sabato 23 giugno 2018
Home / economia e società / “Giuristi Dentro” – Alla Casa Circondariale di Trento uno sportello di ascolto per i detenuti

“Giuristi Dentro” – Alla Casa Circondariale di Trento uno sportello di ascolto per i detenuti

“Giuristi Dentro” – Alla Casa Circondariale di Trento uno sportello di ascolto per i detenuti

Giuristi Dentro

Il progetto a�?Giuristi Dentroa�? si avvale del supporto di alcuni studenti della FacoltA� di Giurisprudenza della��UniversitA� di Trento ed ha lo scopo di istituire uno sportello di ascolto presso la Casa Circondariale di Trento, al fine di offrire ai tanti detenuti ospiti della struttura un servizio informativo e di mediazione, cercando di rendere piA? comprensibile un linguaggio per natura ostico come quello giuridico.

La��iniziativa A? stata presentata ieri, 26 marzo, nel corso di una conferenza stampa presso la sede di Trento di Fondazione Caritro. Si tratta di un progetto triennale che nei prossimi giorni porterA� nel carcere di Spini di Gardolo, ogni venerdA� mattina, alcuni studenti del 4A� e del 5A� anno della FacoltA� di Giurisprudenza della��UniversitA� di Trento.

Nell’immagine: Andrea de Bertolini, Mauro Bondi, Michele Iori (foto Roberta Pisoni)

Vedi anche

Le feste Vigiliane 2018 andranno “OLTRE LE MURA”

Dal 22 al 26 giugno 2018 torna a Trento l'appuntamento con le Feste Vigiliane. La 35^ edizione delle feste patronali tornerà a riempire le vie della città con spettacoli, tradizione e tanto divertimento.