domenica , 24 Gennaio 2021

ASPETTANDO I MERCATINI

La��edizione della��anno scorso, la prima organizzata dalla��Azienda di Soggiorno, ha dimostrato che i Mercatini di Natale sono un evento a�� turistico ma anche per i residenti a�� che su un telaio tradizionale A? capace di rinnovarsi. Certo servono creativitA� e impegno, ovvero quanto da diversi mesi la��ente turistico sta profondendo per allestire i Mercatini 2013-2014, alla cui inaugurazione manca solo un mese. Da una parte la��anima della manifestazione, quella che ne decreta la notorietA�, A? stata mantenuta: la sua atmosfera e la��offerta di prodotti di qualitA� (in larga misura della tradizione altoatesina), una gastronomia varia e curata, gli intrattenimenti.

A�Meraner Weihnacht2_by_Alex_Filz

Dalla��altro lato, anche sulla scorta della precedente esperienza, sono stati apportati alcuni accorgimenti e introdotte alcune novitA� sia per potenziare la��attrattivitA� della��evento, locomotiva per il turismo invernale del territorio con le annesse ricadute economiche, sia per rendere piA? coinvolgente la visita ai Mercatini e piA? in generale il soggiorno a Merano.

Allestimenti. A un completo ripensamento A? stata sottoposta specialmente piazza della Rena. La piazza non presenterA� casette degli espositori, bensA� sarA� dedicata alle famiglie, al relax, alle attivitA� e alla formazione. VivrA� insomma di una vita propria, connessa alla manifestazione ma allo stesso tempo distinta. OspiterA� anche la a�?Casetta solidalea�?, dove si alterneranno associazioni, onlus e cooperative.
Anche sulle Promenade vi saranno delle novitA�. In particolare saranno posizionate due installazioni che fungeranno da vetrina interattiva per due gioielli della gastronomia altoatesina, lo speck e il pane. Il pubblico non solo assisterA�, ma potrA� pure partecipare.

Green Event. Nel frattempo i cinque Mercatini Originali della��Alto Adige, su coordinamento di Alto Adige Marketing (SMG) e Ecoistituto Alto Adige, hanno ottenuto il riconoscimento di Green Event. Quella della sostenibilitA� A? stata sin da subito una delle linee guida seguite dalla��Azienda di Soggiorno nelle fasi organizzative e questo attestato A?, allo stesso tempo, un traguardo ma anche un impegno: i Mercatini vogliono essere una manifestazione a impatto sostenibile sulla��ambiente. Per esserlo bisogna rispettare una serie di requisiti come, per esempio, predisporre un sistema efficiente di raccolta differenziata dei rifiuti, operare secondo criteri di risparmio energetico, utilizzare per quanto possibile prodotti del territorio.

Promozione. Sul piano della promozione il lavoro A? cominciato giA� la scorsa estate. Fra le varie iniziative, i Mercatini di Merano sono stati presentati alla Fiera Macef a Milano e veicolati anche attraverso il WineFestival (nel segno di un sistema turistico che punta sulla��organicitA� e sulla collaborazione) nel suo tour promozionale, nelle conferenze stampa nel capoluogo lombardo e a Verona. Sul piano dei social network ottimi riscontri provengono da Facebook: la pagina dedicata ai Mercatini di Natale di Merano ha superato la quota di 13.000 fans.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …