venerdì , 23 agosto 2019
Home / evidenza / GRIGORIE VIERU
Orfeo rinasce nell’amore

GRIGORIE VIERU
Orfeo rinasce nell’amore

Venerdi 15 Febbraio, ore 18.00 alla Bookique – CaffA? letterario Predara di Trento si terrA� l’incontro con la poesia di GRIGORIE VIERU, candidato nobel per la pace, per la presentazione del libro “Orfeo rinasce nell’amore“. A cura dell’Associazione di promozione sociale Arcobaleno di Trento e Associazione di promozione sociale Italia Moldavia onlus di Varese. In collaborazione con Il Gioco degli Specchi

Grigore Vieru (1935-2009) – uno dei piu grandi poeti contemporanei di lingua romena e candidato Premio Nobel per la Pace per la sua opera di pacificazione tra Moldavia e Romania, di unificazione dei popoli e patriottismo , A? il poeta della Madre ,della pace, dei nobili sentimenti da��amore,ma soprattutto e il poeta dei bambini con la famosa Albinuta (la��appe) un abbecedario usato alle scuole materne, un poeta completo non solo come tematiche ma anche come valori umani.

Autore di moltissime pubblicazioni, poco prima di scomparire in un tragico incidente stradale, aveva stretto rapporti con la��Associazione Promozione Sociale Italia-Moldavia (onlus) di Besozzo (Va) e con la Graphe.it Edizioni di Perugia per la pubblicazione in italiano delle sue poesie.

La raccolta Orfeo rinasce nella��amore che presenta per la prima volta al pubblico italiano le piA? belle poesie di Grigore Vieru con testo romeno a fronte.

La presentazione avrA� luogo VenerdA� 15 febbraio a Trento, presso la BOOKIQUE- CaffA? letterario Predara Via torre da��Augusto 29. Alla��incontro prenderanno parte Olga Irimciuc, traduttrice della��opera, e si leggerannoa�� alcune poesie di Grigore Vieru.

ll libro, editato da Graphe.it, rappresenta la traduzione della prima sezione del volume antologico Strigat-am cA?tre tine del grande poesta romeno Grigore Vieru, pubblicato nel 2002 dalla casa editrice a�?Litera Internationala�? di Bucarest-Chisinau. Si tratta di una prima raccolta lirica di eccellenza (includente le migliori poesie scritte nel periodo 1968-2002), inedita per il mercato italiano, che raduna le confessioni di un poeta alla ricerca della comprensione della propria identitA�. La��opera si concentra sui temi fondamentali della lirica di Grigore Vieru: la figura materna, la��arte e la bellezza, la��amore e la Patria; interpretandoli con un linguaggio poetico originale, capace di abbinare con successo la tradizione alla modernitA�.

La��eroe lirico, proviene da una��infanzia segnata dalle tragedie della Seconda Guerra Mondiale, in cui perse il padre, e percorre, passo dopo passo, il difficile cammino personale, in una terra scossa dalle drammatiche vicende storiche post-belliche ed in un mondo sconvolto da una grave crisi assiologica ed ecologica. La��unico modo di sopravvivenza e di conservazione della��essenza umana consiste nella valorizzazione della��amore, sincero e profondo, al punto da poter superare i limiti di tempo e di spazio.

Info:
Bookique – CaffA? letterario Predara
Via Torre d’ Augusto 29
www.bookique.org
Marco Rosi (Amministratore Relegato/Direttore Autistico)
Tel. 3427011498

Vedi anche

Al Muse le monumentali sculture animali di Jürgen Lingl-Rebetez

Al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, fino al 12 gennaio 2020 sarà possibile …