lunedì , 19 Aprile 2021

ERICKSON: Ma��illumino di meno, Erickson aderisce A�abbassandoA� le luci

Al via la sperimentazione con illuminazione a Led negli uffici. E alle 18 di venerdA� si spengono le insegne luminose

600-ERICKSON

Dal 2010 a oggi, con i 400 pannelli fotovoltaici, evitate alla��ambiente 240 tonnellate di anidride carbonica e 45 di petrolio

A�Trento, 12 febbraio 2015 a�� Torna anche questa��anno la campagna Ma��illumino di meno, ideata dal programma radiofonico Caterpillar di RadioDue, per sensibilizzare sui consumi da��energia. La��evento clou della��iniziativa A? proprio domani a�� venerdA� 13 febbraio a�� in occasione della Giornata del risparmio energetico.

Anche le Edizioni Centro Studi Erickson di Trento hanno deciso di partecipare a questo importante appuntamento formativo e informativo. Alle 18 di domani, infatti, saranno spente le insegne luminose della sede di Gardolo. Ma la��adesione non A? soltanto simbolica. Nella��anno in cui il premio Nobel per la fisica A? stato assegnato agli inventori delLed, la casa editrice sta sperimentando questa tecnologia a basso consumo affinchA� luci a Led possano essere installate in tutti gli uffici nei prossimi mesi.

 

Per una realtA� impegnata da trenta��anni nel mondo della scuola, della��inclusione e del welfare, non manca la��attenzione quotidiana anche sul versante della sostenibilitA� ambientale. Lo dimostra il fatto che, da quando A? stata inaugurata la nuova sede nel 2010, sono stati installati sul tetto dello stabilimento circa 400 pannelli fotovoltaici. I pannelli, che occupano una superficie pari a quella di un campo da calcetto, possono produrre una potenza massima di 110 kilowatt. Dati alla mano, in oltre 4 anni sono stati prodotti 540.000 kW/h di energia a�?pulitaa�?, grazie a cui sono stati illuminati e riscaldati ogni giornoA� uffici e magazzino, immettendo nella��aria 240 tonnellate di anidride carbonica in meno ed evitando di bruciare 45 tonnellate di petrolio. Per dare una��idea della��ordine di grandezza, le tonnellate risparmiate alla��ambiente sono pari alle emissioni di anidride carbonica prodotte in media in un anno da 160 famiglie di quattro persone. Nel 2014 la��energia prodotta dai pannelli fotovoltaici ha permesso di coprire il 50% dei consumi energetici di Erickson.

Per unire sensibilitA� sociale e sostenibilitA� ambientale, le Edizioni Erickson aderiscono anche alla��iniziativa La bolletta del cuore, promossa dalla cooperativa La Rete di Trento in virtA? di una convenzione con Trenta Spa. Chi aderisce alla��iniziativa permette alla cooperativa La Rete di ricevere delle risorse economiche da investire su progetti sociali.

Questa��anno la campagna Ma��illumino di meno A? ancor piA? vicina al mondo Erickson perchA� il target specifico della��iniziativa sono tutte le scuole di ogni ordine e grado, alle quali viene richiesto di manifestare simbolicamente il proprio amore per il pianeta con iniziative speciali nei diversi istituti.

A�Immagini: una parte dei 400 pannelli fotovoltaici presenti sul tetto della sede Erickson di Gardolo

A�

Vedi anche

Campagna promozionale 2017: con un risparmio fino al 30% Thermo65 HA�rmann, isolamento termico ai vertici.

Fino a fine anno, la porta da��ingresso Thermo65 sarA� disponibile ad un prezzo assolutamente vantaggioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *