sabato , 22 Giugno 2024

Ma��ILLUMINO DI MENO: iniziative nelle scuole

logo-millumino-20141Le scuole delle Giudicarie nella giornata del 14 febbraio 2014 sono state invitate a partecipare a Ma��ILLUMINO DI MENO: ECO-COMPORTAMENTI NEL MONDO DELLA SCUOLA al fine di promuovere buone pratiche, attivitA� specifiche, slogan con la��obiettivo di sensibilizzare studenti e cittadini sulla razionalizzazione dei consumi.

Di seguito alcune delle iniziative:
SCUOLA PRIMARIA G.B. RIGHI DI MADONNA DI CAMPIGLIO, ISTITUTO COMPRENSIVO VAL RENDENA
La scuola si impegna a non utilizzare strumenti elettronici come stampanti e computer e verranno tenute spente le luci della��intero edificio. Inoltre i bambini rileveranno il consumo di elettricitA� in una giornata tipo sul contatore della scuola, confronteranno successivamente le a�?due letturea�? ed il risparmio effettivo avvenuto. Solleciteranno inoltre i propri familiari a tale iniziativa. Verranno fatte delle letture e discussioni in tutte le classi di articoli riguardanti il risparmio energetico ed i relativi vantaggi per la��ambiente.

SCUOLA PRIMARIA DI RAGOLI, ISITUTO COMPRENSIVO DI TIONE DI TRENTO
La scuola ha predisposto un volantino rivolto alla cittadinanza con la��invito di partecipare a tale iniziativa aderendo ad un simbolico a�?SILENZIO ENERGETICOa�? spegnendo per qualche minuto la luce delle proprie abitazioni e degli uffici. Un semplice gesto che ciascuno puA? compiere dimostrando la propria attenzione alla gestione intelligente delle risorse. La scuola A? quotidianamente impegnata nel progetto finalizzato alla riduzione dei consumi energetici ed alla gestione dei rifiuti.

SCUOLA ELEMENTARE DI CAMPO, ISTITUTO COMPRENSIVO DELLE GIUDICARIE ESTERIORI
La scuola si A? attivata per sensibilizzare la��amministrazione comunale sullo spegnimento della��illuminazione degli edifici pubblici ed inoltre ha inoltrare un messaggio a tutti i residenti con l’invito all’adesione anche per le abitazioni private. Ogni classe ha poi preparato dei volantini con slogan personalizzati da distribuire nelle case, cartelloni o giochi per sensibilizzare le famiglie all’ educazione ambientale.

Info e contatti: LABORATORIO DELLE GIUDICARIE
c/o gli uffici delle ComunitA� nel centro Integrato Trattamento Rifiuti in localitA� Bersaglio a Zuclo
Telefono: 0461-494967
e-mail:LT.EdAmb.giudicarie@provincia.tn.it
Referente del Laboratorio dott.ssa Sabrina Baldo Cell: 3471146197

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *