mercoledì , 25 Maggio 2022

TEDxTrento torna venerdA� sera alle 20:30 con un evento a�?Salona�? organizzato in collaborazione con il MuSe.

La��incontro di venerdA� avrA� come tema la��Antropocene: la��era della��uomo.
600 tedxsalon

I TEDx sono eventi organizzati in tutto il mondo per condividere a�?idee che meritano di essere diffusea�?. La��obiettivo A? coinvolgere il territorio e i principali protagonisti, pubblici e privati, della��ecosistema della��innovazione, facilitando la��incontro tra persone e gruppi con sensibilitA� e competenze diverse per dar vita a nuovi progetti e creare comunitA� di innovatori.

La specie umana sta infatti modificando in modo indelebile il pianeta su cui vive e le tracce delle nostre attivitA� identificano una soglia che i paleontologi del futuro certamente riconosceranno, ovvero la��inizio di una nuova era geologica.

I tre brillanti relatori della serata, introdotti dal direttore del MuSe, Michele Lanzinger, ci riveleranno le cause e le possibili soluzioni per affrontare le sfide che ci attendono.
Massimo Bernardi, paleontologo presso il MuSe, ci rivelerA� come, grazie alla paleontologia, possiamo rileggere il passato per prepararci ad affrontare il futuro. Michele Menegon, zoologo presso MuSe, rifletterA� su come la��intelligenza e la creativitA� umana, unita ad un cambiamento nei valori della societA�, risulteranno cruciali per sopravvivere alla sesta estinzione di massa. Infine Renato Bruni, botanico presso la��UniversitA� degli Studi di Parma, ci illuminerA� su quali strategie possiamo suggerire ai bambini di oggi sfruttando, per esempio, gli insegnamenti che ricaviamo dalle piante.

La serata si concluderA� con un breve dibattito nel corso del quale i relatori risponderanno alle domande del pubblico.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *