sabato , 27 Febbraio 2021

A TRENTO IL FUTURO DELLA RADIO A? GIA� A BORDO

a�?La Radio Digitale sale a bordoa�? o meglio – vista la��internazionalitA� della��evento – a�?Digital Radios gets on boarda�?. A? questo il titolo della due giorni organizzata per la prima volta in Italia da WorldDMB con la collaborazione della societA� di sistema Trentino Network.

Fra i luoghi possibili si A? scelta Trento perchA� A? questa la prima provincia in Italia a essere stata coinvolta dalla��AGCOM (AutoritA� per le Garanzie nelle Comunicazioni) e dal Ministero dello Sviluppo Economico nel passaggio alla Radio Digitale secondo gli standard Eureka147.

Questo evento rappresenta il momento conclusivo di una riflessione e conoscenza della nuova tecnologia digitale (DAB+) per la radio iniziata ad ottobre dello scorso anno.

E proprio per concludere con un gran finale, il convegno vede il coinvolgimento attivo della��organizzazione internazionale WorldDMB, ente coordinatore del progetto comunitario europeo Eureka 147, vale a dire il progetto che si occupa di favorire il passaggio della radio alla tecnologia digitale DAB+.

La due giorni che si terrA� presso il Centro Congressi a�� Parco Lido a�� a Riva del Garda (TN) la��11 e il 12 Aprile 2013, analizzerA� tutti i temi collegati alla radio digitale e porterA� direttamente in Italia le esperienze di successo europee.

Il convegno vedrA� cosA� partecipare i piA? importanti team attivi nel concreto sviluppo della radio digitale dei vari paesi europei, rappresentati di case automobilistiche, fornitori di tecnologie, componenti e servizi per comprendere a fondo un fenomeno di evoluzione tecnologica e di consumo.

La��evento si terrA� in lingua italiana proprio per favorire gli oltre 2000 imprenditori italiani che operano nel settore della radio e che sono interessati ad approfondire gli impatti commerciali in termini di opportunitA� in un mercato che sta inesorabilmente cambiando e sempre piA? velocemente.

Per salire a bordo della��evento A? perA? necessario prenotarsi per tempo. Il convegno A? infatti gratuito ma a numero chiuso per via della traduzione simultanea offerta a tutti i partecipanti.

Le iscrizioni si apriranno mercoledA� 13 febbraio, in occasione della Giornata Mondiale della Radio, recentemente sancita dalla��ONU, proprio per evidenziare che il futuro della radio ha radici lontane, nella straordinaria invenzione della��italiano Guglielmo Marconi.

Per maggiori informazioni e per compilare il modulo di iscrizione: www.worlddab.org

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …