venerdì , 22 Gennaio 2021

A BANDA LARGA: domenica 19 luglio la Banda Comunale di Caderzone, il rock e la tradizione trentino-tirolese

 

300 banda caderzoneIl terzo concerto dell’edizione 2015 avrA� per protagonista la Banda Comunale di Caderzone Terme che sarA� sul palcoscenico del Giardino S. Chiara in via S. Croce a Trento a partire dalle ore 21,00.

Nuovo appuntamento domenica 19 luglio con A�A BANDA LARGAA�, la rassegna promossa dal Centro Servizi Culturali S. Chiara in collaborazione con il Corpo Musicale a�?CittA� di Trentoa�? che si propone di offrire ai residenti e agli ospiti della cittA� un’occasione per conoscere il patrimonio culturale del Trentino in alcune delle sue forme piA? popolari e diffuse.

 

Fondata nel 1853, La Banda Comunale di Caderzone fu tra le prime del Trentino e delle Giudicarie e giA� nei primi anni di attivitA� si fece onore, A�come riportano le cronache della��epoca, in occasione della visita di Sua MaestA� Imperiale Francesco Giuseppe a Madonna di Campiglio.

Rifondato ne 1991 dopo un lungo periodo di inattivitA�, il complesso musicale iniziA? ad esibirsi anche al di fuori dell’ambito locale, con una serie di concerti in Austria, Germania e nella Repubblica Ceca. Nel 2001 un gemellaggio con Trieste ha permesso di valorizzare e riscoprire il passato della gente di Caderzone emigrata e il cammino A? proseguito nel 2002 con l’organizzazione della��Euro Band Festival. Numerosi i gemellaggi con altri soggetti musicali che hanno portato il gruppo della Val Rendena ad esibirsi a Kirchanshoring in Baviera, a Porretta Terme, a Postumia e a Weissbach in Austria in occasione del centenario di fondazione della banda locale.

Attualmente la Banda Comunale di Caderzone Terme si compone di 51 elementi con una��etA� media di 26 anni, diretti dal maestro Ugo Bazzoli.

BenchA� improntata su un repertorio di musiche della tradizione trentino-tirolese, la Banda non manca di spaziare su altri generi: dal classico al rock.

I riflettori del Giaradino d’Esate si accenderanno domenica 19 luglio sul terzo concerto della rassegna A�A BANDA LARGAA� alle ore 21,00. All’esibizione della Banda Comunale di Caderzone Terme il pubblico potrA� assistere gratuitamente.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …