giovedì , 18 Luglio 2024

IO, VIDEO-REPORTER
Iscrizioni aperte ai nuovi corsi di CinemaLab

In collaborazione con le Politiche Giovanili del Comune di Trento, L’Officina offre un laboratorio assolutamente innovativo. Nell’epoca del “reporter diffuso” in cui ognuno di noi ha la possibilitA� di produrre video con il telefonino e pubblicarli su YouTube, si manifesta una grande voglia di comunicare ma una diffusa ignoranza sul modo di farlo.
Per questa ragione, abbiamo pensato di proporre a giovani che non abbiano ancora compiuto i trent’anni un laboratorio pratico in cui ogni partecipante realizza il suo reportage. L’Officina mette a disposizione una telecamera, un microfono e una postazione di montaggio video.

Il progetto si articola in 10 ore di lezione teorica, 10 ore di laboratorio creativo in studio per la ideazione del reportage da compiersi sotto l’occhio vigile di un tutor. Quindi ogni partecipante avrA� a disposizione una telecamera per un intero giorno e una postazione di montaggio professionale un altro giorno. Alla fine realizzerA� il suo reportage che sarA� proiettato in pubblico e inviato alle testate giornalistiche locali.

Durante il progetto i partecipanti avranno modo di incontrare dei professionisti del settore e scambiarsi con loro idee e suggerimenti.

Per iscriversi A? necessario scrivere a: info@officinalab.org Solo 10 posti disponibili.

CinemaLab, la prima scuola di cinema a Trento, riapre i battenti per il terzo anno. Come sempre gli allievi faranno un viaggio nel mondo cinematografico in 100 ore di lezione, 3 ore a settimana. In questo viaggio avranno la possibilitA� di realizzare ben quattro cortometraggi che saranno poi distribuiti ai concorsi in tutta Italia.

Degli otto corti girati gli anni scorsi, due si sono segnalati ad altrettanti concorsi, uno A? stato trasmesso da La7 ed uno ha trovato spazio sulla webTV di Oliviero Toscani.

I corsiA� CinemaLab hanno alcuni punti fermi molto importanti:

1- Ogni allievo partecipa alla realizzazione di 4 cortometraggi, nei vari ruoli che costituiscono la troupe cinematografica. Almeno in uno di questi avrA� un ruolo creativo, regista, sceneggiatore o direttore della fotografia. Insomma, il corso A? pratico e creativo e permette ai partecipanti di mettersi alla prova.

2- Durante tutto il corso si utilizzano attrezzature professionali: camere FullHD, illuminatori da cinema, carrello con binario, steady-cam e altro ancora. Anche il montaggio A? fatto dai partecipanti direttamente. Il corso si tiene in uno studio dove tutta l’attrezzatura A? a portata di mano.

3- Non c’A? un solo insegnante che sa tutto, ma vari professionisti specializzati nei vari settori: narrazione visiva, sceneggiatura, fotografia, recitazione, montaggio, produzione. Il cinema A? una forma d’arte collaborativa e il film-maker deve sapersi specializzare e interagire con diverse professionlitA�.

4- I film prodotti saranno proiettati in un cinema di Trento ed iscritti ai concorsi in tutta Italia.

5- E’ previsto un secondo anno specializzante nel quale ogni allievo gira un suo corto come regista.

Gli insegnanti sono tutti professionisti qualificati: Aurelio Laino, regista e sceneggiatore attualmente residente alla London Film Academy; Marco Benvenuti, regista ed editor tra i piA? apprezzati in Italia; William Trentini, lighting designer e direttore della fotografia; Elena Negriolli, apprezzata documentarista.

Il corso ha una interessante anteprima nel week-end del 9-10 ottobre. In quei giorni si tiene infatti il seminario intensivo “Lavorare con gli attori”, tenuto dal regista Aurelio Laino e destinato ad aspiranti registi e attori che vogliano prendere contatto con la macchina da presa.

Ogni informazione A? disponibile sul sito www.cinemalab.org dal quale si puA? scaricare la domanda di iscrizione.

Sono disponibili solo 12 posti.

Vedi anche

Campagna promozionale 2017: con un risparmio fino al 30% Thermo65 HA�rmann, isolamento termico ai vertici.

Fino a fine anno, la porta da��ingresso Thermo65 sarA� disponibile ad un prezzo assolutamente vantaggioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *