale si prospetta una collaborazione sinergica.

Il Centro Polifunzionale SanbA�polis A? inserito a pieno titolo nella��ambito delle residenze universitarie di a�?San Bartolameoa�?. Si tratta di un polo dedicato alla cultura e allo sport aperto al pubblico e soprattutto ai giovani dove la presenza di studenti universitari ne animerA� costantemente la vita. La��obbiettivo ambizioso A? quello di creare un ponte tra la cittA� e la��Ateneo trentino attraverso eventi e manifestazioni culturali e sportive in grado di mantenere costante la��interesse per lo sviluppo e la crescita della��intera comunitA�, dove la presenza universitaria A? parte integrante. La collaborazione con il Centro Servizi Culturali S. Chiara A? fondamentale per il supporto tecnico, ma lo A? anche per stabilire collaborazioni e scambi con la��intero sistema culturale trentino in grado di garantire una��offerta ampia ed interessante. Con la��occasione si segnalano anche le convenzioni, in atto o di prossima sottoscrizione, con il Muse, il Mart, il Castello del Buonconsiglio, con i Comuni di Trento e Rovereto e con la Circoscrizione Oltrefersina, particolarmente interessata ad usufruire delle strutture presenti sul proprio territorio.

A�UniversitA� AutunnoA�, la tradizionale rassegna organizzata dalla��Opera Universitaria per gli studenti e la cittA�, in collaborazione con le associazioni studentesche ed enti e associazioni del territorio, proporrA� questa��anno 22 eventi: spettacoli teatrali e concerti, danza e cinema, conferenze e performance prenderanno vita dal 2 ottobre al 9 dicembre nel teatro SanbA�polis e in vari luoghi della cittA�.

Il 2 ottobre la visita guidata alla mostra Trentino in posa, in collaborazione con la��associazione Art to Art, darA� il via al ricco calendario, il 4 e il 18 ottobre sulla panoramica terrazza della��Unibar dello Studentato, la��associazione Erasmus Student Network Trento proporrA� Sanballa, danze balcaniche ed ebraiche, la��8 ottobre uno spettacolo itinerante de il Funambolo farA� da filo conduttore alla mostra di Dosso Dossi a�� Rinascimenti eccentrici, a cura del Castello del Buonconsiglio, che si concluderA� con un aperitivo musicale con The Strudel Party (vincitori di Suoni Universitari 2014).

A Rovereto presso il giardino del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive, il 15 ottobre sarA� organizzato il tradizionale e atteso Percezioni Musicali 12, concerto a cura della��associazione Urla.

SarA� il teatro SanbA�polis a ospitare il 10 ottobre Sound Synthesis mix di giornalismo musicale, narrazioni ribelli e ricerca storica nelle strade di Londra, a cura di studenti per Trento, il concerto di Cristina DonA� il 13 ottobre, secondo appuntamento della rassegna Suoni Off e la��annuale appuntamento con Associati e Sanbaradioday, il 14 ottobre, a cura di Sanbaradio, TAUT e delle Associazioni universitarie, che nel pomeriggio si metteranno a�?in vetrinaa�� per farsi conoscere e la sera faranno festa con la musica e lo sport di Sanbaradio.

Sempre nel teatro SanbA�polis Trentino Jazz proporrA� tre concerti:

Old Voices new Sounds il 16 ottobre, Sonata Islands Kommandoh il 21 e Sonata Islands Nippon Eldorado il 22, mentre il 23 ottobre nel Foyer del teatro la��associazione Alla Ribalta (nella��ambito dei PGZ 2014 del Comune di Trento) proporanno Impronte, installazione performativa sulla��arte migrante multiculturale.

Il 5 novembre Tutti nello Stesso Piatto Festival internazionale di cinema, cibo e video diversitA� inaugurerA� il suo calendario, che proseguirA� tutti i giovedA� e venerdA� di novembre fino al 29, con la serata di proiezione dei film premiati, a cura di MandacarA? Onlus che da questa��anno vede la��Opera Universitaria tra i suoi Tempelhof, terzo concerto di Suoni Off il 18 novembre, Music Date, il 25 novembre, concerto delle band finaliste di CoverOltreFestival e Suoni Universitari, in collaborazione con Circoscrizione Oltrefersina.

SanbA�polis e vari luoghi della cittA� ospiteranno infine alcune date di Trame in cittA� dal 17 al 19 novembre, incontri con autori, editor, traduttori, musicisti e artisti e per concludere lo spettacolo Stasera Impro! a cura degli Improvedibili.

La programmazione A�SanbA�polis OffA� del Centro Servizi Culturali S. Chiara inizierA� con un ciclo di tre concerti denominato A�Electric NightsA�, un nuovo Festival dance che porterA� al Teatro SanbA�polis alcuni dei maggiori nomi della musica elettronica per DJ set. Ad inaugurare un trittico di serate, che si preannunciano coinvolgenti e tutte da ballare, sarA� Boosta, il fondatore dei Subsonica, che aprirA� giovedA� 9 ottobre questa rassegna che il CSC propone in collaborazione con Everness di Agostino Carollo. SarA� poi la volta, lunedA� 20 ottobre, dei The Cube Guys, il duo che sta spopolando allo Space di Ibiza e nei migliori club del mondo e infine martedA� 4 novembre salirA� alla consolle Spankox, remixer di Elvis Presley e recente vincitore della nomination ai Grammy Awards.

Anche la danza sarA� protagonista della programmazione del Teatro SanbA�polis, dove troverA� una ideale collocazione la proposta di danza verticale, soprattutto nella tradizione francese che ha sviluppato una vera disciplina autonoma con la danse escalade. Ideale A? la collocazione, dal momento che la struttura di SanbA�polis ospita una delle piA? importanti palestre di roccia indoor del Nord Italia.

Il primo appuntamento A? fissato per il 24 ottobre con Service A� tous les A�tages, una performance del free climber Antoine Le Menestrel, uno dei pionieri di questo genere di esibizioni. Il 21 gennaio 2015 sarA� la volta di Au pied du mur, uno spettacolo in cui le leggi della gravitA� lasciano il posto ad un sorprendente virtuosismo acrobatico e il 17 marzo affronterA�, danzando, gli spazi del Teatro SanbA�polis una coppia di danzatori-acrobati, protagonisti di Wanted, una visual-comedy ispirata al mondo dei fumetti.

Con Tendenze Off, il terzo cartellone della Stagione di Prosa, si concretizzerA� ulteriormente la��attenzione che il Centro Servizi Culturali S. Chiara ha dedicato in questi ultimi anni ai nuovi linguaggi della scena contemporanea. Ad essere protagonisti, sul palcoscenico di Sanbapolis, saranno giovani realtA� emergenti del nostro territorio e del panorama italiano. La rassegna, infatti, A? in parte a�?a km Zeroa�� con due Compagnie del territorio: EvoA?! Teatro che il 3 dicembre presenterA� Tutto, un testo del regista e drammaturgo argentino Rafael Spregelburd e Trento Spettacoli che, con Alto/Fragile, porterA� alla ribalta il 12 febbraio 2015 le tematiche legate alla convivenza etnica nel Trentino Alto Adige, a partire dagli anni della Grande Guerra. Ci saranno poi Andrea Cosentino, in scena l’11 novembre con Primi passi sulla luna; il gruppo teatrale Anagoor con Virgilio brucia il 13 gennaio e, West una produzione di Fanny & Alexander il 10 marzo, tutti lavori selezionati per qualitA� di ricerca e pregnanza dei temi.

Tendenze Off disegnerA� in questo modo un percorso di indagine sul nostro presente, sulla��ereditA� storica e culturale con cui i giovani di oggi sono stati cresciuti, sul potere occulto che hanno le immagini nel nostro privato, sul senso della vita alla luce delle scoperte scientifiche passate e presenti. Il tutto in un coinvolgente mix di tecnologia tra teatro e performance, cinema e nuova drammaturgia.

Per dare voce al talento di alcune realtA� musicali a�� singoli interpreti e gruppi a�� che giA� si sono imposte all’attenzione della stampa di settore e di un pubblico particolarmente attento, il Centro Servizi Culturali S. Chiara ha inteso mettere in calendario anche la rassegna A�Day OffA�, affidandone la programmazione artistica ad Enzo Onorato e a�?Lilium Produzionia�?. Il nuovo spazio del Teatro SanbA�polis ospiterA�, da novembre 2014 a marzo 2015 cinque concerti che intendono spaziare sulla canzone d’autore in tutte le sue forme e sfumature. Ne saranno protagonisti giovani artisti, scelti in ragione delle loro capacitA� musicali e non in base al potere economico delle strutture discografiche che ne hanno pubblicato l’opera: Maria Antonietta (lunedA� 24 novembre), i Fargas (lunedA� 15 dicembre), i Ronin (lunedA� 26 gennaio 2015), Daniele Celona (lunedA� 23 febbraio) e i Bologna violenta (lunedA� 23 marzo).

Ampio spazio sarA� poi offerto ai gruppi piA? significativi del territorio trentino e regionale.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …