lunedì , 20 agosto 2018
Home / the mindful tomato / Ricette / BISCOTTI ALLO ZENZERO E SPEZIE vegan e senza glutine

BISCOTTI ALLO ZENZERO E SPEZIE vegan e senza glutine

Spezie, mon amour. ChissA� perchA� le usiamo soprattutto nei mesi freddi, quasi volessimo stordirci e farci trasportare con i loro profumi e sapori in luoghi caldi e lontani.

Zenzero, cannella, chiodi di garofano e noce moscata sono le profumatissime polveri usate in questa ricetta che vi regalerA� dei biscotti croccanti ed ideali, se lo desiderate, da appendere all’albero di Natale.

Usate tante formine diverse per tagliarli e nel far questo fatevi aiutare da sapienti mani bambine.

Biscotti Natale

Ingredienti
(per circa 40 biscotti)

  • 70 gr farina mais fioretto
  • 70 gr farina riso
  • 20 gr maizena
  • 15 gr amido di patate
  • 60 gr olio di mais o burro di soia morbido
  • 50 gr latte di riso
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero o di malto di riso
  • 40 gr di zucchero integrale di canna macinato fine
  • 2 gr xantan gum (1 cucchiaino raso)
  • 1 cucchiaino raso di lievito
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • Un bel pezzetto di zenzero grattugiato o 1 cucchiaioni di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 10 chiodi di garofano macinati
  • Noce moscata

Mescolo gli ingredienti secchi ed a parte quelli liquidi; unisco i secondi ai primi e comincio ad impastare con le mani fino ad ottenere una pasta di consistenza leggermente appiccicosa, che avvolgo nella pellicola trasparente e metto in frigo per qualche ora (almeno 2- 3 ma meglio una giornata). Trascorso questo tempo, tolgo la pasta dal frigorifero e se A? troppo dura la lascio mezz’ora a temperatura ambiente; quindi accendo il forno a 170 gradi. Con un matterello tiro la pasta dello spessore di pochi mm (circa 3) ed usando delle formine ricavo i biscotti che dispongo su una teglia ed inforno per circaA�10-15 minuti. Attenzione che i biscotti non scuriscano.
Potete preparare una glassa vegan con circa 1/2 bicchiere di zucchero al velo, 1 cucchiaino di burro di soia ammorbidito ed 1 cucchiaio di latte di riso o mandorla. Mescolate gli ingredienti ed inserite la glassa nella sacca da pasticcere. Quindi create i profili o le forme che piA? vi piacciono.

NB:si puA? sostituire lo sciroppo d’acero con il malto di riso e l’olio di mais con del burro di soia (A� una specie di margarina). In questo caso i biscotti risulteranno un po’ piA? morbidi ed ancora piA? buoni.
La gomma di xantano A? necessaria per conferire elasticitA� all’impasto; puA? essere sostituita con la gomma di guar o con un uovo piccoloA�(per chi non A? vegano). In questo caso si dovrA� eliminare il latte di riso ed aggiungere 10 gr in piA? di zucchero.
I valori nutrizionali indicati si riferiscono, perA?, alla ricetta nella versione originale, senza varianti.

Abbinamento consigliato: Pensieri, Andreola, Vino Passito

Biscotti Natale

Il commento della Dottoressa Lamprecht

Tabella nutrizionale biscotti speziati zenzero

Dove possibile, i dati sono riferiti alle tabelle di Composizione degli Alimenti della��Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione.

(*) % delle quantitA� giornaliere indicative di un adulto, calcolato sulla base di un fabbisogno giornaliero di 2000kcal; il fabbisogno puA? essere diverso a seconda del sesso, della��etA� e della��attivitA� fisica svolta.

INFORMAZIONI SUI BISCOTTI:
Questi deliziosi biscotti possono essere consumati a colazione oppure a merenda nel pomeriggio. Il singolo biscotto non ha una��apporto calorico eccessivo, motivo per il quale A? adatto anche a chi segue una dieta dimagrante. La ricetta prevede la��uso di varie spezie asiatiche che regalano un aroma molto particolare oltre che una grande varietA� di proprietA� benefiche.

CURIOSITAa�� SULLA CANNELLA:
La cannella si ricava dalla corteccia di un arbusto originario dello Sri Lanka (Cinnamomum zeylanicum) e da una��altra varietA� originaria della Cina (Cinnamomum cassia). Evidenze scientifiche suggeriscono che abbia proprietA� antinfiammatorie, antiossidanti, antitumorali, antipertensive e antimicrobiche. Consiglio: A? preferibile acquistare la cannella in stecca, in quanto la polvere puA? contenere della corteccia di altri alberi meno pregiati e successivamente puA? essere sbriciolata o polverizzata.

Vedi anche

LABORATORIO DI CUCINA E NUTRIZIONE VEG

Domani sera alle ore 20 a Trento, in via Saluga 3B, presso Infusione, si terrA� …