venerdì , 30 ottobre 2020
Home / Borgo Valsugana / WILLIE NILE
Musica d’oltre oceano

WILLIE NILE
Musica d’oltre oceano

L’associazione Culturale “Nota Bene” presenta il secondo appuntamento con la grande musica americana dal vivo in teatro presso l’Auditorium Polo scolastico di Borgo Valsugana (TN), con “WILLIE NILE” domenica 13 gennaio 2013 alle ore 21.00.

Domenica 13 gennaio il Teatro Auditorium di Borgo Valsugana ospiterA� il primo grande evento della stagione musicale 2013 in Trentino, un concerto imperdibile che non ha bisogno di molte presentazioni: il grande Willie Nile & Marco Limido.

Autore nel 1980 di un album d’esordio che stupA� come pochi pubblico e addetti ai lavori (per Dave Okamoto a�?uno dei piA? entusiasmanti dischi folk rock post-Byrds di semprea�?), Willie Nile fu considerato sin dal principio uno dei migliori cantautori folk rock della scena americana. Lo stesso anno accompagnA? il tour estivo degli Who, richiesto da Pete Townsend in persona.

Nella sua trentennale carriera ha collaborato con molti musicisti, tra cui Ringo Starr, Tori Amos, Elvis Costello, Lucinda Williams, Ian Hunter e i Barenaked Ladies.

Nel 2003 fu invitato a dividere il palco per tre concerti con Bruce Springsteen e la E Street Band, tra cui due show allo Shea Stadium.

La peculiare qualitA� di Nile A? il carisma, con il quale coinvolge il pubblico in concerti leggendari, sia nei palazzetti che nei piccoli club.

Lucinda Williams definA� a�?On the road to calvarya�?, scritta da Willie per Jeff Buckley e contenuta nel disco Beautiful wreck of the world, a�?una della piA? belle canzoni che abbia mai sentitoa�?. L’album raggiunse le finali agli Independent Music Awards nella categoria Miglior Disco Rock dell’anno.

Nel 2006, Nile pubblica Streets of New York, considerato da molti la sua opera migliore. CosA� fu recensito da Jay Cocks del Time: a�?I brani che scrive e suona con quelle vibrazioni da fiamma ossidrica mettono nei suoi racconti mito e magia, paura e tristezza e l’amore per la sua cittA�. Questo disco fa girare la testa e strappa il cuore. A? rock and roll al massimoa�?.

Nel 2009 fu nuovamente invitato da Bruce Springsteen a suonare con la E Street Band, al Giants Stadium nel New Jersey e all’HSBC Arena di Buffalo.

L’ultimo disco di Willie Nile si intitola a�?The Innocent Onesa�? ed A? uscito nel 2010.

A condividere il palco con lui ci sarA� l’ottimo chitarrista milanese Marco Limido.

SPECIALE APERTURA DEL CONCERTO CON
THE WOODEN COLLECTIVE

l Wooden Collective Trio A? composto da tre allegri ragazzi vivi e vegeti della medio-alta Valsugana che hanno deciso di abbandonare distorsioni, pose da rockstar, headbanging e stage diving per passare a sedie, suoni limpidi, volume da cameretta, tubi luminosi e sagome di legno. Il Wooden Collective A? carne e legno, sudore e vernice, suono e immagine. Il Wooden Collective A? un trio ma puA? essere anche un quintetto o un nonetto, A? una sagoma di compensato abbozzata ma possono essere anche 2 o 3; A? prima di tutto acusticanza, sicuramente grezza, decisamente appassionata.

Info:
0461 757145 / 752141
notabene@valsugana.net

A? possibile prenotare il biglietto con una semplice mail e senza invio di denaro a notaprenotabene@yahoo.it

Vedi anche

TrentinoInJazz 2019: a Rovereto arrivano i Panaemiliana

Domenica 16 giugno 2019  a ore 19.00  presso il Circolo Operaio Santa Maria  in Via …