martedì , 19 febbraio 2019
Home / evidenza / La startup trentina Nively campionessa da��Italia della��invecchiamento attivo

La startup trentina Nively campionessa da��Italia della��invecchiamento attivo

Premiato alla competizione Aging 2.0 il suo innovativo sistema a�?Mentoragea�? per il monitoraggio delle cadute accidentali degli anziani in ospedali o RSA

600 Aging20_premiazione_imagefullwide

SarA� la startup roveretana Nively a rappresentare il Trentino e la��Italia alla prestigiosa convention californiana Aging 2.0 Optimize che si terrA� il prossimo mese di novembre. La��impresa, insediata in Polo Meccatronica a Rovereto, si A? infatti classificata prima alla��Aging 2.0 StartUp Pitch Trentino, la��unica tappa italiana della competizione internazionale che premia le migliori invenzioni nella��ambito della��invecchiamento attivo pronte ad essere immesse sul mercato, svoltasi oggi presso la sede di Trentino Sviluppo. A convincere i giurati a�?Mentoragea�?, la��innovativo sensore che monitora e cerca di prevenire le cadute accidentali degli anziani.
Dieci minuti. Tanto A? bastato a Massimo Barozzi, amministratore delegato di Nively, per convincere con il suo a�?pitcha�? i giurati della��Aging 2.0 StartUp Pitch Trentino che il suo a�?Mentoragea�?, la��innovativo sensore che monitora e, laddove possibile previene, le cadute accidentali degli anziani, A? la miglior soluzione tecnologica italiana in materia di invecchiamento della popolazione. La startup, spin-off della software house Trilogis insediata in Polo Meccatronica a Rovereto, si A? infatti aggiudicata oggi, presso la sede di Trentino Sviluppo, il primo premio della��unica tappa italiana della��Aging 2.0, la competizione internazionale sulla��invecchiamento attivo promossa dalla��omonimo network californiano.

a�?Mentorage A? frutto di un lungo lavoro di ricerca, iniziato nella��alveo del programma europeo Horizon 2020 a�� spiega Barozzi a�� e permette di monitorare, attraverso un sensore termico-informatico, la posizione degli anziani o delle persone infortunate presenti in casa o in una residenza sanitaria assistenziale protetta, mettendola in relazione con gli oggetti e lo spazio circostante. CosA� A? possibile verificare anche a distanza se sono semplicemente seduti o se sono caduti a terra e hanno bisogno di aiutoa�?.
a�?La��invenzione A? stata premiata a�� continua Ilir Qose, direttore di Aging 2.0 Italia a�� per il suo alto grado di innovativitA�, ma anche perchA� il prodotto A? giA� pronto per essere messo sul mercato. Ottime sono infatti le prospettive di utilizzo in ambito socio-sanitario, penso per esempio alle case di riposoa�?.
a�?Non a caso a�� conclude Barozzi a�� la��idea A? partita proprio da un operatore socio-sanitario che operava presso una casa di riposo con pazienti affetti da Alzheimer e non riusciva a distinguere nei loro frequenti movimenti notturni quali fossero quelli routinari dettati dalla malattia da quelli che invece erano preludio di una cadutaa�?.
Grazie alla vittoria odierna, Nively rappresenterA� la��Italia alla��Aging 2.0 Optimize, la convention internazionale piA? rinomata per le imprese che operano nella progettazione di soluzioni abitative, ricreative, riabilitative e di cura per gli anziani, che si terrA� a San Francisco dal 13 al 15 novembre prossimo. (m.d.c.)

Vedi anche

Per San Valentino gli archi dell’Orchestra Haydn al Mart di Rovereto

Giovedì 14 febbraio al Mart di Rovereto, alla Casa Depero e alla Galleria Civica c’è …