martedì , 25 Gennaio 2022

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO – CONSULTINVEST PESARO: l’Aquila vola in una partita non spettacolare e molto nervosa

Mitchel contro Pesaro schiacciata SAV

Trento – Pesaro: In un match tutta��altro che spettacolare Trento supera Pesaro con il punteggio di 77 a 65 restando sola al 5A� posto in classifica grazie alla a�?cadutaa�? di Brindisi a Capo da��Orlando.

Vittoria doveva essere e vittoria A? stata! In un incontro avaro di spettacolo si cercavano punti dal profumo play-off in casa Dolomiti Energia e punti salvezza tra i marchigiani pesaresi; ne A? uscito un match bruttino soprattutto nelle prime due frazioni con pochi punti, tantissimi errori e praticamente nessuna giocata da big. PiA? spumeggiante la seconda parte della��incontro dove le due pretendenti sempre molto vicine nel punteggio, si sono aperte alla ricerca della vittoria con i Buscaglia Boys che hanno fatto emergere una voglia di vittoria piA? netta, errori arbitrali a parte, portando a casa meritatamente i due punti in palio; sempre ottimo apporto del match winner Tony Mitchell, 21 punti 8 rimbalzi e 7 assist, capace di rendere la��atmosfera un poa�� piA? NBA, giganteggiante performance di capitan Toto Forray che nei momenti topici della��incontro a sfornato giocate e grinta a volontA�, immancabile Dada Pascolo e il beniamino del PalaTrento Zeek Armwood che malgrado un tecnico si A? contraddistinto per due belle stoppatone! Per i Pesaresi si segnala la��ottimo USA LaQuinton Ross 19 punti con 5 rimbalzi e la��ottimo cecchino dalla distanza Musso.

Primi due tempi molto avari di azioni di nota, squadre sulle gambe ed errori anche inspiegabili in fase da��attacco; Trento che deve rinunciare al lungo Baldi Rossi sembra un poa�� apatica oggi con la squadra di Coach Paolini alla disperata ricerca di punti salvezza a condurre il gioco, la��ottimo inizio del biancorosso Lorant; si va alla prima sosta con Buscaglia decisamente contrariato con gli ospiti avanti di 4 lunghezze 15 a 11. Seconda frazione con gli aquilotti piA? cattivi in zona da��attacco mentre i pesaresi stanno ancora aspettando le giocate di Wright oggi assolutamente indecifrabile; Aquila che comincia a macinare gioco con Forray scatenato ottimamente supportato dal solito Mitchell; proprio una bomba del capitano dalla distanza carica la truppa che va dopo 18a�� al primo vantaggio grazie a Owens che da sotto centra il cesto, pausa lunga con i bianconeri a piA? 2, 29-27 il parziale.

Al via i due ultimi quarti con squadre piA? precise e vogliose di punti vittoria, Aquilotti che scappano con una bomba del solito Mitchell bissata da Sanders, Owens e Forray sempre in palla e Pascolo sugli scudi portano i a�?nostria�? avanti di 7 lunghezze. Musso per Pesaro prova a bloccare lo strappo dai 6.75, ultima pausa sul 56 a 45 con un parziale tornato quasi normale 23 a 18. Ultima frazione combattutissima, sicuramente la piA? esplosiva oggi con i pesaresi che vogliono tornare in partita avvicinandosi pericolosamente con Ross e Musso; aquiotti che si compattano, Mitchell litiga in piA? occasioni con gli arbitri ma tiene alta la sua media con punti pesanti dalla distanza e da sotto, poi ci pensa Pascolo a mantenere un discreto vantaggio; sul finire ancora la��ottimo capitano argentino in casacca Aquila centra la 4^ bomba giornaliera e decreta una vittoria non bella ma assai importante per un traguardo play off praticamente raggiunto. Da segnalare, nel finale, il nervosismo di Mitchell che viene espulso dopo due falli tecnici e si sfoga con i cartelloni a bordo campo.

Aquila Basket che nel prossimo turno sarA� di scena sul parquet di Venezia per un match di sicuro interesse con diretta televisiva gazzetta-tv sabato 18 aprile ad ore 20.30!

Dolomiti Energia Trentino a�� Consultinvest Pesaro 77-65 (11-15, 29-27, 52-45)

Aquila Basket Trento: Mitchell 21, Sanders 3, Pascolo 15, Grant 10, Forray 15, Flaccadori, Owens 7, Baldi Rossi, Armwood 4, Spanghero 3. Coach Buscaglia.

Victoria Libertas Pesaro: Ross 19 , Myles 11 , Basile , Musso 14 ,Raspino , Wright 4, Judge 3, Crow . TortA?, Lorant 14. Coach Paolini.

 

Lorenzo Molinari – TrentoBlog.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *