lunedì , 9 dicembre 2019
Home / arte & cultura / A SEMINAR LA BUONA PIANTA 2014: il festival dedicato all’ambiente arriva anche a Trento

A SEMINAR LA BUONA PIANTA 2014: il festival dedicato all’ambiente arriva anche a Trento

A seminar la buona pianta_600

a�?A SEMINAR LA BUONA PIANTAa�? 2014: il festival dedicato all’ambiente arriva anche a Trento. Dal 30 giugno al 6 luglio 2014

Vallarsa, Rovereto, Schio, Trento

Spettacoli, reading, corsi su piante & ambiente
con Antonio Albanese, Michele Serra, Giovanna Zucconi e tanti altri.

Al via la terza edizione del festival A seminar la buona pianta, organizzato e promosso da Aboca e dal Patto Territoriale delle Valli del Leno, in Trentino dal 30 giugno al 6 luglio.

Dopo il successo delle scorse edizioni (che hanno visto come ospiti Stefano Benni, Gian Maria Testa, Serena Dandini, Diego Parassole), questa��anno la manifestazione curata da Giovanna Zucconi continuerA� ad esplorare in molti modi diversi il nostro rapporto con le piante e con la��ambiente, grazie anche alla collaborazione con I suoni delle Dolomiti, Mart di Rovereto e Muse di Trento.

Oltre alle escursioni alla ricerca di piante medicinali spontanee, ai corsi di fitoterapia e acquarello botanico, ai laboratori didattici per i piA? piccoli, ci saranno tante novitA� con ospiti da��eccezione.

Al Mart ANTONIO ALBANESEA�racconterA� la sua passione per piante e animali, in conversazione con GIOVANNA ZUCCONI, mentre sul Monte Bondone, in coproduzione con I suoni delle Dolomiti, MICHELE SERRA leggerA� dal suo ultimo libro Gli sdraiati assistito dalla punteggiatura musicale della BANDA OSIRIS.

SarA� sempre la musica ad accompagnarci nella semina (una vera semina, che faremo tutti insieme!) di sabato 5 luglio nella suggestiva Vallarsa, mentre in serata a Trento andrA� in scena Finalmente il finimondo!: uno spettacolo esilarante e serissimo sul futuro del pianeta, nel quale un filosofo della scienza (Telmo Pievani), un giornalista (FEDERICO TADDIA) e la Banda Osiris raccontano le tante a�?fini del mondoa�? previste dalla��umanitA�, dai Maya ai nostri giorni.

Domenica 6 luglio a Trento A seminar la buona pianta si concluderA� con Chi inquina paghi a�� quanto ci costa avvelenare la terra, conversazione con LUCA MERCALLI, TELMO PIEVANI, GEREMIA GIOS e MASSIMO MERCATI. VerrA� anche presentato un esempio concreto di a�?crescita qualitativaa�? e ridistribuzione equa dei costi ambientali. Accade in Trentino, e potrebbe essere una piccola rivoluzione a��

Aboca A? una��azienda toscana che nasce a Sansepolcro nel 1978 da una idea della��attuale presidente Valentino Mercati: applicare alla tradizione dell’uso delle piante medicinali a scopi salutistici, la ricerca moderna e la tecnologia piA? avanzata. Oggi Aboca A? leader nel mercato italiano degli integratori alimentari e dispositivi medici a base di complessi molecolari vegetali, con una��ampia offerta di prodotti naturali in grado di rispondere con efficacia sia a esigenze di salute che a patologie. Il rispetto della��ambiente e la cultura sono valori alla base della filosofia aziendale e vengono concretamente applicati con il rispetto di norme di sviluppo ecosostenibile e di crescita qualitativa.

Ufficio Stampa Aboca – ufficiostampa@aboca.it – 0575 746348 – 366 6875645

 

 

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …