giovedì , 24 ottobre 2019
Home / musica / Tra danze, elfi e nozze da fiaba
a Vezzano l’ensemble dei Fiati solisti della��Orchestra Haydn

Tra danze, elfi e nozze da fiaba
a Vezzano l’ensemble dei Fiati solisti della��Orchestra Haydn

600

12 dicembre 2013 A�Teatro Valle dei Laghi di Vezzano, tra danze elfi e nozze da fiaba,A�Orchestra Haydn

La tradizione della musica per soli fiati ha radici antiche. A parte i segnali e le musiche militari in uso fin dalla��antichitA�, nella��emancipazione della musica strumentale da quella vocale, durante il rinascimento, accanto alle composizioni per organo e per liuto, un ruolo di primo piano lo giocarono i fiati, specie gli ottoni.

A? nel Settecento, perA?, che si colloca la prima grande fioritura della musica per soli fiati. Pur continuando a esistere formazioni variabili, dagli anni 1770 la��organico standard della Harmoniemusik, come la si chiamava in Austria e in Germania alla��epoca, era quello composto da due oboi, due clarinetti, due fagotti e due corni. A questo organico destinarono parecchie musiche sia Haydn sia Mozart, e via via buona parte dei compositori in attivitA� in quella��epoca, da Beethoven fino al primo Ottocento di Schubert e Donizetti.

Una delle funzioni principali svolte da questo tipo di ensemble, a parte, ovviamente, quella di trattenere amabilmente, era la diffusione di musiche originariamente destinate a organici grandi, e perciA? di raro ascolto: analogamente alle famigerate trascrizioni per pianoforte di molte melodie da��opera, parecchi pezzi celebri vennero fatti conoscere a�� durante buona parte della��Ottocento a�� negli arrangiamenti per fiati, che, grazie alla capillare diffusione delle bande, erano meno difficili da reperire rispetto agli strumenti ad arco.

Il programma proposto dai Fiati solisti della��Orchestra Haydn (Francesco Dainese, flauto – Gianni Olivieri e Fabio Righetti, oboi – Stefano Ricci e Andrea Brazzo, clarinetti – Andrea Cesari e Michele Canori, corni – Flavio Baruzzi e Andrea Racheli, fagotti) nella��appuntamento in programma al Teatro Valle dei Laghi di Vezzano (TN) giovedA� 12 dicembre (h. 20.45) si richiama a quella importante tradizione ottocentesca, abbinando trascrizioni di opere orchestrali per ensembles di fiati (Il Sogno di una notte di mezza estate di Mendelssohn, la��Ouverture dallo Schiaccianoci di A?ajkovskij, il Peer Gynt di Grieg) a una��opera originale per nonetto (la Petite Symphonie di Gounod).

Orchestra Haydn di Bolzano e Trento

Costituitasi nel 1960 per iniziativa delle Province e dei Comuni di Trento e Bolzano, la��Orchestra Haydn A? stata ospite dei principali sodalizi concertistici italiani ed ha preso parte a numerosi festival, esibendosi in vari stati europei, negli USA e in Giappone.
Nel corso di oltre cinquanta��anni di attivitA� la��Orchestra si A? fatta interprete di un ampio catalogo di opere che ha spaziato in tutti i generi musicali, dal barocco fino ai compositori contemporanei.
In piA? occasioni autori come Dallapiccola, Nono, Berio, Donatoni, Battistelli e Da��Amico le hanno affidato lavori in prima esecuzione assoluta. Inoltre, sono ad oggi innumerevoli le presenze di grandi artisti alla guida della formazione sinfonica del Trentino-Alto Adige, sul cui podio sono saliti fra gli altri Riccardo Chailly, Eliahu Inbal, Alain Lombard, JesA?s LA?pez-Cobos, Riccardo Muti, Daniel Oren, JosA� Serebrier e Alberto Zedda.

Biglietti: 15/13 euro, La��appuntamento A? FUORI ABBONAMENTO alla rassegna a�?Specchi Riflessia�?
Realizzato in co-produzione con la Fondazione Orchestra Haydn, la��evento A? ospitato alla��interno de La stagione del Teatro Valle dei Laghi, organizzata da Fondazione Aida con la ComunitA� Valle dei Laghi che raggruppa i Comuni di Calavino, Cavedine, Lasino, Padergnone, Terlago, Vezzano e la collaborazione della Cassa Rurale Valle dei Laghi e il patrocinio di APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, Consorzio Pro Loco Valle dei Laghi.

Teatro Valle dei Laghi
Via Stoppani, loc. Lusan Vezzano (TN) – Tel 0461/ 340158 – info@teatrovalledeilaghi.it – www.teatrovalledeilaghi.it – www.facebook.com/teatrovalledeilaghi

Vedi anche

TrentinoInJazz 2019: a Rovereto arrivano i Panaemiliana

Domenica 16 giugno 2019  a ore 19.00  presso il Circolo Operaio Santa Maria  in Via …