mercoledì , 28 Febbraio 2024

PAOLO TRANCHINA: 40… E 2 anni di “Fogli da��informazione”, il direttore a Trento

GiovedA� 24 aprile, ore 9, all’A�incontro del ciclo “Testi e con-testi: i testimoni” vedrA� protagonista lo psicologo analista Paolo Tranchina, presso il Dipartimento di Sociologia. Dal 1969 Tranchina dirige con Agostino Pirella la rivista “Fogli d’informazione”.

tranchina19

SarA� un incontro incentratoA�sul binomio rivoluzione-evoluzione l’incontro promosso dal Dipartimento di Sociologia A�Ricerca Sociale dell’UniversitA� degli studi di Trento, in collaborazione con L’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari del Trentino, in cui interverrA� uno dei piA? importanti esponenti della psicanalisi italiana. Specializzato all’Istituto Carl Jung di Zurigo, Tranchina A? psicanalista didatta della SocietA� di Psicanalisi di Zurigo-Kreuzlingen. In precedenza ha insegnato psicoterapia alla Clinica psichiatrica dell’UniversitA� di Verona ed A? stato fondatore della SocietA� italiana di Psicologia concreta. Tra i fondatori di Psichiatria Democratica, oggi ne A? dirigente nazionale e militante.

A? autore di numerosi libri di psicoterapia, psicoanalisi e non solo: “Norma e antinorma, esperienze di psicanalisi e di lotte antistituzionali” del 1979; “La rinascita delle dee” del 1991; “Psicoanalista senza muri” del 1989; “Portolano di psicologia” del 1993; “Un sagittario venuto male” del 1997; “Forma di vita” del 2002 e infine “Afrodite, psicologia di un mito” del 2011.

L’incontro sarA� presentato da Casimira Grandi (UniversitA� di Trento), responsabile scientifico del Seminario permanente di Storia sociale della psichiatria ‘Alla ricerca delle menti perdute’, e da Giancarlo Pera (Azienda provinciale per i servizi sanitari del Trentino), referente per la sensibilizzazione e la promozione della salute mentale

 

Per maggiori informazioni:

Segreteria Dipartimento – Via Verdi, 26 a�� 38122 Trento, Italy – Tel. +39 0461/281322, Fax +39 0461/281458 segreteria.dsrs@soc.unitn.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *