giovedì , 18 ottobre 2018
Home / Aquila Basket Trento / Dolomiti Energia, che tonfo a Varese: bianconeri travolti 93-66

Dolomiti Energia, che tonfo a Varese: bianconeri travolti 93-66

600 varese

Serata da incubo per i ragazzi di coach Maurizio Buscaglia a Masnago: i padroni di casa trascinati da Okoye (18 punti) e Wells (15) mettono la freccia nel primo quarto e comandano in scioltezza fino alla sirena

Un primo quarto di sofferenza condizionato da un 19-0 in favore dei padroni di casa, poi un match vissuto ai margini senza reazioni e sussulti: la Dolomiti Energia Trentino perde 93-66 a Masnago contro la��Openjobmetis Varese e incappa nella quarta sconfitta stagionale in Serie A. Un passivo figlio del dominio dei padroni di casa a rimbalzo (47-28 il totale delle due squadre) e delle difficoltA� difensive dei trentini, che hanno concesso troppi canestri facili ad una squadra, Varese, capace di trovare il fondo della retina non solo vicino al ferro ma anche dalla��arco dei 6.75 (11/23 di squadra).

Il primo tempo dei bianconeri (orfani dell’infortunato Shields) A? da incubo: la tripla di GutiA�rrez che vale il 6-7 A? di fatto la��avvio della��ondata biancorossa che, alimentata dalla��energia del Pala2A, tramortisce i bianconeri con un parziale di 19-0 che esalta le bocche da fuoco biancorosse e mette a nudo tutte le imprecisioni di una squadra, quella trentina, in evidente difficoltA� nel contenere la��ispirato attacco dei padroni di casa.

tripla di Silins non intimorisce la��Openjobmetis, in totale trance agonistica e capace di chiudere il primo quarto con 31 punti a segno. La fiammata a firma Franke (5 punti consecutivi) e GutiA�rrez (tripla con fallo nel momento di massima difficoltA� degli ospiti) non basta: Varese dopo un passaggio a vuoto nei primissimi minuti torna a macinare gioco e a realizzare con altissime percentuali, chiudendo avanti di 20 lunghezze i primi 20a�� di gioco (49-29). La Dolomiti Energia, chiamata ad un grande sforzo dopo cinque giorni di trasferta in rientro da Las Palmas, non riesce proprio a reagire: Okoye, Wells e Cain continuano a segnare, i biancorossi dominano a rimbalzo e catturano tutti i palloni vaganti. Il cronometro sembra correre lento mentre il Pala2A A? in festa: finisce 93-66, per i bianconeri A? uno dei piA? pesanti passivi della propria storia in Serie A.

MAURIZIO BUSCAGLIA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO):A�a�?Abbiamo fatto una pessima figura. Complimenti a Varese per partita, animo e spirito: noi oggi abbiamo fatto… niente, A? una prestazione difficile da commentare. Prima della partita, nei giorni precedenti, abbiamo notato un miglioramento sulle cose su cui stavamo lavorando. E invece abbiamo giocato una partita cosA�: Varese nei primi 6 o 7 minuti ha sempre fatto canestro, e quando ha sbagliato ha preso rimbalzo da��attacco. Da lA� non siamo stati in grado di reagire, senza mai riuscire a catturare rimbalzi e palloni vagantia�?.

 

Openjobmetis Varese 93

Dolomiti Energia Trentino 66

(31-12, 49-29; 77-48)

Openjobmetis Varese: Avramovic 6 (3/3), Pelle 12 (3/5), Bergamaschi, Natali, Seck, Okoye 18 (5/7, 2/4), Tambone 5 (0/1, 1/1), Cain 5 (2/2), Ferrero 8 (1/1, 2/2), Wells 15 (4/8, 2/4), Waller 14 (2/5, 3/8), Hollis 10 (3/4, 1/4). Coach Caja.

Dolomiti Energia Trentino: Franke 5 (0/3, 1/3), Sutton 8 (1/4, 1/4), Silins 7 (2/2, 1/4, Baldi Rossi 8 (1/1, 2/4), Forray 1 (0/3), Flaccadori 13 (2/2, 2/6), GutiA�rrez 13 (1/2, 2/5), Conti, Gomes 2 (1/3, 0/6), Behanan 7 (2/7, 1/1), Lechthaler 2, Shields ne. Coach Buscaglia.

Arbitri: Mazzoni, Rossi, Perciavalle.

Note: Tiri da due: Varese 23/36, Trentino 10/27. Tiri da tre: Varese 11/23, Trentino 10/33. Tiri liberi: Varese 14/17, Trentino 16/27. Rimbalzi: Varese 47 (Okoye 11), Trentino 28 (Sutton 12). Assist: Varese 19 (Avramovic e Waller 4), Trentino 9 (Forray 3). Recuperi: Varese 5 (Cain 2), Trentino 4 (Sutton 2).

Vedi anche

In piazza Lodron a Trento “l’Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo”

Domani sera, mercoledì 17 ottobre alle 20:30 la libreria ‘La Viaggeria’ vi invita presso lo …