giovedì , 18 ottobre 2018
Home / Eventi / TOLKIEN E LA LETTERATURA DELLA QUARTA ERA

TOLKIEN E LA LETTERATURA DELLA QUARTA ERA

600 tolkien

Convegno internazionale giovedA� 14 (dalle 14 alle 19) e venerdA� 15 dicembre (dalle 10 alle 16) al Dipartimento di Lettere e Filosofia della��UniversitA� di Trento (Via Tommaso Gar, 14)

 

A due anni dal convegno a�?Alla��ombra del Signore degli Anellia�?, Tolkien torna a Trento: il Dipartimento di Lettere e Filosofia organizza, infatti, in collaborazione con la��Associazione Italiana di Studi Tolkieniani, un convegno internazionale su Tolkien e la letteratura della��Otto e del Novecento.
La��obiettivo degli organizzatori A? mettere in evidenza come la figura di Tolkien a�� confinata per anni, almeno in Italia, agli studi sul fantasy a�� si ponga invece alla��incrocio di numerosi e complessi percorsi letterari, in un dialogo che chiama in causa generi letterari diversi rispetto a fantasy e fantascienza e anche le correnti del simbolismo, del surrealismo, del modernismo e del postmodernismo. I numerosi interventi verteranno, dunque, sul rapporto tra Tolkien e figure letterarie quali Ezra Pound, AndrA� Breton, James Joyce, W.B. Yeats, William Morris e H.P. Lovecraft.
Il convegno, dal titolo a�?Tolkien e la letteratura della Quarta Eraa�?, vedrA� la partecipazione, tra gli altri, di Tom Shippey, giA� professore a Oxford e Leeds, considerato il maggior studioso di Tolkien vivente. Oltre a lui sono attesi Allan Turner e Thomas Honegger, docenti di Jena. Quattro contributi verranno presentati da docenti del Dipartimento di Lettere e Filosofia della��UniversitA� di Trento: Andrea Binelli, Roberta Capelli, Francesca Di Blasio e Fulvio Ferrari. Alessandro Fambrini, giA� professore della��Ateneo trentino e oggi alla��UniversitA� di Pisa, presenterA� un contributo su Tolkien e la fantascienza, mentre altre quattro relazioni saranno tenute da studiosi della��Associazione Italiana di Studi Tolkieniani: Roberto Arduini (che della��AIST A? presidente), Lorenzo Gammarelli (traduttore di diverse opere di Tolkien), Saverio Simonelli (giornalista, traduttore e saggista) e Claudio Antonio Testi (autore di un volume su a�?Santi e pagani nella Terra di Mezzoa�?).

 

Vedi anche

In piazza Lodron a Trento “l’Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo”

Domani sera, mercoledì 17 ottobre alle 20:30 la libreria ‘La Viaggeria’ vi invita presso lo …