martedì , 20 agosto 2019
Home / economia e società / UNIVERSITA� DI TRENTO: appuntamenti dal 16 al 29 maggio 2014

UNIVERSITA� DI TRENTO: appuntamenti dal 16 al 29 maggio 2014

250Gli appuntamenti all’UniversitA� di Trento dal 16 al 29 maggio 2014

Sabato 17 maggio, dalle 9.30 alle 18
Casa Rosmini: porte aperte – La giornata si apre con la presentazione del libro di Enrica BallarA? (architetto e storica dell’arte) su Casa Rosmini e Rovereto. Intervengono Alessandra Galizzi Kroegel (professore di Museologia, UniversitA� di Trento) e Gianluca KannA?s (funzionario del Settore Musei e Patrimonio Culturale della Regione Piemonte). Previste visite guidate, su prenotazione, alla Casa Natale. Centro di Studi e Ricerche “Antonio Rosmini” a Rovereto (corso Rosmini, 28). La visita alla Casa A? gratuita, ma per ragioni organizzative A? necessario prenotarsi.
Informazioni: casa-rosmini-porte-aperte

LunedA� 19 maggio, ore 9
Le radici cristiane dei commons (i beni comuni) e il dibattito sulla destinazione universle dei beni nella dottrina sociale della Chiesa – Relatore: Alessandro Santagata (Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi). Aula B della FacoltA� di Giurisprudenza (via Verdi, 53).
Informazioni: le-radici-cristiane-dei-commons-i-beni-comuni-e-il-dibattito-sulla-destinazione-universle-dei-beni-n

LunedA� 19 maggio, ore 17
Dieci anni di legge sulla procreazione medicalmente assistita – Intervengono: Lucia Busatta e Simone Penasa. Introduce: Carlo Casonato. Per il ciclo “Incontri di BioDiritto 2014”. Sala conferenze della FacoltA� di Giurisprudenza (via Verdi, 53).
Informazioni:incontri-biodiritto-2014

MartedA� 20 maggio, ore 11
Wireless Community Networks: alcune riflessioni in chiave tecnica, sociologica e giuridica – Relatori: Roberto Caso (UniversitA� di Trento, FacoltA� di Giurisprudenza), Stefano Crabu (UniversitA� di Padova, Dipartimento di Sociologia), Federica Giovanella (UniversitA� di Trento, FacoltA� di Giurisprudenza), Leonardo Maccari (UniversitA� di Trento, Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’informazione), Paolo Magaudda (UniversitA� di Padova, Dipartimento di Sociologia). Aula 8 della FacoltA� di Giurisprudenza (via Verdi, 53). Per i “Seminari di Diritto comparato della ProprietA� Intellettuale”.
Informazioni: seminari-di-diritto-comparato-della-proprieta-intellettuale

MartedA� 20 maggio, ore 14
Prove di dialogo sul metodo matematico in filosofia – Interventi di Claudio Fontanari, Paola Giacomoni e Achille Varzi. Il seminario A? aperto a tutti gli interessati e rientra fra le attivitA� rivolte agli allievi della Scuola di dottorato in Studi umanistici. Aula 001 del Dipartimento di Lettere e Filosofia (via Tommaso Gar, 14).
Informazioni:A�filosofia-more-geometrico

MartedA� 20 maggio, ore 18
Immersione nell’elettrosmog – Conferenza sulle radiazioni che ci circondano e sui comportamenti che si possono adottare per ridurre esposizione e rischi. Relatore Luca Verdi, fisico. Per il IV ciclo di conferenze “Scienza dietro le quinte”, per la diffusione e la sensibilizzazione al sapere scientifico e alle sue implicazioni sociali. Aula 7 del Dipartimento di Lettere e Filosofia (via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: scienza-dietro-le-quinte

GiovedA� 22 maggio, ore 15
Ultimi sviluppi giurisprudenziali in tema di responsabilitA� dell’Internet Service Provider: una ricostruzione in chiave comparata – Relatore Thomas Margoni (University of Amsterdam – IViR). Aula 8 della FacoltA� di Giurisprudenza (via Verdi, 53). Per i “Seminari di Diritto comparato della ProprietA� Intellettuale”.
Informazioni: http://www.unitn.it/giurisprudenza/evento/35142/seminari-di-diritto-comparato-della-proprieta-intellettuale

GiovedA� 22 maggio, ore 17
Diritto regionale – Presentazione del libro “Diritto regionale” di Antonio D’Atena (seconda edizione, Giappichelli, 2013). Oltre all’autore, intervengono Raffaele Bifulco (LUISS, Roma), Giandomenico Falcon (UniversitA� di Trento) e Damiano Florenzano (UniversitA� di Trento). Introduce e coordina Roberto Toniatti (UniversitA� di Trento). Sala conferenze della FacoltA� di Giurisprudenza (via Verdi, 53). Nell’ambito del progetto LIA-Laboratorio di Innovazione istituzionale per l’Autonomia integrale. La partecipazione A? libera e gratuita, ma per ragioni organizzative A? gradito l’invio online della scheda di adesione.
Informazioni: presentazione-del-libro-diritto-regionale-di-antonio-datena

VenerdA� 23 maggio, ore 8.30
Attraverso le Dolomiti. Strategie di accesso a un sito UNESCO – Conferenza. I relatori discuteranno le problematiche associate alla gestione dei flussi di visitatori all’interno di un’area protetta, presenteranno metodi e tecniche innovative per minimizzare l’impatto del turismo e forniranno una visione complessiva sulle strategie che potranno essere adottate in futuro per la protezione delle Dolomiti. Iscrizione gratuita. Sala conferenze “Alberto Silvestri” del Dipartimento di Economia e Management (via Inama, 5).
Informazioni: attraverso-le-dolomiti

VenerdA� 23 maggio, ore 11
When the genetic code is law: la brevettabilitA� delle informazioni genetiche dopo il caso Myriad – Relatori: Roberto Caso, Rossana Ducato, Matteo Macilotti (UniversitA� di Trento, FacoltA� di Giurisprudenza) e Thomas Margoni (University of Amsterdam – IViR). Aula 5 della FacoltA� di Giurisprudenza (via Verdi, 53). Per i “Seminari di Diritto comparato della ProprietA� Intellettuale”.
Informazioni: seminari-di-diritto-comparato-della-proprieta-intellettuale

VenerdA� 23 maggio, ore 12
Romanzo e nuovi media – Seminario di Jonathan Arac (University of Pittsburgh). Nella relazione, dal titolo “This Will Kill That: The Novel in the Web of Media Ecology”, Arac si concentrerA� sulla diffusione e sull’evoluzione del romanzo. Partecipano alla discussione Mario Klarer (UniversitA�t Innsbruck) e Giovanna Covi (UniversitA� di Trento). L’incontro si terrA� in lingua inglese. Aula 001 del Dipartimento di Lettere e Filosofia (via Tommaso Gar, 14).
Informazioni: tel. 0461 281777

MartedA� 27 maggio, ore 16
Uomini in movimento, il lavoro della maschilitA� tra Bangladesh e Italia – Presentazione del libro di Francesco Della Puppa. Ne discutono con l’autore Attila Bruni e Giuseppe Sciortino. Aula 8 del Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale (via Verdi, 26).
Informazioni: presentazione-del-libro-uomini-in-movimento-il-lavoro-della-maschilita-tra

MercoledA� 28 maggio, ore 9
Da Confucio a Mao. ContinuitA� e cambiamento nel pensiero militare cinese – Il convegno, alla luce della crescente influenza internazionale della Cina, cerca di rispondere ad alcune domande, a cominciare da: la Cina A? veramente, come sostengono alcuni, “the High Church of Realpolitik”? E quali sono i capisaldi del suo pensiero militare classico e come si sono tramandati sino ad oggi? Aula 001 del Dipartimento di Lettere e Filosofia.
Informazioni:A�da-confucio-a-mao-continuita-e-cambiamento-nel-pensiero-militare-cinese

MercoledA� 28 maggio, ore 9.15
Le Regioni ad autonomia speciale e il coordinamento dei meccanismi di stabilitA� finanziaria – L’obiettivo delle relazioni (che tratteranno il tema tanto nella prospettiva del rapporto tra Regioni speciali e Stato, quanto in quella piA? specifica delle relazioni tra Provincia autonoma di Trento e suoi enti locali) A? quello di verificare in che cosa consista e possa consistere la specialitA� delle Regioni ad autonomia differenziata rispetto a un coordinamento finanziario statale “ordinario”. Aula 1 della FacoltA� di Giurisprudenza (via Rosmini, 27).
Informazioni: le-regioni-ad-autonomia-speciale-e-il-coordinamento-dei-meccanismi-di

Entro il 31 maggio
Collegio di Merito Bernardo Clesio di Trento – L’ammissione avviene attraverso un concorso selettivo. Il bando per il 2014 A? stato pubblicato in questi giorni. Sono aperte fino al 31 maggio le candidature al Collegio da parte di neolaureate e neolaureati interessati a iscriversi a un corso di laurea magistrale all’Ateneo di Trento. Dodici i posti disponibili.
Ulteriori informazioni sulla selezione: http://www.unitn.it/collegiodimerito

Devolvi il 5×1000 all’UniversitA� di Trento – La possibilitA� di devolvere il 5xmille dell’Irpef agli istituti di ricerca e alle universitA� A? stata rinnovata anche quest’anno. Devolvere il 5xmille all’UniversitA� di Trento A? un modo concreto per sostenere la ricerca scientifica del nostro Paese, la formazione dei giovani e lo sviluppo economico e sociale del Trentino. Non costa niente, ma A? un importante gesto di attenzione che puA? essere fatto in aggiunta all’8xmille e che quindi non si sostituisce a esso. Scegliere a chi destinare la quota del 5xmille A? semplice. Basta segnalarlo al CAF o al proprio commercialista nel momento della compilazione della dichiarazione dei redditi. Per devolvere la quota del 5xmille relativa al periodo di imposta 2013 (dichiarazione dei redditi 2014) all’UniversitA� di Trento basta una firma nel quadro apposito e indicare il codice fiscale dell’UniversitA� di Trento: 00340520220. Grazie al 5xmille l’UniversitA� di Trento ha sino a oggi finanziato o co-finanziato iniziative di ricerca scientifica e di formazione avanzata dei giovani. Informazioni: cinquepermille@unitn.it
Ulteriori informazioni: devolvi-il-5×1000-alluniversita-di-trento-e-un-gesto-che-non-ti-costa-nulla

Borse di studio, master, dottorato e stage con enti vari.
Informazioni: sezione news e avvisi del portale di ateneo: http://www.unitn.it/

In collaborazione

Fino a venerdA� 16 maggio
Indagine sulla sicurezza – Fino al 16 maggio sarA� possibile partecipare al secondo round dell’Indagine sulla sicurezza oggettiva e soggettiva nel comune di Trento. L’indagine A? realizzata nell’ambito del progetto europeo eSecurity, primo progetto al mondo di sicurezza urbana predittiva, coordinato dal centro di ricerca eCrime della FacoltA� di Giurisprudenza dell’UniversitA� di Trento in collaborazione con la Questura di Trento, il Centro ICT della Fondazione Bruno Kessler e il Comune di Trento. Quest’attivitA� di ricerca A? ripetuta quattro volte con cadenza semestrale nel corso del progetto. Dopo il primo round, che si era svolto a ottobre 2013, il questionario A? nuovamente somministrato ai cittadini in questo periodo (aprile/maggio 2014). I successivi due round d’indagine si svolgeranno a ottobre 2014 e aprile 2015. Il questionario dell’indagine A? rivolto, via internet o tramite intervista telefonica, a circa 4 mila residenti che fanno parte di un campione rappresentativo, estratto dagli archivi anagrafici comunali. I cittadini selezionati sono stati invitati attraverso una lettera, inviata via posta o email nel corso del mese di aprile, a partecipare al nuovo round d’indagine.
Tramite il questionario, il team di ricerca mira a raccogliere informazioni sui crimini di cui gli abitanti sono stati vittime a Trento da aprile 2013 a marzo 2014, nonchA� sui livelli di disordine urbano e sul senso di sicurezza percepiti.
Informazioni: www.esecurity.trento.it

Sabato 17 maggio
IV Giornata degli Archivi di Architettura – L’evento A? organizzato in collaborazione con la Soprintendenza per i beni storico artistici, librari e archivistici, la Soprintendenza per i beni architettonici e archeologici, il Comune di Rovereto – Biblioteca civica Tartarotti e l’UniversitA� degli Studi di Trento – Dicam. All’Archivio del ‘900 del Mart e in altri luoghi di Rovereto.
Informazioni: iv-giornata-degli-archivi-di-architettura

Domenica 18 maggio
Giornata dell’Etologia – Alle 14 presso la casetta Vallunga scopri come i ricercatori del CIMeC studiano il comportamento dei pulcini e partecipa alle loro osservazioni etologiche. Alle 15.30 nella Sperimentarea “Etologo per un giorno nel Giardino di Darwin” per scoprire alcune delle piA? ingegnose strategie di sopravvivenza del mondo animale. In caso di maltempo l’evento verrA� posticipato: controlla il sito web o telefona al numero 0464 452800. Rovereto, Bosco della cittA�.
Informazioni:A�giornata-delletologia

Entro il 13 giugno
Sentieri universitari oggi, la tua strada domani – Sono aperte le candidature per gli studenti interessati a partecipare a una settimana di orientamento allo studio, vita universitaria, cultura e natura in Trentino Alto Adige, che si terrA� dal 25 al 30 agosto. Si tratta di una iniziativa residenziale che l’UniversitA� di Trento e la Libera UniversitA� di Bolzano offrono a 100 studenti del penultimo anno delle scuole secondarie di secondo grado.
Informazioni: http://events.unitn.it/sentieri-universitari

Fino al 29 settembre
Arte e persuasione. La strategia delle immagini dopo il concilio di Trento – Una storia sul potere della comunicazione visiva attraverso le opere di grandi artisti del passato. La mostra, allestita al Museo Diocesano Tridentino nelle sale di palazzo Pretorio (piazza Duomo), A? stata organizzata in collaborazione con la Soprintendenza per i beni storici, artistici, librari e archivistici della Provincia autonoma di Trento e con il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’UniversitA� degli Studi di Trento.
Informazioni: articoli/la-strategia-delle-immagini-dopo-il-concilio-di-tr.html

UNI.Sport

CusCamp Multisport e Nautico, la tua vacanza sportiva in cittA� – Sono aperte le iscrizioni per i progetti ideati dal CUS Trento per offrire a bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado la possibilitA� di praticare diverse attivitA� ludico-sportive all’interno del centro polisportivo dell’UniversitA� di Trento, in via delle Regole a Mattarello, e al Centro nautico universitario Augsburgerhof sul lago di Caldonazzo. Settimane CusCamp Multisport: 16 – 20 giugno; 23 – 27 giugno; 30 giugno – 4 luglio; 7 – 11 luglio; 14 – 18 luglio; 21 – 25 luglio; 28 luglio – 1 agosto; 1 – 5 settembre. Settimane CusCamp Nautico: 23 – 27 giugno; 30 giugno – 4 luglio; 4 – 8 agosto; 18- 22 agosto; 25 – 29 agosto.
Informazioni e iscrizioni: cuscamp-multisport-e-nautico-la-tua-vacanza-sportiva-in-citta

UNI.Sport Card – Scopri tutti i vantaggi dedicati agli iscritti.
Informazioni: unisport-card

Vedi anche

Festival dell’Economia: in programma quasi 100 eventi

Il Festival dell’Economia, giunto alla sua 14^ edizione, inizierà giovedì 30 maggio nel pomeriggio per …