mercoledì , 22 gennaio 2020
Home / arte & cultura / BOOKCROSSING: diventare poeti in Trentino all’interno di un libro “vagabondo”

BOOKCROSSING: diventare poeti in Trentino all’interno di un libro “vagabondo”

Chiunque avraI� la possibilitaI�, senza limiti di etaI� e tema, di partecipare al progetto inviando massimo due opere scritte in versi in lingua italiana. I vincitori verranno pubblicati in un libro distribuito tramite Bookcrossing.

600 bookcrossing

COLLETTIVO DI POESIA A? un progetto ideato da La Pro Cultura a�� Centro Studi Nonesi di Cles (TN) in collaborazione con la��Assessorato alla Cultura del Comune di Cles e la Biblioteca Comunale di Cles.

Il progetto culturale/letterario volto alla realizzazione,pubblicazione e distribuzione di una��opera letteraria collettivache raccolga in una��unica edizione poesie di autori residenti sul territorio del Trentino Alto-Adige.

 

Un’iniziativa interessante e propostaci dal nostro blogger Matteo Menapace,

leggi di piA? sul suo blog: “il camaleonte

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …