martedì , 11 dicembre 2018
Home / Diritti Umani / UNIVERSITA� DI TRENTO – APPUNTAMENTI DAL 3 AL 16 MARZO 2018

UNIVERSITA� DI TRENTO – APPUNTAMENTI DAL 3 AL 16 MARZO 2018

UniversitA� di Trento – Appuntamenti dal 3 al 16 marzo 2018
Una serie di appuntamenti dedicati a : diritto, salute, scienza, societA�, poesia e molto altro

UniversitaI� di trento
AgF Bernardinatti Foto – Archivio UniversitA� di Trento

Inizia oggi una serie di appuntamenti presso l’UniversitA� di Trento dedicati a diritto, salute, scienza, societA�, poesia e molto altro.

Sabato 3 marzo, ore 9.30
Le minoranze linguistiche nella��Unione Europea: le prospettive di nuovi strumenti di tutela e promozione a�� Seconda giornata del convegno sulla tutela delle minoranze linguistiche a livello europeo e sullo strumento di democrazia partecipativa a�?Minority SafePack a�� un milione di firme per la diversitA� in Europaa�?. Il seminario, che rientra nel Progetto LIA (Laboratorio di Innovazione istituzionale per la��Autonomia integrale), si propone: una ricostruzione aggiornata del quadro normativo di tutela delle minoranze riconducibile a fonti vigenti di diritto internazionale e di diritto costituzionale comparato; un approfondimento della conoscenza scientifica dello strumento della��iniziativa dei cittadini; una elaborazione di ipotesi di indirizzi normativi e di intervento della��Unione Europea in materia; una valutazione degli effetti della tutela eurounitaria delle minoranze linguistiche nel contesto delle autonomie speciali alpine. I lavori si terranno alla��Istituto Culturale Ma??cheno a�� Bersntoler Kulturinstitut (PalA? del Fersina a�� Palai en Bersntol).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/31789/

LunedA� 5 marzo, ore 13.30
a��scrivere la tesi: note e citazioni bibliografiche in un testo accademico a�� Le basi della scrittura accademica; dalla lettura delle fonti alla composizione di un testo autonomo; come si imposta, organizza, costruisce un testo. Intervento di Vittorio Carrara (Sistema bibliotecario di Ateneo, UniTrento) per il ciclo a�?A? la��ora dia��a�?, organizzato per far conoscere servizi e risorse della bibliotecaa�?. Gli incontri sono stati pensati come momenti per favorire un apprendimento rapido (circa una��ora) in un clima informale. Sono rivolti soprattutto alla comunitA� studentesca. Non A? necessaria l’iscrizione. BUC, Biblioteca Universitaria Centrale, aula 1C (Trento a�� Via Adalberto Libera, 3).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/32001/

LunedA� 5 marzo, ore 15
Chiudere il cerchio della cura. Interventi di promozione della��attivitA� motoria per le lavoratrici nel settore della cura e assistenza alla persona in Trentino a�� Un lavoro di ricerca-pilota svolto da Elisa BellA?, promosso dall’Uisp Comitato del Trentino, condotto in collaborazione con il Centro di Studi Interdisciplinari di Genere dell’UniversitA� di Trento e realizzato con il contributo finanziario della��Assessorato provinciale alle pari opportunitA�. Se ne parla con la��autrice, Elisa BellA? (Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale, UniTrento). Palazzo di Sociologia (Trento a�� Via Verdi, 26).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/35268/

LunedA� 5 marzo, ore 15
Ogni cosa al suo posto: i libri maleficiorum nella��Italia comunale: produzione, conservazione e tradizione (secoli XIII-XV) a�� Lezione di Andrea Giorgi (UniversitA� di Trento) per a�?Il laboratorio dello storicoa�?. Palazzo Paolo Prodi, aula 119 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/35200/

LunedA� 5 marzo, ore 17
Lo straniero a giudizio. Tra psicopatologia e diritto a�� Discussione intorno al libro di Isabella Merzagora (a�?Lo straniero a giudizio. Tra psicopatologia e dirittoa�?, Raffaele Cortina Editore, 2017) con la��autrice (professoressa di Criminologia, Dipartimento di Scienze biomediche per la salute, UniversitA� di Milano), Aldo Celentano (procuratore della Repubblica, Rovereto), Andrea de Bertolini (avvocato del Foro di Trento, presidente della��Ordine degli avvocati di Trento), Andrea Di Nicola (professore di criminologia e direttore di eCrime, UniversitA� di Trento), Giovanni Guarini (avvocato del Foro di Rovereto). Il seminario A? accreditato dall’Ordine degli avvocati di Trento. Per la partecipazione alla��evento A? necessaria la��iscrizione online. Palazzo di Giurisprudenza, aula 4 (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/33369/

MartedA� 6 marzo, ore 14.15
Introducing an energy transition a�� Interviene Massimo Nicolazzi (UniversitA� di Torino) nella��ambito di a�?Guest Lecture Seriesa�? della Scuola di Studi Internazionali. Palazzo Paolo Prodi, aula 108 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/35156/

MartedA� 6 marzo, ore 17
Uomini e a�?selvaggia�?: i filosofi di fronte alla��alteritA� antropologica a�� Interviene Riccardo Martinelli (UniversitA� di Trieste). Per a�?IdentitA� umana e robotica androide. Ciclo di seminari sulla��identitA� umana e suoi riflessia�?. Palazzo Paolo Prodi, aula 224 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34041/

MartedA� 6 marzo, ore 17
Strumenti e peculiaritA� del processo amministrativo: una riflessione a�� Relatrice Roberta Vigotti (presidente del Tribunale regionale di giustizia amministrativa del Trentino Alto Adige, sede di Trento). Ne discutono con lei Anna Simonati (UniversitA� di Trento) e Stefania Vasta (UniversitA� di Parma). Palazzo di Giurisprudenza, aula A (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34984/

MartedA� 6 marzo, ore 11
Robotica e intelligenza artificiale: una mappatura giuridica del fenomeno a�� Interviene Marta Fasan (UniversitA� di Trento). Palazzo di Giurisprudenza (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34644/

MercoledA� 7 marzo, ore 10
Controversie religiose tra medioevo e modernitA�: i dialoghi filosofici sul conflitto tra le fedi a�� Intervengono Coralba Colomba (a�?Disputar per autoritats no ha repA?s??: i nuovi modi e le nuove ragioni del dialogo interreligioso nella��opera di Raimondo Lullo) e Roberto Celada Ballanti (La parabola dei tre anelli. Migrazioni e metamorfosi di un racconto tra Oriente e Occidente). Palazzo Paolo Prodi, aula 221 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34005/

MercoledA� 7 marzo, ore 11
La��impatto della��intelligenza artificiale, fra opportunitA� e criticitA� a�� Interviene Paolo Traverso (direttore, Fondazione Bruno Kessler/Center for Information and Communication Technology, FBK ICT). Palazzo di Giurisprudenza (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34644/

MercoledA� 7 marzo, ore 16 e 19
Studi di genere a�� Alle 16 Jacqueline Fabre-Serris interviene su a�?Natura selvatica e Gender: la��intoccato, il sesso e il sangue (Ovidio, Metamorfosi) e Pavese (La Belva, Dialoghi con LeucA?)a�? e alle 19 Renato Troncon su a�?Design & Gendera�?. Palazzo Paolo Prodi, aula 221 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/33913/

MercoledA� 7 marzo, ore 17
La��oggetto del processo amministrativo a�� Relatore Carlo Polidori (giudice del Tribunale regionale di giustizia amministrativa del Trentino Alto Adige, sede di Trento). Palazzo di Giurisprudenza, aula A (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34992/

MercoledA� 7 marzo, ore 18
Le sfide dell’intelligenza artificiale. l’impatto economico-sociale a�� Interviene Edoardo Gaffeo. Per il ciclo a�?Il DEM incontra gli studenti: incontri di aggiornamento e discussione studenti-docentia�?. Palazzo di Economia, sala conferenze (Trento a�� Via Inama, 5).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/35312/

GiovedA� 8 marzo, ore 9.30
Studiare Diritto parlamentare a Trento a�� Seminario di presentazione del nuovo corso in Diritto parlamentare e delle assemblee elettive. Palazzo di Giurisprudenza, sala conferenze (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34121/

GiovedA� 8 marzo, ore 10
La modernizzazione in Italia, Lombroso (1876 a�� 1882). Intrecciare le parole e le cose del “progresso” a�� Interviene Pietro Ficarra (UniversitA� di Padova). Palazzo Paolo Prodi, aula 226 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/35404/

GiovedA� 8 marzo, ore 15
Nuove prospettive storiografiche sulla guerra fredda a�� Una riflessione metodologica a partire dal libro “Una strana guerra fredda. Lo sviluppo e le relazioni Nord-Sud” (il Mulino, 2018). Lezione di Sara Lorenzini (UniversitA� di Trento) per a�?Il laboratorio dello storicoa�?. Palazzo Paolo Prodi, aula 119 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/35252/

GiovedA� 8 marzo, ore 17.30
I paesaggi del conflitto. Architettura, urbanistica e politiche urbane a Gerusalemme a�� Discussione sulla guerra di pietra e cemento in corso a Gerusalemme, che rimodellando la struttura fisica della cittA�, crea nuovi vincoli materiali alle opzioni della politica. La��incontro esplora la dimensione spaziale del conflitto israelo-palestinese a Gerusalemme, svelando il ruolo centrale di architettura, urbanistica e politiche urbane nella contesta per la CittA� Santa. Intervengono: Francesco Chiodelli, professore di urbanistica al Gran Sasso Science Institute, la��Aquila, e, per la��UniversitA� di Trento, Andrea Mubi Brighenti e Bruno Zanon. Iniziativa nella��ambito di a�?step – Scuola per il governo del territorio e del paesaggioa�?. Palazzo di Sociologia, aula 20 Beniamino Andreatta (Trento a�� Via Verdi, 26).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34848/

GiovedA� 8 marzo, ore 17.30
Tre Lettere di Kafka a�� Intervento di Luca Crescenzi (UniversitA� di Trento). Per il ciclo “Ringvorlesung”, organizzato da Dipartimento di Lettere e Filosofia, A�sterreich-Bibliotheken im Ausland, Biblioteca comunale di Trento e Biblioteca universitaria centrale. La��incontro si tiene alla Biblioteca comunale di Trento, sala degli Affreschi (Trento a�� Via Roma, 55).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/33901/

VenerdA� 9 marzo, dalle ore 9
Il procedimento europeo per le controversie di modesta entitA� a�� Convegno. Tra i temi che saranno affrontati: controversie transfrontaliere, tutela del consumatore e diritto europeo del consumo. Evento accreditato, previa iscrizione, dall’Ordine degli avvocati e dei Commercialisti di Trento. Palazzo di Giurisprudenza, aula 1 (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/33381/

VenerdA� 9 marzo, ore 11
La formazione del giurista nel XXI secolo a�� Tavola rotonda con Sabino Cassese (giudice emerito della Corte costituzionale), John Hedigan (giudice della Corte da��appello da��Irlanda) e Abdulqawi Yusuf (presidente della Corte internazionale di giustizia). I lavori si terranno in lingua inglese. Palazzo di Giurisprudenza, aula 2 (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34996/

VenerdA� 9 marzo, ore 15
Le nuove forme di convivenza a�� Seminario sul tema a�?Le nuove forme di convivenza: la disciplina dei rapporti personali e patrimoniali nella legge n. 70/2016a�?. Intervengono Enrico Al Mureden (UniversitA� di Bologna), Giovanni Rizzi (notaio a Vicenza) e Daniela Abram (foro di Bologna). Nella��ambito dei Dialoghi di Diritto civile. Evento accreditato dai rispettivi ordini professionali. La partecipazione alla��evento A? gratuita. Ai fini della��attribuzione dei crediti formativi, A? necessaria la��iscrizione. Palazzo di Giurisprudenza, aula B (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/27603/

LunedA� 12 marzo, ore 11
La ricerca clinica: criticitA� e prospettive a�� Interviene Silvio Garattini (direttore della��Istituto Mario Negri, Milano). Palazzo di Giurisprudenza (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34644/

LunedA� 12 marzo, ore 15
a��compilare la bibliografia: risparmia tempo con strumenti online a�� Guida agli strumenti online per citazioni bibliografiche: Zotero&Co. con Laura Perillo (Sistema bibliotecario di Ateneo, UniversitA� di Trento) per il ciclo a�?A? la��ora dia��a�?, organizzato per far conoscere servizi e risorse della bibliotecaa�?. Gli incontri sono stati pensati come momenti per favorire un apprendimento rapido (circa una��ora) in un clima informale. Sono rivolti soprattutto alla comunitA� studentesca. Non A? necessaria l’iscrizione. BUC, Biblioteca Universitaria Centrale, aula 1C (Trento a�� Via Adalberto Libera, 3).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/32001/

MartedA� 13 marzo, ore 15
Interfacce intelligenti e anziani a�� Interviene Massimo Zancanaro (FBK a�� Fondazione Bruno Kessler, Trento). Nuovo appuntamento di a�?Invecchiamento e qualitA� della vita. Ciclo di incontri sulla prossima grande sfida socialea�?. La��iniziativa, organizzata dalla��unitA� di ricerca eVita a�� EtA� della vita del Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale di UniTrento con il patrocinio della��Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della Provincia di Trento, A? aperta a tutte le persone interessate. Ingresso gratuito, gradita la prenotazione per motivi organizzativi (tel. 0461 281363 oppure sara.formaggio@unitn.it). Palazzo di Sociologia (Trento a�� Via Verdi, 26).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/29175/

MartedA� 13 marzo, ore 17
Walt Whitman. Un poeta, tanti poeti a�� Interviene Mario Corona. Nella��ambito di a�?Frontiere della poesia 2018a�?, Seminario permanente di poesia Semper. Palazzo Paolo Prodi, aula 1 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34201/

MercoledA� 14 marzo, ore 17.30
Modi di scrivere a�� Incontro con il giornalista Paolo Di Stefano su a�?Esperienze di scrittura: nel giornale, in una redazione editoriale, nello studio di casaa�?. Tra i temi: il giornalismo come organizzazione del lavoro collettivo e il giornalismo come scrittura individuale quotidiana nelle sue varie declinazioni (reportage, intervista, recensione, commento). La narrativa dall’ascolto di sA� all’ascolto del mondo. Le interferenze tra giornalismo e letteratura. La conferenza, inserita nel programma culturale organizzato in favore degli allievi e delle allieve del Collegio Bernardo Clesio, A? aperto alla��intera comunitA� universitaria e cittadina. A? richiesta la prenotazione online. Palazzo Paolo Prodi, aula 1 (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni e prenotazioni: https://webmagazine.unitn.it/node/34876/

MercoledA� 14 marzo e giovedA� 15 marzo
Seminari di sociologia politica a�� MercoledA� 14 marzo alle 15.30 Elisabetta Mocca interverrA� su a�?La mobilitazione degli attori locali: tra questioni sociali e ambientali” e alle 16.45 Matteo Bassoli su a�?Governance, politiche e networks”. GiovedA� 15 marzo alle 10 sarA� la volta di Emanuela Bozzini con “Politiche ambientali in Europa: un’agenda di ricerca”. Palazzo di Sociologia (Trento a�� Via Verdi, 26).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/35368/

GiovedA� 15 marzo, ore 11
Le fonti dei diritti sociali a�� Gianluca Bascherini (La Sapienza UniversitA� di Roma) e Alessia Ottavia Cozzi (UniversitA� di Trieste) ne discutono con Cinzia Piciocchi (UniversitA� di Trento). Per gli a�?Incontri di Diritto pubblicoa�?. Palazzo di Giurisprudenza (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazione: http://webmagazine.unitn.it/node/33717/

GiovedA� 15 marzo, ore 16
Profili tributari del a�?terzo settorea�? a�� Intervengono Daniele Erler (Centro Servizi Volontariato, Trento), Francesco Montanari (UniversitA� degli Studi d’Annunzio Chieti a�� Pescara), Alessio Scaglia (Foro di Trento) e Monica Mussi (Agenzia delle entrate, Direzione provinciale di Trento). La partecipazione A? gratuita.Evento accreditato dai rispettivi ordini professionali. Ai fini della��attribuzione dei crediti formativi, A? necessaria la��iscrizione. Per il ciclo “Dialoghi” di Diritto tributario. Palazzo di Giurisprudenza (Trento a�� Via Verdi, 53).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/34796/

GiovedA� 15 marzo, ore 16
Il giudicato amministrativo a�� Intervengono Sara Valaguzza (UniversitA� degli Studi di Milano), Roberta Vigotti (Tribunale regionale di giustizia amministrativa del Trentino Alto Adige, sede di Trento), Andrea Lorenzi (Foro di Trento). La partecipazione A? gratuita. Ai fini della��attribuzione dei crediti formativi, A? necessaria la��iscrizione. Per il ciclo a�?Dialoghi di diritto e processo amministrativoa�?. Palazzo di Giurisprudenza, aula 1 (Trento a�� Via Rosmini, 27).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/32677/

GiovedA� 15 marzo, ore 16
Piperno al SIR a�� Incontro con Alessandro Piperno e con Paolo Tamassia e Massimo Rizzante per il SIR a�� Seminario internazionale sul romanzo. Palazzo Paolo Prodi (Trento a�� Via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/29367/

VenerdA� 16 marzo, ore 9
La��essere umano tra salute, malattia e innovazioni a�� Convegno. Salute e malattia sono le due categorie che segnano e delimitano il campo di intervento della medicina e attraverso le quali si definisce la condizione di patologia. Esse vengono definite ricorrendo a mediazioni culturali importanti, che attingono a concezioni morali, antropologiche e religiose e che vengono confermate e/o cristallizzate talora mediante categorie giuridiche precise. Etica, diritto e medicina sono dunque strettamente correlate rispetto alla definizione e alla��interpretazione di questi termini. Come ci si rapporta a questi termini oggi? Quali cambiamenti sono avvenuti rispetto alla lettura, alla��interpretazione e alla definizione di tali categorie? E come le innovazioni scientifiche e tecnologiche contribuiscono a definire o a modificare tali categorie, ad esempio mediante un progressivo venir meno della distinzione netta tra terapeutico e potenziante? Sede dei lavori sarA� la Fondazione Bruno Kessler (Trento a�� Via Santa Croce, 77).
Informazioni, programma e iscrizioni online: http://webmagazine.unitn.it/node/35296/

VenerdA� 16 marzo, ore 17.30
Smith & Wesson a�� Incontro per approfondire le a�?Smith & Wessona�?, di Alessandro Baricco, regia Gabriele Vacis, con Natalino Balasso e Fausto Russo Alesi, produzione Teatro Stabile del Veneto, Teatro Stabile di Torino. Coordina la��incontro Claudia DemattA? (Dipartimento di Lettere e Filosofia, UniTrento). Appuntamento per a�?I Foyer della Prosa 2017/2018, 10 incontri con le Compagnie della Grande Prosaa�?. Il ciclo con il pubblico attorno agli spettacoli della Stagione di Prosa del Centro S. Chiara ha lo scopo di mettere a confronto esperienze e competenze diverse con uno sguardo piA? ampio sugli spettacoli in cartellone. Agli incontri, che sono a ingresso libero, intervengono le compagnie della Grande Prosa e docenti dell’UniversitA� di Trento. Teatro Sociale, spazio ridotto (Trento a�� Via Oss Mazzurana, 19).
Informazioni: www.unitn.it/evento/foyer-prosa

ALTRE SEGNALAZIONI

Iscrizioni ai test di primavera della��UniversitA� di Trento
Sono aperte le iscrizioni alla sessione di primavera delle prove selettive di ammissione per diventare studenti e studentesse della��Ateneo trentino. Per tutti i corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico sono previste due o tre sessioni di prove di ammissione per la��anno accademico 2018/2019, in base al corso per il quale si vuole concorrere: la sessione primaverile dA� la possibilitA� di riservarsi un posto a chi ha giA� le idee chiare su cosa fare una volta conclusi gli studi superiori; le sessioni estive garantiscono piA? tempo per riflettere a chi ha qualche dubbio su quale possa essere la scelta migliore e danno una��ulteriore possibilitA� di accedere ai corsi della��Ateneo trentino nel caso di mancato superamento della prova in primavera.
Informazioni e iscrizioni online alle prove selettive di primavera: www.unitn.it

Teatro della Meraviglia
Prosegue la seconda edizione della rassegna di spettacoli e lezioni-evento a�?Teatro della Meravigliaa�?, nata per alimentare la curiositA� e la passione verso la scienza. La��iniziativa nasce dalla collaborazione tra UniversitA� di Trento, Opera universitaria, Compagnia Arditodesio e Teatro Portland. Il cartellone di spettacoli e a�?augmented lecturesa�? si tiene al Teatro SanbA�polis (Trento a�� Via della Malpensada, 88).
Programma, informazioni e biglietti su: www.teatrodellameraviglia.it
Queste le prossime date.
Sabato 3 marzo alle 21: a�?Sotto un’altra luce. Lo spettacolo della fisicaa�?, produzione del Dipartimento di Fisica della��UniversitA� Statale di Milano. Tre scienziati guideranno il pubblico nel mondo della fisica fatto di laser, specchi, cascate di gas e altre strane cose. Scoprendo e riscoprendo le proprietA� della luce e della materia tutti si faranno trasportare dalla meraviglia. Sono proprio curiositA� e divertimento ad animare la ricerca scientifica e le scoperte sono fatte da persone che si sono incuriosite e stupite di fronte a un fenomeno, esattamente come tutti davanti a un sipario che si apre. Lo spettacolo A? seguito da una chiacchierata con i tre attori a�� autori per rispondere alle curiositA� del pubblico sulla fisica in scena.
Si chiude domenica 4 marzo alle 21 con a�?Cose della��Anti-Mondoa�? assieme a Roberto Iuppa, fisico della��UniversitA� di Trento e del Cern, e a Nadia Ischia, artista della sabbia. Narreranno la storia di come ci si A? imbattuti nella��antimateria e di come perA? non la si sia (quasi) mai vista.

Masterclass
Sono una sessantina gli studenti e le studentesse delle scuole superiori che venerdA� 9 marzo potranno fare esperienza diretta di come funzionano le ricerche dei fisici del CERN alla��UniversitA� di Trento, grazie alla��iniziativa Masterclass, coordinata in Italia dalla��Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e realizzata in collaborazione con la��Ateneo trentino e la��Istituto provinciale per la ricerca e la sperimentazione educativa (Iprase). Il gruppo sarA� accompagnato da ricercatori e ricercatrici in un viaggio alla scoperta delle proprietA� delle particelle ed esploreranno i segreti di LHC (Large Hadron Collider) del CERN, dove nel luglio 2012 A? stato scoperto il bosone di Higgs. La giornata si suddivide in lezioni e seminari sugli argomenti fondamentali della fisica delle particelle, al mattino, seguite nel pomeriggio da esercitazioni al computer su uno degli esperimenti della��acceleratore di particelle LHC. Alla fine della giornata si collegheranno in videoconferenza con i coetanei di Dortmund (Germania), Granada (Spagna), GA�ttingen (Germania) e Praga (Repubblica Ceca), che hanno svolto gli stessi esercizi, per discutere insieme i risultati emersi.
La��iniziativa, giunta alla 14esima edizione, fa parte delle Masterclass internazionali organizzate da IPPOG (International Particle Physics Outreach Group).
La giornata si terrA� al Dipartimento di Fisica (Povo a�� Via Sommarive, 14).
Informazioni: http://masterclass.infn.it/

Porte aperte
Sono aperte le prenotazioni online, necessarie per partecipare alla quarta e ultima giornata “Porte Aperte”, che la��UniversitA� di Trento offre per l’anno accademico 2017-2018 a studenti e studentesse degli ultimi anni della scuola. La��iniziativa offre a studenti e studentesse la possibilitA� di interagire in prima persona con il mondo universitario attraverso il contatto diretto sia con le strutture e i servizi messi a disposizione sia con docenti e studenti/studentesse della��orientamento. Docenti di ogni struttura didattica presenteranno i corsi di studio (di I livello e a ciclo unico), ne illustreranno le modalitA� di ammissione, forniranno informazioni essenziali sui servizi dedicati agli studenti e sulle opportunitA� di studi all’estero. Ove possibile, saranno anche organizzate visite ai laboratori didattici. Saranno presenti anche dei desk informativi per offrire la possibilitA� di ottenere del materiale informativo e confrontarsi con chi giA� studia.
Informazioni e prenotazioni: www.unitn.it/porteaperte

Sibec a�� Scuola italiana beni comuni
Sono aperte le iscrizioni online alle iniziative della Sibec, la Scuola italiana beni comuni fondata da Euricse, UniversitA� di Trento e Labsus. La formazione proposta per il 2018 si struttura in un corso base e nel Sibec lab, un campus opzionale di cinque giornate. Il corso base di due giornate potrA� essere seguito in quattro date e cittA� diverse (Bologna 12-13 aprile, Cosenza 10-11 maggio, Palermo 24-25 maggio, Milano 14-15 giugno): in esse sarA� affrontato un quadro teorico di base simile, mentre i casi studio e la visita sul campo saranno unici e differenti in ogni appuntamento. Il campus, invece, A? un appuntamento intensivo e residenziale full immersion che sarA� organizzato nel prossimo mese di settembre.
Il a�?gestore di beni comunia�? riveste un nuovo profilo professionale, in cui le doti di leadership si combinano con abilitA� relazionali e di mediazione, dove le competenze tecniche e progettuali sono in relazione con i bisogni e le risorse della comunitA�, al fine di valorizzare nella��interesse generale la rigenerazione dei beni comuni del territorio. La scuola nazionale per la formazione alla gestione condivisa dei beni comuni si rivolge ad amministratori pubblici, professionisti e imprenditori, societA� civile.
Per iscrizioni a uno o piA? appuntamenti del corso base e al campus: www.sibec.eu
Informazioni: info@sibec.eu, www.sibec.eu, tel. 0461 282289.

Le grandi derivazioni idroelettriche in Trentino: tappe della costruzione
Mostra fotografica promossa dall’Ordine degli ingegneri della Provincia di Trento e dalla Fondazione Negrelli, in collaborazione con la Fondazione Museo Storico del Trentino, allestita fino a venerdA� 9 marzo al Polo di Mesiano, piano 1 (Trento a�� Via Mesiano, 77).
Il Trentino A? un territorio in cui l’acqua A? da sempre la principale fonte di energia e dove il settore della progettazione di impianti idroelettrici ha saputo mostrare esempi riconosciuti a livello internazionale. La mostra ripercorre la storia di cinque grandi impianti idroelettrici realizzati in Trentino tra il 1945 e il 1960, attraverso immagini fotografiche d’epoca e l’approfondimento della ricaduta di queste opere. La mostra si concluderA� con un convegno dedicato al percorso espositivo, che si terrA� al Dicam. Interverranno Renzo Dori e Alessandro de Bertolini, curatori del libro a�?Avremo la��energia dai fiumi. Storia della��industria idroelettrica in Trentinoa�? (edito nel 2015 dalla Fondazione Museo storico del Trentino con il sostegno di Hydro Dolomiti Energia).
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/32269/

Career Fair
MercoledA� 14 marzo la��Ateneo, grazie alla collaborazione di tutte le strutture accademiche e della��Ufficio Job Guidance, dedica una giornata alla��incontro con le imprese: Career Fair. Nelle sedi universitarie di Rovereto, Trento centro e Povo studenti e studentesse, laureati e laureate, potranno partecipare a conferenze, presentazioni aziendali e incontrare le imprese partecipanti per farsi conoscere. La giornata si aprirA� alle 8.45 con il saluto del rettore Paolo Collini e del presidente del consiglio di amministrazione della��UniversitA� di Trento Innocenzo Cipolletta (Polo Ferrari 2, Povo a�� Via Sommarive, 9, aula B 107) per poi proseguire con diverse attivitA� e nelle diverse sedi.
Programma, dettagli e iscrizioni online: http://events.unitn.it/careerfair2018

ICT Days
Le giornate, che si terranno da lunedA� 12 a sabato 17 marzo, sono dedicate al tema dell’Information and Communication Technology con particolare focus sul mondo del lavoro, la sua evoluzione e le nuove sfide da affrontare in ambito ICT. Il programma degli ICT Days comprende numerosi eventi dedicati a studenti e studentesse oltre a iniziative per un ampio pubblico, interessato alle nuove tecnologie.
Come ogni anno anche per questa edizione ospiterA� la DISI PhD Poster Competition, un momento di presentazione al mondo imprenditoriale dei progetti di ricerca degli oltre 200 dottorandi e dottorande della��area ICT. Ci sarA� poi l’hackathon, format americano in cui diversi team di lavoro si sfidano in una maratona di programmazione software per realizzare, testare e validare i loro progetti. Completano il panorama seminari tematici, incontri con la scienza e la ricerca e orientamento per le scuole medie superiori.
Nel programma trova spazio il Career Fair, giornata dedicata all’incontro tra studenti/studentesse e il mondo del lavoro. Il servizio di Ateneo, Job Guidance, promuove colloqui con le aziende per il recruitmnet. Per ulteriori informazioni: jobguidance@unitn.it
Info sul programma ICT Days: http://2018.ictdays.it/it

Confronti classico, cristiano, contemporaneo
Il Polo culturale diocesano Vigilianum dell’Arcidiocesi di Trento, il Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive e il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’UniversitA� di Trento, la Biblioteca civica Tartarotti di Rovereto e il Mart Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto organizzano due cicli di incontri.
Per il ciclo di seminari a�?Dialoghi, Cristianesimo, trasformazione, contemporaneitA�a�?, nella sede del Polo culturale diocesano Vigilianum (Trento a�� Via Endrici, 14), il prossimo incontro sarA� giovedA� 15 marzo alle 17.30 con Rinaldo Ottone su a�?Edipo e la croce: figure del tragico fra classicitA� e cristianesimoa�?.
Per il seminario permanente Mario Untersteiner a�?Antico/Contemporaneo. Visioni, arte, bellezzaa�?, venerdA� 16 marzo alle 17.30 Giulio Guidorizzi parlerA� di a�?Passioni epiche e passioni tragichea�? nella sede della Biblioteca civica (Rovereto a�� Corso Bettini, 43).
Gli incontri sono validi ai fini dell’aggiornamento docenti della Provincia autonoma di Trento.
Informazioni: http://webmagazine.unitn.it/node/27519/

Cattedra del Confronto 2018
Nuova edizione della a�?Cattedra del Confrontoa�?, percorso di approfondimento sui temi della vita e della societA�, organizzato dalla��Ufficio diocesano cultura e universitA� assieme a docenti della��UniversitA� di Trento. Il primo dei tre appuntamenti del 2018 sarA� lunedA� 5 marzo con la serata a�?Essere figlia�? assieme alla biblista Marinella Perroni e al latinista Ivano Dionigi. Il secondo si terrA� lunedA� 12 marzo con la filosofa Carla Canullo e il teologo Giovanni Cesare Pagazzi. Gli incontri si svolgeranno alle ore 20.45 nella Sala della Cooperazione (Trento a�� Via Segantini, 10).

Apertura notturna spazio studio Via Inama
Lo spazio studio di via Inama (sede che ospita il Dipartimento di Economia e Management) A? aperto dal lunedA� al venerdA� fino alle 2 di notte e la domenica dalle 9 alle 20.45.
A? una��iniziativa sperimentale che si concluderA� il 31 marzo 2018 e che A? stata decisa dall’Ateneo sulla base delle esigenze di studio di studenti e studentesse nei periodi di preparazione degli esami. Durante il periodo di apertura verrA� condotto un monitoraggio di uso degli spazi studio, utile per eventuali valutazioni successive.

Visite a Palazzo Sardagna
Ogni sabato pomeriggio, Palazzo Sardagna, sede del Rettorato dell’UniversitA�, sarA� aperto alle persone che parteciperanno alle visite guidate promosse e organizzate dall’APT di Trento nel centro storico cittadino. Si tratta di una breve tappa di un percorso piA? ampio che toccando il Rettorato, si chiude a Palazzo Roccabruna, poco distante. Nella visita A? possibile ammirare le opere di Marcello Fogolino che affrescano le sale al piano terra. Il percorso inizia alle 15 con partenza dall’Ufficio turistico (Trento a�� Piazza Dante, 24).
Orari, informazioni e prenotazioni sono disponibili sul sito dell’APT di Trento Monte Bondone, Valle dei Laghi (http://www.discovertrento.it/) oppure telefonando al numero 0461 216000.

Premio di poesia a�?CittA� di Trento a�� Oltre le muraa�?
Il Comune di Trento, la Biblioteca comunale di Trento e il Dipartimento di Lettere e Filosofia della��UniversitA� di Trento bandiscono la prima edizione del Premio di poesia a�?CittA� di Trento a�� Oltre le muraa�?. Il Premio si articola nella sezione poesia (per opere poetiche pubblicate in volume dotato di ISBN, edite fra il primo gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017 e regolarmente in commercio) e nella sezione traduzione (per traduzioni di opere poetiche di autori stranieri tradotte da lingue antiche e moderne, edite fra il primo gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017 in volume dotato di ISBN e regolarmente in commercio). La giuria del Premio A? composta da: Pietro Taravacci (presidente della giuria), Franco Buffoni, Maria Borio, Federico Condello, Reinhard Christanell, Carla Gubert, Alessandro Niero, Paolo Ruffilli, Nadia Scappini, Italo Testa. La giuria assegnerA� al vincitore di ciascuna sezione un premio in denaro della��ammontare di 2 mila euro. Saranno possibili anche altri eventuali riconoscimenti.
Indicazioni e scheda di iscrizione per partecipare sono disponibili sul sito ufficiale del Premio: https://sites.google.com/site/premiopoesiatrentooltrelemura
Per partecipare A? necessario presentare cinque copie cartacee per ciascuna opera; una copia digitale; scheda di iscrizione; una lettera di presentazione della casa editrice (indicante i contatti di un referente per i premi letterari e di un addetto stampa, nel caso in cui la��autore non partecipi a titolo personale); solo nel caso della seconda sezione (traduzione poetica), una nota bio-bibliografica del traduttore (con dati anagrafici, contatti di recapito telefonico e di posta elettronica). La copia in formato digitale va spedita alla��indirizzo di posta elettronica: premiopoesiatrento@gmail.com Le copie cartacee vanno inviate a: dott. Vittorio Carrara – Biblioteca Universitaria Centrale – Via Adalberto Libera, 3 a�� 38122 Trento (TN), indicando la sezione cui si partecipa. La data entro la quale le opere dovranno pervenire A? fissata al 30 di aprile 2018. Per le opere giunte oltre il 30 aprile 2018 farA� fede il timbro postale. Il materiale ricevuto non sarA� restituito.

UNITRENTOMAG
A? online il periodico di informazione della��Ateneo UNITRENTOMAG www.unitn.it/mag
Ultimi articoli pubblicati:

– La ricerca sulla��HIV tra scienza e societA�. All’UniversitA� di Trento una lezione della premio Nobel per la medicina BarrA�-Sinoussi
– La filosofia a portata di mano. Come introdurre questioni classiche usando film e letteratura
– Il diritto da��autore secondo la Corte suprema statunitense. Una giornata di approfondimento con il professor David Nimmer della��UniversitA� della California.

KNOWTRANSFER 17 A? ONLINE
A? online il numero 17 di a�?Knowtransfer. Tecnologie e saperi tra universitA� e impresaa�? (http://knowtransfer.unitn.it), il periodico della��UniversitA� di Trento rivolto a chi si occupa di ricerca, sviluppo, innovazione.
Tra gli argomenti di questo numero: I nuovi laboratori Prom Facility del Polo Meccatronica con un’intervista a Paolo Bosetti; Terapia a bersaglio e medicina di precisione con un articolo di Andrea Lunardi e Francesco Cambuli; Cartografia 3D dello spazio acustico per diagnosi e riabilitazione di persone ipoacusiche con un articolo di Francesco Pavani.
Knowtransfer esce in edizione cartacea e online e si puA? ricevere gratuitamente.

_____________________________________

Vedi anche

L’università di Trento promuove l’eliminazione della violenza contro le donne

Numerose le iniziative organizzate e sostenute dall’Ateneo in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della …